CATEGORIA STORIE
 

26 aprile 2016

Isa Pruré

di Andrea Basso Sr.

A Porta Nuova, un po’ più sopra dell’antica posta dei cavalli, che sempre dicono che la debbono restaurare, ma non lo fanno mai, per mancanza soldi, ma questa è un’altra storia, in una palazzina stile anni venti, ci stava una ragazza. Si chiamava Provvidenza, in famiglia Prurè, diminutivo vezzeggiativo palermitano, come si usava allora negli ambienti più popolari. Che ora, invece, le Provvidenza si chiamano tutte Enza, che effettivamente suona più fine. Prurè, ogni mattina, all’orario che sapeva lei ...

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


4 dicembre 2015

Enzi Panettì

di Andrea Basso Sr.

Durante il ventennio, i nomi dei vari sport vennero italianizzati. E così c’era la palla ovale, la palla a canestro, la palla a volo, il calcio, e così via. Ma dopo, ogni sport riprese il suo nome originale. E così rispuntò il Rugby, il Basket, il Volley. Ma il calcio non si richiamò Football, come era il suo nome originario, ma restò calcio. Noi ragazzi, quando fummo in età di farlo, cominciammo a giocarci, che era lo sport più economico, in quanto bastava un ampio spazio, un paio di scarpe da scassare ed un pallone. Il piazzale era facilmente reperibile, in quanto auto non ne passavano

[Commenti (9): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


22 aprile 2015

«Genocidio degli Armeni?» Mons Cirillo Giovanni Zorhabian, un testimone d’eccezione

di Fra' Domenico Spatola

Il 24 Aprile prossimo, ricorre il “Primo Centenario” del “genocidio degli Armeni” ad opera del Governo nazionalista dei “Giovani turchi” che, con l’accusa pretestuosa di collusione con lo Zar di Russia, fecero arrestare, a partire dal 24 aprile 1915 e per l’intero mese successivo, oltre che l’élite di un Popolo, anche la gente comune, i vecchi, le donne e i bambini, deportandoli e massacrandoli lungo la via ...

[Commenti (3): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


17 marzo 2015

Il Sacristanello

di Andrea Basso Sr.

Si tratta di una favola per bambini dai due ai quattro anni, massimo cinque. Non oltre. Quando vi volete addormentare il vostro pupo e non vi va di annacarlo, cantandogli una ninnananna, ed aiutandovi con il rumore ritmico dei piedi della sedia, che certamente vi addormentate voi prima di lui, potete provare a passiarlo, appoggiato sulla vostra spalla, che solertemente vi vavierà tutta, raccontandogli questa favola ...

[Commenti (5): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


13 novembre 2014

L'AMERICANI SO' FORTI

di Andrea Basso Sr.

Così diceva Alberto Sordi, in un suo film dove metteva in risalto la ventata di nuovo che giunse in Italia, con l’arrivo degli americani, che conquistò facilmente noi giovani di allora. L’Albertone nazionale, in quel film, mangiava tutta roba americana, ma alla fine, non sapeva resistere dall’abbuffarsi con un bel piatto di maccheroni al pomodoro, da mezzo chilo, tipicamente nostrale ...

[Commenti (3): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


7 ottobre 2014

Don Turiddu

di Andrea Basso Sr.

Ogni mattina, alle sette, arrivava con tutta la sua attrezzatura, e si posteggiava nel quadrivio sotto casa nostra. L’attrezzatura era formata da un bel carretto, affrescato con splendide scene di battaglia dei paladini di Francia, di quelli che ormai si vedono solo nelle sfilate folcloristiche, trainato da un aitante mulo, ben bardato. Sul carro, aveva preso posto un ragazzino, che era il figlio del Don, e gli dava una mano nel lavoro. Dietro il carretto erano legate due mucche, con relativi vitellini, nonché due caprette ...

[Commenti (6): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


9 settembre 2014

India, magica eppure illusionista

di Fra' Domenico Spatola

Strade senza fine nei meandri inestricabili di arterie a reticolo, affollate e rumorose da clacson a strombazzare per ovviare, all’ultimo momento, ostacoli con patema d’animo dei passeggeri e acclarata stupefacente bravura dei piloti alla guida dei più eterogenei mezzi di locomozione. E’ l’India “magica” osservata a primo impatto nella precarietà che la contraddistingue come vita costantemente strappata a morte o forse è l’umana sorte, qui giocata nell’avventura a rincorsa delle “rinascite”, immaginate e auspicate ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


8 maggio 2014

RAGAZZI DEL '99

di Andrea Basso Sr.

Lui saliva e suo fratello Vincenzino scendeva … La disfatta di Caporetto, il 24 ottobre 1917, aveva determinato un momento di grandissima crisi per il Paese e per il Regio Esercito che, ritirandosi rovinosamente, rinsaldò le file sul Piave, del Grappa e del Montello, permettendo così la riscossa nel ‘18, ad un anno esatto da Caporetto, con la battaglia di Vittorio Veneto, che portò alla firma dell’armistizio di Villa Giusti da parte dell’Impero austro-ungarico. A Roma, intanto ...

[Commenti (3): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


31 marzo 2014

EVOLUZIONE CULTURALE

di Andrea Basso Sr.

La prima la fece tre volte. Dopo, visti i risultati poco incoraggianti, decise che era meglio levarci mano. Successe che un giorno il maestro incontrò suo padre e gli disse. - “ Don Stefano, ma Antriuzzo non ci viene più a scuola?”- - “ Come non ci viene più? - rispose Don Stefano meravigliato - Se ogni mattina, di buon ora, l’accompagno io? Aspetto che apra la scuola, lo vedo entrare, e dopo me ne vado in campagna a lavorare.”

[Commenti (9): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


31 ottobre 2013

BACIAMO LE MANI

di Andrea Basso Sr.

-“Ma che è stu tu?”- dissi a mio nipote l’altro giorno - “Tu mi devi chiamare di Vossia, come facevo io con mio nonno. “ -“Vossabenerica, nonno”- gli dicevo quando andavo a trovarlo. Che, tradotto per gli stranieri, significa “ Vostra Signoria mi benedica”. E lui, sprofondato nel suo divano, con l’inseparabile mezzo toscano nella mano sinistra, che spesso gli si era già spento, ma non gli importava più di tanto, mi guardava con i suoi stupendi occhi azzurri e ...

[Commenti (4): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


27 giugno 2013

ANDIVINA A FORTUNA

di Andrea Basso Sr.

