CATEGORIA STORIA DELLA CANZONE ITALIANA
 

segnala pagina  stampa pagina   

28 dicembre 2009

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - Il secondo turno di Canzonissima ‘68

di Dario Cordovana



Senza pietà Canzonissima ’68 continua a scremare i suoi cantanti: da 48 a 24 dopo il primo turno, da 24 a 12 dopo il secondo, un secondo turno nel quale i cantanti presentano un brano del loro repertorio più recente.
Inizia Enzo Jannacci che si suicida immediatamente cantando “Gli zingari” ovvero, come Walter Chiari la presenta “la storia di quando gli zingari arrivarono al mare”, canzone bella e malinconica, ma assolutamente non adatta ad una manifestazione popolare come Canzonissima; quindi complimenti per il coraggio…e ultimo posto assicurato. Il penultimo è appannaggio del già claudicante (nel senso di voti) Fred Bongusto che presenta “Il fischio”: giurie e cartoline gli rispondono all’unisono: “col fischio che arrivi in semifinale!”
Poco sopra Jimmy Fontana con “La sorpresa” e Fausto Leali con l’anonima “Chiudo gli occhi e conto a sei”, altra cover, ma volete mettere con “A chi”? Non porta fortuna a Dino “La tua immagine”, cover addirittura di “The Sound of Silence” di Simon & Garfunkel e secondo pronostico viene eliminato anche Michele con “Giovanna non piangere”. Salendo un po’, sempre tra gli esclusi troviamo Don Backy con la divertente “Samba”, retro del suo 45 giri “Sogno” (chissà come sarebbe andata se avesse cantato il lato A, più vicino al suo stile). A Rocky Roberts (“Sono tremendo”) e Gigliola Cinquetti (“Quelli erano i giorni”) la soddisfazione di avere superato quota centomila voti (soddisfazione più del primo che della seconda, direi), mentre un vero exploit è quello di Betty Curtis con “Vedrai…vedrai” (tranquilli, non è quella di Luigi Tenco…). Siamo agli ultimi due esclusi: Ornella Vanoni con “Sono triste” di Paolo Conte (anche questa una scelta coraggiosa, premiata dalle giurie, ma meno dalle cartoline), ma il più triste in assoluto è…Robertino che con “Non t’aspettavo più” manca per poco più di quattromila voti l’ingresso in semifinale…e tutto sommato è meglio così!
Come si fa infatti a mettere in discussione Caterina Caselli e “Insieme a te non ci sto più”? Sembra strano, ma malgrado questa bella canzone Caterina rischia di non qualificarsi e guadagna l’ultimo posto disponibile. Anche tra i qualificati le sorprese non mancano: salendo incontriamo Sergio Endrigo (“La colomba”) e Shirley Bassey (che raccoglie un’ovazione in sala per la sua interpretazione di “To give” ovvero “Io per lei”, già nota nella versione dei Camaleonti). Ma subito sopra troviamo Marisa Sannia con “Io ti sento” (e questa è una sorpresa), a pochi voti dal Little Tony di “Lacrime”. Salendo ancora una signora della canzone come Milva (“M’ama non m’ama”) ed ancora Patty Pravo (“Sentimento”).
I primi cinque posti sono appannaggio di quattro uomini e una sola donna. Al quinto posto Al Bano con “Il ragazzo che sorride” di Theodorakis, quarta Orietta Berti che va sul sicuro con il successo dell’estate “Non illuderti mai” (del resto a Canzonissima la Berti non ha mai rischiato niente e si è sempre affidata ad un repertorio consolidato). Terzo regge bene ancora Johnny Dorelli (“Non è più vivere”) che supera i trecentomila voti, lontano dal secondo posto di Claudio Villa che con “Serenata messicana” supera il mezzo milione di voti. La gara comunque si presenta incertissima visto che Gianni Morandi, al primo posto con “Il giocattolo” raccoglie “appena” un-milione-e-seicentomila-preferenze (!!!)….

da Canzonissima '68: Non è più vivere (Johnny Dorelli)


[Articolo letto 4180 volte]
[Commenti (1): scrivi - leggi]
 


INSERISCI COMMENTO

 

Commenti lasciati per:

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - Il secondo turno di Canzonissima ‘68
 

 

Non ricordavo un simile divario di voti tra Gianni Morandi e Claudio Villa. Beh, d'altronde se uno canta Serenata messicana ...

webmaster

30/12/2009 12:56:54


 
 

LEGGI I COMMENTI

 

Inserisci un commento per:

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - Il secondo turno di Canzonissima ‘68
 

nome

email

commento

 

antispam digitare la seguente parola

        
 
 


NOTIZIE

MUSICA

CINEMA

STORIA DELLA CANZONE ITALIANA

SPORT

ARTE

LIBRI e CULTURA

MULTIMEDIA

INTERNET

STORIE

SPETTACOLI

AMBIENTE

APPUNTAMENTI

PALERMO

VIAGGI

SONDAGGI

COMMENTI



















 


12 dicembre 2019




LE ULTIME 3 FOTOGALLERY ON-LINE

[cliccare per aprire]


 

CONTATTA I...4 FISSA


nome

e-m@il

richiesta


Newsletter, scrivi la tua e-m@il
 



TUTTE LE GALLERIE FOTOGRAFICHE


 Questo sito utilizza la Creative Commons License