Succedeva che, qualche volta, non andavamo a scuola, o che qualche volta andavamo a scuola, adesso non ricordo bene. E quando non ci andavamo i motivi potevano essere diversi: talvolta il fatto era programmato fin dal giorno prima, perché i compiti erano troppi e difficoltosi, per cui era opportuno lasciare perdere ed andarsene a passiare. Ma la decisione poteva essere presa anche la mattina stessa ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


12 febbraio 2013

UNA LEGGENDA METROPOLITANA

di Andrea Basso Sr.

Edmondo De Amicis, dall’alto del suo mezzobusto, posto su un piedistallo all’ingresso del Giardino Inglese, dal lato del Viale della Libertà, in questa nostra Felicissima Città, stava rileggendosi il suo libro “Cuore”, alla luce di quanto un suo intimo amico, sottovoce, gli aveva detto ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


4 febbraio 2013

LA MATERIA PESANTE

di Andrea Basso Sr.

L’aula in cui, nel primo dopoguerra, si svolgevano le lezioni della mia classe Prima Ginnasiale, che poi diventò Scuola Media, non è che fosse tanto accogliente, essendo quell’edificio rimasto in piedi, in barba alle bombe che gli americani, a fin di bene, ci avevano sdivacatu addosso, senza guardare a spese...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


20 dicembre 2012

Il Bue e l'Asinello, una favola di Natale - 2

di Fra' Domenico Spatola

Seconda parte della favola di Natale donataci da Fra' Domenico: Buon Natale a tutti!!!

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


19 dicembre 2012

Il Bue e l'Asinello, una favola di Natale - 1

di Fra' Domenico Spatola

In prossimità della festa più bella dell'anno Fra Domenico ci ha voluto regalare una bella favola natalizia. Oggi vi proponiamo la prima parte.

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


11 settembre 2012

Lettera a Neil Armstrong «first man» lunare

di Fra' Domenico Spatola

Indescrivibile emozione ci regalasti quel 20 luglio 1969 quando, prima volta per un uomo, passeggiasti sul suolo lunare, infrangendo millenari tabù. Fin dai primi vagiti d’Umanità, qualcuno avrà sognato quel che tu, Neil Armstrong “americano dell’Ohio”, hai realizzato come autentico “Guinnes dei primati” e che il 25 luglio u.s., all’età di 82 anni appena compiuti, per un problema cardiocircolatorio ci hai lasciati a Cincinnati, per la tua nuova destinazione tra le stelle.

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


5 luglio 2012

Padre Pino Puglisi 'martire' perché testimone di verità e d'amore

di Fra' Domenico Spatola

Presto insieme a Santa Rosalia e agli altri Compatroni di Palermo e della Sicilia, invocheremo “Beato“ padre Pino Puglisi, dichiarato ufficialmente “Martire”, cioè testimone della Verità e del Vangelo fino alla eroica morte. La sera del 15 settembre 1993, giorno del suo 56° compleanno, sull’uscio di casa fu freddato da due spietati sicari della mafia, oggi rei-confessi e convertiti, i quali al loro balordo gesto, si sentirono rispondere dalla vittima: «Me l’aspettavo!»...

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


29 giugno 2012

PITITTU

di Andrea Basso Sr.

Spesso, in questi tempi di crisi nera che stiamo attraversando e che sta portando tanta disoccupazione e tanta disperazione, sento dire in giro che c’è pitittu. Ed è vero. E tanti padri di famiglia non sanno come fare per tirare avanti. Ed allora, la mia mente va indietro negli anni ...

[Commenti (5): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


27 marzo 2012

Levatevi le coppole

di Andrea Basso Sr.

La guarnigione americana di stanza a Carini era comandata da un tenente siculo-americano, che parlava un tipico siciliano obsoleto, avendolo imparato in casa dai suoi genitori, emigrati ad inizio secolo scorso. E di tanto in tanto ci metteva pure qualche parola di italiano, imparata non so quando e non so dove. Di siculo-americani ce ne erano molti nel primo contingente americano che sbarcò in Sicilia ...

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


22 febbraio 2012

MARCA BRACCIO

di Andrea Basso Sr.

Quando si buttava lo scirocco, certo erano guai, in quanto i mezzi di difesa che avevi a disposizione erano veramente scarsi. L’aria condizionata non l’avevano inventata, come pure il frigorifero. Certo, Marconi aveva di recente inventato la radio, e non è che si potevano inventare tutto insieme. Che, d’altra parte, non sarebbe stata nemmeno una cosa conveniente, per loro, dal punto di vista del mercato...

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


10 agosto 2011

Ch’è bellu stu stillariu

di Andrea Basso Sr.

Quando si approssimava l’inizio della quindicina della Madonna Assunta, si cominciavano a vedere, in giro per il rione, le varicedde, preparate con grande cura dai vari gruppi di ragazzi. Si prendeva una cassetta per la frutta, ovviamente vuota, e delle dimensioni desiderate, si ci inchiodavano i piedi e le quattro aste per portarla ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


31 maggio 2011

LUI

di Andrea Basso Sr.

Quando entrammo, ebbi subito la sensazione che avessimo sbagliato casa. Si accedeva da una portafinestra, come tante ancora in uso nelle nostre borgate, e ti trovavi in un decoroso ambiente formato da quattro stanze, tutte in fila, e che formavano un lungo salone, dato che le porte che le mettevano in comunicazione erano tutte aperte. Ai due lati di queste stanze, erano state sistemate delle sedie su cui erano accomodati dei signori, quasi tutti in coppola regolamentare, che parlicchiavano del più e del meno di futili argomenti...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


3 maggio 2011

LA QUINDICINA

di Andrea Basso Sr.

Ci dovevi andare dopo le undici. Prima era tempo perso, perché non ti facevano salire. Ti dicevano, dalla tromba delle scale, che allora il citofono non c’era: “ Non si può salire, c’è u dutturi.” I controlli sanitari, bisogna dire la verità, li facevano, ogni mattina, e certamente era una cosa buona. Mentre oggi se li fanno di loro iniziativa, ma nessuno può sapere quando ciò avvenga. Nella sala d’ingresso, a pianterreno, faceva bella vista un grande cartello con su scritto “Armi e bastoni in portineria”, in base ad una precisa disposizione di polizia...

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


10 febbraio 2011

IL FONDO DEL LUMINO

di Andrea Basso Sr.

Adesso vi voglio svelare un segreto: anni fa sono caduto dalla finestra. Si, proprio dalla finestra. E non mi sono fatto proprio niente. A quanto ricordo. Evidentemente il mio buon Angelo Custode, che Dio me lo custodisca sempre, che è stato sempre molto attento nei miei riguardi, specie in occasione delle fesserie che combino, ci mise una pezza lui...

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


28 dicembre 2010

I CONTORNI DEL VIGORELLI NELLA MIA MEMORIA DI BAMBINO (1956-1962) - Parte terza

di Sandro Mancini

Si può immaginare la mia tristezza nell’aver assistito, come tutti, alla parabola discendente dell’Alfa: rivedo i quartier generali dei notabilati che occupavano i partiti del centrosinistra (primo tra tutti quello di De Mita, il quale impose le assunzioni all’Alfasud Pomigliano d’Arco sulla base non certo del merito; certo non sarebbe mancato ottimo personale anche in Campania, visto che l’Alfa vi produceva i motori per l’aviazione e vi assemblava i camion francesi dell Saviem - Renault)...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


6 dicembre 2010

I CONTORNI DEL VIGORELLI NELLA MIA MEMORIA DI BAMBINO (1956-1962) - Parte seconda

di Sandro Mancini

Poc’anzi ho menzionato la figura di Rinaldo Tinarelli, che fu per noi bimbi fondamentale, e forse non solo per noi, visto che era chiamato da tutti ‘il mago’; mago dei motori, s’intende’, ma forse anche dei telai, visto che nel 1955 produsse un’auto da corsa in un unico esemplare: una Lancia Aurelia B20 per la gara delle Millemiglia. Se il Vigo è impresso nella mia mente, lo è per lui non meno che per Gaiardoni, Masi e Bartali...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


26 novembre 2010

I CONTORNI DEL VIGORELLI NELLA MIA MEMORIA DI BAMBINO (1956-1962) - Parte prima

di Sandro Mancini

Dall’età di 5 anni, fino al termine del liceo, ho abitato a Milano in via Savonarola, proprio di fronte al velodromo Vigorelli, e a fianco alla Porta Domodossola della Fiera Campionaria. A una distanza di meno di un chilometro, subito dopo la mia scuola elementare, vi era in via Teodorico l’ingresso principale dello stabilimento Portello Sud dell’Alfa Romeo, la fabbrica storica dell’Alfa, in cui, tra l’altro, erano assemblate le scocche dei modelli coupé e spider che arrivavano dalla Pininfarina di Torino. Fuori dal nostro orizzonte spaziotemporale rimaneva la gloriosa Isotta Fraschini ...

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


12 ottobre 2010

IL PREMILITARE

di Andrea Basso Sr.

Mio fratello era poliedrico. Sapeva fare tutto, perché il Padreterno, nella Sua grande bontà, l’aveva fatto così. Che poi, per motivi di media statistica, per compensare , qualche cretino te lo fa. Tanto il cretino va tranquillo lo stesso, dato che non sa di esserlo. Vi do, qui di seguito, un sommario elenco delle attività che mio fratello svolgeva ....

[Commenti (7): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


22 giugno 2010

DON CARMELO

di Andrea Basso Sr.

Spuntava dalla punta della strada, annunziato dalla sua tromba con un solo tasto e una sola nota. E ti potevi aggiustare l’orologio: le quattro e un quarto. Indossava una giacchetta bianca con il bavero alla marinara ed un copricapo, pure bianco, con visiera ed un grande fregio a forma di ancora. Così combinato, Don Carmelo avanzava pedalando lentamente sul suo triciclo ...

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


25 maggio 2010

LA BALILLA

di Andrea Basso Sr.

Mio fratello si era convinto di essere un grande inventore e passava le sue giornate a mettere a punto un nuovo sistema di sospensioni per automezzi pesanti, che era la sua trovata prediletta. E mentre metteva a punto la sua invenzione, si accorse che gli anni passavano. Allora si comprò una Balilla di quinta mano, che, praticamente, non ne voleva più di camminare. Ma lui, facendosi forte del suo ingegno, se la mise tutta a posto per benino, ed era diventata la meraviglia dei ragazzi del quartiere. E, per gli increduli , ci aveva appeso sul lunotto posteriore un cartello con su scritto “ …..e pur si muove!”

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


16 febbraio 2010

IL PIANOFORTE

di Andrea Basso Sr.

Mia madre aveva un angioletto biondo che scorrazzava per tutta la casa, portandosi sempre appresso la sua inseparabile bambolina. Ed eccelleva in bellezza, dolcezza ed intelletto. Evidentemente, per venirsene quaggiù, aveva eluso la sorveglianza degli addetti...

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


21 gennaio 2010

C'era una volta un re ...

di Andrea Basso Sr.

C'era una volta un re ... spesso è l'inizio di qualche favola della nostra infanzia, in questo caso è l'inizio di una filastrocca siciliana che i bambini di oggi probabilmente non conoscono ma che, qualcuno (per esempio Andrea Basso Senior) ricorda ancora, perché non venga dimenticata (come sta avvenendo purtroppo per buona parte della cultura popolare dei nostri nonni).

[Commenti (6): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


29 dicembre 2009

Ciccio

di Andrea Basso Sr.

Un mio amico era un tipo molto preciso. Non usciva mai di casa senza prima essersi allustratu le scarpe per benino ed essersi accuratamente pettinato. La barba l’aveva sempre fatta di fresco ed una particolare attenzione la rivolgeva verso le basette, che pretendeva che fossero sempre ben allineate ed ambedue della stessa precisa lunghezza. Ne aggiustava una e poi rifilava l’altra. Ed una volta, rifila questa e rifila quest’altra, finì che uscì di casa con le basette completamente azzerate...

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


23 dicembre 2009

Pubblicità

di Dario Cordovana

L’altro giorno mi è capitato di guardare su una televisione locale una pubblicità di una marca di pellicce. Quale? Non ne ho la più pallida idea. Ormai sono refrattario alle pubblicità; se pure le noto non riesco ad abbinarle al prodotto. So che questa considerazione provocherà un grosso dispiacere alle ditte delle quali io come tanti dovrei essere il target, ma così è ...

[Commenti (4): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


15 dicembre 2009

ADDABBANNA

di Andrea Basso Sr.

Conosco un frate con il quale , tra un caffè e l’altro, parlo volentieri, facendo, di tanto in tanto, ampi travasi di idee che, però, a volte, sfociano in pugilati mentali. Ma questo è il bello della diretta. Che, in effetti, qualche divergenza di vedute ce l’abbiamo. Per dirne una, mentre lui è convinto che io sia suo zio, io, a sua insaputa, me lo sono preso per amico ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


3 novembre 2009

S. Andrea Avellino

di Andrea Basso Sr.

Oggi tu fai u santu”, mi disse mia madre la mattina di un 10 Novembre di tanti anni fa, quando lei evidentemente ritenne che ero già nell’età della ragione. “Tu u santu non lo fai per S. Andrea Apostolo, che è il 30 Novembre, ma il 10 che è S. Andrea Avellino”. “E picchì?”, chiesi io ingenuamente. “Perché mio fratello, nonché tuo zio e parrinu, di cui porti il nome, lo fa per S. Andrea Avellino” ...

[Commenti (5): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


6 agosto 2009

IL CIRCOLO CULTURALE

di Andrea Basso Sr.

Verso sera, al calar del sole, una carrozza puntualmente si fermava davanti la farmacia del Professore, e da essa scendeva un distinto signore. U ‘gnuri, dopo essersi incassato il suo giusto nolo, rispettosamente salutava: ”Voss’abbenerica, cuonti” diceva, togliendosi il cappello. Che allora il cappello, per i vetturini, era di rigore, ed ogni ‘gnuri era tenuto a portarlo, come pure la gabanella grigia. Anche perché, se avesse avuto la disavventura di incocciare per strada il Negus, puntunieri di razza, con la divisa in disordine si sarebbe certamente beccata una multa...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


9 giugno 2009

Le AMLIRE

di Andrea Basso Sr.

Quando entrarono gli americani, dovendo essi mangiare, come tutti gli altri mortali, oltre agli alimenti che arrivavano dall’America, compravano anche roba locale, specie gli ortaggi freschi. Che ovviamente, dovevano pagare. Loro, però, che non erano dei fessi, non pagavano con i dollari, ma con cartamoneta che si facevano stampare in loco, e precisamente da una tipografia che era in Via Cerda. E nacquero così le AMLIRE, che così c’era scritto sopra...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


20 aprile 2009

IL GENERALE

di Andrea Basso Sr.

Quando ti veniva la febbre, per prima cosa, dovevi avere un po’ di pazienza: startene a letto bell’accupunatu ed aspettare. Tanto il medico, prima di tre giorni, non te lo chiamavano. Perché prima, dicevano, era tempo perso e non ci avrebbe capito un bel niente. Ti portavano qualche pastina in brodo e un poco di frutta, che dovevi tenerti leggero, e tutt’al più, se la febbre era troppo alta, mamma andava dalla farmacista che sapeva tutto ...

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


15 aprile 2009

Storie con l’H

di Claudio

Vi proponiamo tre deliranti storie degne del teatro dell'assurdo scritte dal nostro prezioso collaboratore Claudio. Hanno una sola cosa in comune: tutti i protagonisti iniziano per H !

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


13 marzo 2009

Desoxy-riboNucleic Acid

di Andrea Basso Sr.

Ora, dico io, non per fare polemiche che non portano in nessun posto, ma, una volta che Tu hai deciso che me ne devo scendere quaggiù, per fare il mio servizio di prova, falla completa, no? Che ci metti, Tu che puoi tutto? Chiami il tuo aiutante e gli dici: “Pietro, talè chi fai, fagli vedere i disegni ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


9 febbraio 2009

Birimbo Birambo

di Andrea Basso Sr.

Quando gli americani intensificarono i bombardamenti aerei su Palermo, in preparazione dello sbarco che poi fecero a Gela, nel luglio del 1943, le scuole furono chiuse anticipatamente, a febbraio. E ci mandarono tutti a casa a goderci le bombe in santa pace...

[Commenti (3): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


23 gennaio 2009

LE AVVENTURE DI AUGUSTO…E BAUGUSTO - 2

di Assegni familiari

A distanza di un anno il fantomatico autore, autodefinitosi "Assegni Familiari" ci ha fatto pervenire altri sei brevi, deliranti, dialoghi tra un tale Augusto e il suo cane, BAUgusto. Li pubblichiamo nonostante seri dubbi permangano sulla sanità mentale dell’ignoto autore.

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


12 gennaio 2009

BRA-BRA

di Andrea Basso Senior

I bra-bra erano una decina, oltre, s’intende, il genitore. Della madre non se ne ebbe mai notizia, ma sarà pure esistita, e pure lei bra-bra, poichè, stando agli studi del Pascal, è poco probabile che la Signora sconosciuta abbia generato solo figli maschi.

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


2 gennaio 2009

MERAVIGLIOSO NATALE

di Davide

Ventitre dicembre. Ore diciassette e trenta. Lungo via Sciuti, il mostro di lamiera incede lentamente al ritmo di un metro ogni due semafori verdi con misteriose accelerazioni quando invece il semaforo è rosso (boh). Il suo corpo di scaglie colorate, fumanti e nervose, sussultanti tra sterzate e frenate, musi contro musi. Si muovono da destra a sinistra ma sempre quasi orizzontalmente alla vana ricerca di varchi o di posizioni migliori che riducano la lunga agonia verso casa...

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


11 dicembre 2008

Mondo cane ovvero amici e guardati! (parte 2^)

di Davide

Considerazione comune e, in linea di massima ragionevole, è quella della palese innocenza dei poveri animali, che, in quanto tali, sconoscono le regole di igiene e convivenza con la razza umana a fronte della colpevole maleducazione dei padroni, loro si, rei dell’infischiarsene di quelle regole che dovrebbero appartenere alla loro, di razza...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


8 dicembre 2008

Mondo cane ovvero amici e guardati!

di Davide

Il cane è il migliore amico dell’uomo e, quindi, è uno degli argomenti più delicati da affrontare senza peli sulla lingua senza dover scatenare le ira dei più. Tutti amano i cani, molti li desiderano, altri li adottano, nutrendoli anche per strada. Però a pensarci bene dentro di sé l’uomo ha sempre sentito una certa avversione e una chiara superiorità nei confronti di questo animale...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


5 novembre 2008

Annibale

di Andrea Basso Senior

Si viveva la sua tranquilla esistenza, insieme a Gynny, suo inseparabile amico di vita, con cui divideva anche il suo locale. A detta di chi lo conosceva da tanto tempo, passava le sue giornate mangiando, bevendo, che era una sua tendenza naturale, e giocherellando allegramente. ..

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


1 novembre 2008

IL TRENO DEI MANIFESTANTI

di Anna Monterosso

Il 25 ottobre tutti a Roma! La Sinistra combattente al Circo Massimo, ore 15,30. Ci vediamo là! Un treno, da Palermo, sta per partire con tante personcine a modo che non vedono l’ora di marciare a Roma con tanto di bandiere, slogan, mantelli svolazzanti PD, e che, soprattutto, non vedono l’ora di esserci, eroicamente, all’impetuoso grido “SALVA L’ITALIA” ...

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


20 ottobre 2008

King

di Andrea Basso Senior

King era giunto a Palermo dall’America al seguito di un marinaio, dal quale, per troppo amore, non era riuscito a separarsi. Qui aveva trovato alloggio in un appartamento a primo piano, che divideva, in buona armonia, con Boby, volpino, anche se non volle mai ammetterlo, convinto come era di essere di una razza superiore, e con Mausina, candida micia dagli occhi verdi, come tutte le sue simili originarie dalla capitale turca. Questi lo avevano preceduto dagli Stati Uniti, in occasione di altri viaggi del nostro marinaio...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


1 ottobre 2008

L'angolo di Betty Boop - E la chiamano estate

di Daniela Vaccaro

Eccola! E' tornata.

[Commenti (4): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


1 ottobre 2008

Sta tornando!

di Daniela Vaccaro

Più graffiante che mai, Betty sta tornando.

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


15 settembre 2008

L’impiegata di Voghera ovvero la grande sorella ci osserva

di L'impiegata di Voghera

Riceviamo e democraticamente pubblichiamo (solo in parte condividiamo ma con supremo sforzo non ribattiamo)

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


21 luglio 2008

Dell'atmosfera da colonia e di altre sensazioni - Dani McCow

di Daniela Vaccaro

Di come e perche' fuori dallo spazio e dal tempo si possano scoprire molte cose interessanti, sui sentimenti.

[Commenti (4): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


8 luglio 2008

Dalla vostra corrispondente in Scozia - DaniMcCow

di Daniela Vaccaro

Di come e perche’ per gestire una mensa è necessario avere più pazienza che per gestire un ristorante con quattro tavoli sulle Highlands

[Commenti (8): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


3 luglio 2008

Ci vuole un fisico bestiale - parte II

di Davide

Seconda parte della disamina del nostro prestigioso opinionista, sui tentativi dell'uomo e della donna di assumere delle sembianze umane all'inizio di ogni estate. Dopo le peripezie e le acrobazie del gentil sesso, Davide prosegue oggi (con la consueta stringatezza ...) con le torture a cui si sottopongono i maschietti per superare la prova costume ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


1 luglio 2008

Ci vuole un fisico bestiale - parte I

di Davide

Giorni fa, leggendo un noto settimanale di cui non farò il nome, vabbè il venerdì di Repubblica, mi sono soffermato su un piccolo articolo di costume in cui si parlava di un giornalista, penso statunitense, (luogo comune, spesso però avvalorato dai fatti, che solo gli americani sono capaci di certe cose) che in preda al fuoco sacro della vocazione professionale o magari solo alla ricerca di un po’ di visibilità, costi quel che costi, ha pensato bene di provare su se stesso per qualche mese l’assunzione di un cocktail di sostanze anabolizzanti

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


25 giugno 2008

Davide's speakers corner: la voce delle coscienze - IL NUMERO 23

di Davide

Hai saputo. Ha un brutto male. Più o meno è questa la frase che generalmente si usa, tra conoscenti, colleghi o comunque appartenenti a frequentazioni comuni per indicare che anche questa volta l’hai scampata bella. Il tuo numero non è uscito sulla roulette della vita. E in questo caso per te è una buona notizia. Così spesso l’ombra della sofferenza ci passa accanto, sfiorandoci....

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


24 giugno 2008

Amedeo Goria: Noio volevam savuar....

di Mingo Romano

Ricordate Totò e Peppino quando abbordavano le straniere parlando improbabili idiomi neo-latini e neo-germanici? Amedeo Goria,noto alle cronache rosa di qualche anno fa per avere impalmato Maria Teresa Ruta (come sarà finita poi?) se n'è dimostrato il degno erede (di Totò non della Ruta...).Leggete l'intervista a Re Juan Carlos nel pre-partita di Italia Spagna!

[Commenti (6): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


22 giugno 2008

Il Persempregiovane - Parte II

di Davide

... Le donne sono più avvantaggiate, sfoggiano cofane o tagli corti estivi alla moda tendente alla cresta di gallo e più avanza l’età più bizzarro è la foggia ed il colore (Dio mio sono una pazza….) anche perché se in inverno si viveva di più di basso profilo e la ricrescita diveniva protagonista delle depressioni post parrucchiere ora le sfilate balneari e gli schiticchi serali e notturni impongono costanza ed attenzione (ma l’hai vista la Mary che capelli che aveva ieri sera?????)...

[Commenti (4): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


18 giugno 2008

Il Persempregiovane - Parte I

di Davide

Ieri parlando con una vecchina mi disse :”Eh che vuoi sono problemi con questi anziani” riferendosi ai genitori ancora vivi che non volevano arrendersi alla sistemazione in una casa di riposo. Ormai non è certamente una novità che viviamo in una società che invecchia rapidamente ...

[Commenti (12): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


14 giugno 2008

Passapititto:nota esplicativa

di Daniela Vaccaro & Mingo

Rubo la definizione dei diversi tipi di passapititto ad un mio amico. Il caro Mingo distingue essenzialmente tra tre categorie: 1. Quelli che dicono sempre no, quasi per partito preso; 2. quelli classici "che ci siddia pure a campare" 3. e poi c'è un terzo tipo e cioè il tipo docile.Quello che ogni tanto vuole essere istigato a fare qualcosa, ma generalmente acconsente alla proposta.

[Commenti (5): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


9 giugno 2008

10 giugno 1940

di Andrea Basso Sr.

Quello che stava per cominciare era un giorno particolare per me: mi dovevo fare la prima comunione insieme a mio fratello, di qualche anno più grande di me, che ha dovuto aspettare che io crescessi in modo che fosse possibile applicare la vecchia formula “Prendi due e paghi uno”, che permetteva ai miei genitori di dimezzare la spesa per confetti e gelati.

[Commenti (5): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


5 giugno 2008

L'angolo di Betty Boop - 'Daniela vs Betty'

di Daniela Vaccaro

Un pomeriggio di qualche tempo fa. Una conversazione possibile, se non reale. Betty: “Non è carino, quello là?”...

[Commenti (35): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


29 maggio 2008

FOTOSTORY - Sembra il Gange....ma è Palermo

di Giuseppe Scuderi

Faceva caldo quel giorno di trent'anni fa, 29 giugno 1978. I due ragazzini del Borgo Vecchio avevano deciso che l'acqua della fontana del Giardino Inglese sarebbe stata ottima per rinfrescarsi....

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


24 maggio 2008

I bambini e la mafia

di sito i4f

Tra le tante commemorazioni di questi giorni preferiamo ricordare Giovanni Falcone con le parole dei bambini.Loro ancora distinguono il bene e il male,il bianco e il nero, il giorno e la notte. Non conoscono e non immaginano zone grigie, compromessi e quant’altro. La loro commemorazione è vera. Abbiamo scelto tre poesie o rap lasciate dai bambini sotto l’Albero Falcone....

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


14 maggio 2008

L'avvelenata di Luigi, ovvero quelli che mi fanno inc....nero

di Luigi Riotta

Mi vengono in mente alcuni esemplari di razza. Eccoli, tutti in pista, a seminare il proprio io negli altrui campi. Penso a quelli che suonano il clacson appena spunta il verde, non dieci o cinque secondi dopo, ma immediatamente dopo, nell’arco di tempo che sta dentro un secondo e che non è quantificabile dagli umani....

[Commenti (9): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


13 maggio 2008

L'angolo di Betty Boop - 'Se son rose...'

di Daniela Vaccaro

Se son rose... Oggi vorrei discutere con voi una questione di primaria importanza, qualcosa da cui dipendono le sorti del mondo quasi quanto l'elezione del presidente degli Stati Uniti o la fine della crisi in Medio oriente: Colpo di fulmine o amore che nasce a poco a poco?

[Commenti (10): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


7 maggio 2008

Povertà e coraggio: riflessioni

di Giuseppe Scuderi

"La condizione estremamente povera è d'un ostacolo indicibile alla formazione sociale della mente e de' sentimenti; toglie il coraggio alle radici, impicciolisce lo spirito, e lo rende pressocchè insensibile al dolce senso del dovere di uomo, di padre, di cittadino"...

[Commenti (5): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


4 maggio 2008

L'angolo di Betty Boop - 'Nell'ascensore'

di Daniela Vaccaro

Passano gli anni, e si diventa più pigri. Se prima uscivi tutte le sere, adesso un paio di volte a settimana ti sembrano un tour de force.....

[Commenti (32): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


29 aprile 2008

Cattivi pensieri (estate in città)

di Davide

L’aria si fa tiepida, il sole domina il cielo ormai terso e azzurro, nei giardini si spande forte l’inebriante odore della zagara, si sente irresistibile la voglia di mare, di uscire fuori e gridare felice……che palle sta arrivando l’estate. La bella stagione, calda, caldissima, torrida. Altro che profumo di zagara e pitosforo, in estate in città domina la puzza acida di munnizza accatastata e grondante di liquidi mefitici, attorno ai quali si radunano stormi di festanti zanzare tigre e strani muschitte dal morso doloroso ed urticante, insensibili ad ogni forma di insetticida, che alla fine intossica solo te....

[Commenti (6): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


27 aprile 2008

Prelibatezze della cucina siciliana: u Taganu

di Davide

Bella e fantastica, la nostra terra. Piena di tradizioni, nate dalla nostra travagliata storia, fatta di dominazioni, di mescolanze di gente del nord e del sud. In particolare a tavola i sapori e i gusti più disparati hanno trovato sfogo grazie alla ricchezza di ciò che offriva la natura, dal mare ai monti, dal pesce ai formaggi, alle erbe aromatiche.....

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


16 aprile 2008

L'angolo di Betty Boop - 'Come un avvoltoio'

di Daniela Vaccaro

Dicevo in un mio precedente intervento che quello che è rimasto in giro, alla nostra veneranda età, è ormai rituffo, mie care. Quelli buoni se li sono già presi. Anche se qualche nostra amica sposata potrebbe ben contestare che qualcuna si deve essere preso anche il suo, di buono....

[Commenti (23): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


10 aprile 2008

L'angolo di Betty Boop - 10 modi per farti cadere dal cuore uno che ti piace

di Daniela Vaccaro

Ritorna Daniela Vaccaro alias Betty Boop, alias "la Natalia Aspesi de noantri" (ma Daniela per sua fortuna è più carina...) con le sue storie da romantica criminale

[Commenti (7): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


7 aprile 2008

FESTE ELETTORALI? NON CONTATE SU DI ME...

di Daniela Vaccaro

La scorsa settimana il mio amico A. mi ha invitato ad una festa. Mi ha invitato con un sms, in cui mi diceva di portare anche amici. Una festa con musica anni ’70 e ’80, e si sa, data la mia età – e quella di molti amici – la vena della nostalgia fa presa...

[Commenti (3): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


2 aprile 2008

L'angolo di Betty Boop - 'Leggerezza'

di Daniela Vaccaro

La sostenibile leggerezza dell’essere. Per spiegare a chi avesse voglia di sapere qualcosa di più sulla mia idea di leggerezza, prenderò spunto dalla visita dei miei amici British dello scorso settembre....

[Commenti (16): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


30 marzo 2008

IL VALORE DEL TEMPO

di Anonimo

Per scoprire il valore di un anno, chiedilo ad uno studente che è stato bocciato all'esame finale......

[Commenti (4): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


30 marzo 2008

MONDO NOI - Rubrica di spazio autogestito - Associazione Amici degli Attaccapanni

di AADA Associazione Amici Degli Attaccapanni

Questa settimana il nostro spazio è dedicato all’Associazione AADA Associazione Amici Degli Attaccapanni.

[Commenti (3): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


24 marzo 2008

LINGUE

di Bulgakov

Se tu cammini per Palermo con l’I-POD nelle orecchie e gli occhiali da sole, di Palermo non ne hai capito niente. Palermo va vista e sentita. Ogni angolo di strada è un teatrino di pupi, in cui pupari e burattini si scambiano i ruoli senza capirci niente...

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


21 marzo 2008

I miei Sessanta

di Roberto Alajmo

Il primo ricordo della mia vita è facilmente databile: mi trovavo seduto sul tavolo del salotto mentre mia madre cercava di farmi indossare calze e scarpe. Alla mia sinistra il televisore sta trasmettendo le olimpiadi.Lo so perché gliel'ho chiesto: cosa sono queste, mamma? Risposta: le olimpiadi. Dunque: olimpiadi di Tokio, 1964....

[Commenti (7): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


20 marzo 2008

Palermo vicino l'Europa- Pedalata di solidarietà con Giovanna

di Mingo Romano

E poi ci lamentiamo che Palermo non è abbastanza europea. Sempre a fare paragoni, Berlino di qua, Eindhoven di là, etc.etc…eppoi succede l’imprevedibile. Succede che un solerte europeissimo agente della Polizia Municipale...

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


19 marzo 2008

Elogio della sorridenza

di Giuseppe D'Agostino

La “Sorridenza”. No amici cari. E’ perfettamente inutile che vi affaniate a consultare vocabolari e dizionari (on line o cartacei) per scoprire l’arcano significato di questo vocabolo. Perché non lo troverete mai. Il vocabolo in questione è infatti nato appena ieri, partorito con un guizzo strepitoso dalla mente di una bimba di cinque anni e mezzo: mia figlia Federica.....

[Commenti (4): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


18 marzo 2008

From Sicily with love. La magia dei cannoli a Londra

di Enrico Nunnari

Cappellino da pasticciere improvvisato, sensuale cannolo siciliano in mano e sorriso accattivante. Bastava solo questo alla fiera della Dolce Vita a Londra. Era automatico, l’inglese con bombetta e ombrello sotto il braccio, anche al coperto, rallentava il passaggio davanti lo stand e osservava ammaliato. “Wanna you try it?” era il leit motiv da ripetere per i più timidi. Poi, come d’incanto, la magia ...

[Commenti (7): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


17 marzo 2008

Ritorna l'angolo di Betty Boop, più graffiante e provocatorio che mai... - 'Piantane'

di Daniela Vaccaro

Mi chiedo, da sempre, ma con rinnovata forza da qualche giorno, perché più certi uomini sono interessanti - non tutti, per carità, ma molti senza dubbio - più si accompagnano a donne del tutto incolore, come le definirebbe una mia cara amica piantane senza potenziometro....

[Commenti (29): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


10 marzo 2008

ELEZIONI - E ridono, e sorridono....sereni, ovvero....omaggio a Sora Lella

di Mingo

Strategia da candidato. Dopo le facce serie del 2006 quest’anno – visto che le cose sono migliorate (!) – gli stessi candidati (non tutti ma buona parte) hanno deciso, forse per mostrare significativi segnali di rinnovamento, di mostrarsi agli stessi elettori ridendo, sorridendo…sereni.

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


6 marzo 2008

BIBLIOTECHE - Alla ricerca del libro perduto,ovvero come riuscire ad essere lontani anche...online!

di Giuseppe Scuderi

Sto cercando un libro, di quelli che servono ogni tanto agli studi. L’autore è l’inglese Edwin Hanson Freshfield, il titolo “Cellae trichorae and other christian antiquities in the bizantine provinces of Sicily, with Calabria and north Africa including Sardinia”, stampato a Londra nel 1913.

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


5 marzo 2008

MONDO NOI - spazio autogestito per la promozione di associazioni culturali, sociali, politiche

di Associazione Nazionale Peperoni

Questa settimana il nostro spazio è dedicato all'Associazione Nazionale Peperoni. Cari amici, chi vi scrive è un peperone. Mi chiamo Carlo Bustrengo e in rappresentanza della nostra associazione sono qui per difendere la categoria dei peperoni, tanto spesso oltraggiata e incompresa. Vittima di discriminazioni razziali e gratuitamente denigrata...

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


3 marzo 2008

Non sai per chi votare? Rileggiti Pericle....(più video di Paolo Rossi)

di Mingo

In questi giorni abbiamo molto parlato di politica, di Politica, di antipolitica. Ora parliamo di POLITICA. Con vocali e consonanti tutte maiuscole. Da molti commenti traspare disillusione, sfiducia nella politica e convinzione che gli schieramenti e le persone siano tutti uguali....

[Commenti (12): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


3 marzo 2008

Elogio alla incomunicabilità

di Antonella Riccio

Per giorni e giorni, percorrendo velocemente sempre il medesimo tratto di strada che mi conduceva al mio luogo di lavoro, percepivo un nonsocché che mi disturbava e mi creava disagio! Non riuscivo a razionalizzare quale fosse realmente la cosa che mi infastidiva: forse gli eterni “lavori in corso”, forse ancora le sempre eterne “impalcature varie” oppure il “traffico”......

[Commenti (3): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


28 febbraio 2008

L'angolo di Betty Boop - 'A che titolo lo frequenti?'

di Daniela Vaccaro

La domanda A che titolo lo frequenti? mi fu posta da mia madre un giorno, dopo che aveva visto che a casa mia (dove abitavo prima con mio fratello) veniva a trovarmi per – a suo dire – l’ennesima volta un amico. La mia risposta – mitica almeno quanto la domanda – fu che lo frequentavo a titolo di risarcimento danni. E così liquidai la questione....

[Commenti (12): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


28 febbraio 2008

Adozioni a distanza - ecco perchè sosteniamo Italia Solidale

di Anna Fanuele

L'esperienza dell'adozione a distanza è qualcosa che è entrato a far parte della mia vita in maniera inaspettata, pensare che c'è un bambino dall'altra parte del mondo che grazie ai miei 25 euro al mese inizia una nuova vita è stato un grande dono che mi sono fatta.....

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


24 febbraio 2008

I WANT YOU FOR SICILY

di Giuseppe Scuderi

La foto che vedete emerge (grazie allo scanner per negativi che funziona lentamente ma bene) dopo ventisette anni circa di accurata conservazione. E' Ignazio Buttitta, che fotografai alla Festa dell'Unità (1979 o '80) mentre declamava versi....

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


15 febbraio 2008

Il mezzo pollo

di Davide

A proposito del sondaggio promosso dal sito sul tema “Sei fissa se…” mi sento in dovere, nella qualità di uno dei quattro fissa, di raccontare una occasione in cui mi sono sentito particolarmente fissa. Più che altro mi sono riconosciuto nel mio essere fissa cronico, irrecuperabile ed incurabile, dovendo quindi soccombere all’evidenza: si, sono troppo fissa...........

[Commenti (3): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


14 febbraio 2008

La posta di Betty Boop - Anniversari, mesiversari e San Valentini...

di Daniela Vaccaro

Cara Bettyboop, Temo che l’uomo di cui sono innamorata dimentichi il nostro anniversario, ma non vorrei essere quella che fa il primo passo. Io ci tengo a che sia lui a ricordare quel giorno per entrambi così importante: sono sì una romanticona ma anche molto molto orgogliosa....

[Commenti (16): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


13 febbraio 2008

LE AVVENTURE DI AUGUSTO…E BAUGUSTO

di  a cura degli Assegni Familiari

Un fantomatico autore, autodefinitosi "Assegni Familiari" ci ha fatto pervenire alcuni brevi, deliranti, dialoghi tra un certo Augusto e il suo cane, BAUgusto. Se non fosse che la Legge Basaglia ha definitivamente chiuso i manicomi, saremmo propensi a credere che l'autore di queste "avventure" provenga proprio da uno di questi ...

[Commenti (3): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


11 febbraio 2008

A GRANDE RICHIESTA RITORNA: SEI FISSA SE........

di i4fissa

A grande richiesta riproponiamo - per poco - l'iniziativa di qualche tempo fa. Avete pensato o vi è capitato altro?

[Commenti (34): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


9 febbraio 2008

Sesto senso,barba e frizione......

di Bulgakov

Totuccio sorride mentre la lama del suo rasoio scia sulla saponata, bianca come la neve sull’Etna. La punta della lingua serrata tra gli incisivi, conferisce ad ogni colpo di rasoio precisione, eleganza e cura per il cliente. La poltrona del salone da barba di Totuccio al divanetto di Freud nemmeno lo vede.....

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


5 febbraio 2008

L'angolo di Betty Boop - Un pezzo di Medio Evo

di Daniela Vaccaro

Oggi vi porto per mano in un pezzo di Medio Evo. Una specie di ricostruzione alla Piero Angela, ma senza bisogno degli effetti speciali e spero anche meno soporifera.....

[Commenti (15): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


1 febbraio 2008

Delusione d'amore (e magari politica)

di Davide

Riceviamo e pubblichiamo.Cari 4 fissa, vi scrivo questa mia perché anch’io credo di esserlo e finalmente ho trovato qualcuno che può capirmi e con cui posso sfogare tutta la mia amarezza. Non so voi, ma io lo sono diventata per amore. Un amore sincero, appassionato e soprattutto segreto, custodito nel mio cuore per anni fatti di discrezione, di rari e fugaci incontri e di sguardi. Soprattutto di illusioni e ora che è tutto chiaro mi sento stupida, usata. Anche i miei amici ormai mi trattano con pietà, fanno finta di niente ma io leggo nel loro sguardo la pena e, a volte, la derisione. Ma io non mi pento, sono stati anni bellissimi però…Lui, no, non riesco a perdonarlo. Non posso sbilanciarmi troppo, è un uomo troppo importante ma io lo conosco da tanti anni, quando ancora era un giovane innamorato della politica e pieno di ideali democratici e cristiani...

[Commenti (6): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


30 gennaio 2008

E la chiamano "PACIFICA"!!!

di Davide

Sono le tre di notte. Vi chiederete, ma non sarebbe meglio dormire? Si, magari. Ho l’influenza, me l’hanno attaccata i miei figli. Mia figlia ha trentotto di febbre da sette giorni con un paio di interruzioni; sai quelle evoluzioni – involuzioni che ti fanno pensare “oh è passata” e poi il giorno dopo ti fiaccano il morale e la pazienza, ti fanno venire gli occhi all’ingiù e con loro scendono anche le braccia che cascano fino a toccare terra così da somigliare a Mino Reitano mentre canta felice e piangente “Italiaaaaa, Italiaaaaa”.....

[Commenti (3): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


25 gennaio 2008

L'Angolo di Betty Boop - Donne e Paperini

di Daniela Vaccaro

Una mia amica dice che le donne si possono dividere in due categorie: le donne vere e proprie e le donnine. Le seconde sono ovviamente molto più numerose delle prime. E sono le principali nemiche delle donne vere e proprie, naturalmente. Le donnine sono quelle che, in primis, pur di stare con un uomo – ma un uomo qualsiasi, non uno speciale – sono disposte ad abdicare completamente, a dimenticare qualsiasi forma di dignità,......

[Commenti (14): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


22 gennaio 2008

Gli altri siamo noi (ovvero la monnezza e l’amaro sfogo di Biagio Rosso)

di Davide

Napul’è mille culure….Napul’è na carta spuorca e nisciuno senne ‘mporta….sono passati trent’anni da quella canzone e purtroppo oggi la metaforica carta sporca è diventata una montagna di monnezza che sta sommergendo Napoli ed i napoletani ma che rischia di divenire un'onda anomala in cui potremmo affogare tutti. E non solo perché in queste ore l’Italia intera è chiamata a dare una mano dividendosi i pannolini dei bambini di Piedigrotta ma perché Napoli oggi è il simbolo di una civiltà che non solo non riesce più a smaltire i suoi rifiuti ma soprattutto ne produce in tale quantità da venirne sopraffatta....

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


21 gennaio 2008

Tocco ergo sum

di Roberto Alajmo

Il presidente della regione siciliana Salvatore Cuffaro è soprannominato Totò Vasa-Vasa perché ha l'abitudine di baciare tutti quelli che incontra. Indistintamente, amici e avversari. E se uno soprannominato Vasa-Vasa si ritrova a fare il presidente della regione siciliana qualcosa vorrà dire. Sarebbe un errore liquidare un fenomeno del genere come puro folklore.

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


17 gennaio 2008

Io sono Heatcliff

di Daniela Vaccaro

Non sempre i collegamenti che fa il mio cervello sono coerenti, anzi...da sempre tendo al volo pindarico o - se vogliamo dirla in termini più moderni - all'ipertestualità.Mi si aprono insomma finestre nel pensiero che mi portano lontano dal pensiero originario, così lontano che non sono più in grado di tracciare il percorso.

[Commenti (3): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


17 gennaio 2008

Le Confessioni...anzi, le Riflessioni di un Italiano

di Angelo

Ah!, i classici; ricordo sui lignei banchi del liceo (quando entravo) come contavo le ore che mi separavano dalla fine delle spiegazioni della proff sul Manzoni (casto poeta che l’Italia adora ……scrivono gli “scapigliati” di lui) per giungere alla più intrigante letteratura illuministica e, finalmente, al novecento.

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


1 gennaio 2008

A proposito di auguri.....invia a più destinatari, ovvero il serial messenger

di Daniela Vaccaro

Una delle cose più detestabili del Natale è il messaggio seriale. Soprattutto quello ad alto contenuto di smancerie e banalità, tipo amore, serenità, gioia e a Natale siamo tutti più scemi. Nel mio carnet di amici originali, non mi faccio mancare neanche quello che - ogni anno - a Natale, Capodanno e Pasqua mi manda gli auguri firmati con nome e COGNOME....

[Commenti (4): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


17 dicembre 2007

Palermo, tra stracci e cristalli

di Giuseppe Scuderi

Mi consentite il ruolo del "memore"? Sono certo che la risposta è sì (o quanto meno lo spero). Quasi trent'anni fa il mio (come per tanti altri) modo di "comunicare" era la macchina fotografica: reflex Olympus OM1...

[Commenti (5): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


13 dicembre 2007

Tir, farina, zucchero e benzina

di Davide

Meno male, va….anche questa volta ci siamo salvati dalla guerra civile. Lo sciopero o meglio, la serrata degli autotrasportatori è finita. E ci siamo rimasti male perché ci eravamo preparati veramente bene, avevamo fatto ingenti scorte di carburante e di generi alimentari di prima necessità (ma soprattutto di seconda e magari di terza) che, come hanno sottolineato tutte le prime pagine dei giornali ed i titoli di apertura dei telegiornali, cominciavano a scarseggiare in maniera preoccupante.....

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


11 dicembre 2007

Chi guida l'automobile?

di Paola

Passo molto tempo in macchina: percorro circa 50 km al giorno in macchina, nel traffico romano. In tutto questo tempo ho potuto osservare gli altri automobilisti ed ho notato, purtroppo, una forte diminuzione dei gentiluomini che cedono il passo alle 'donzelle' (vi assicuro che è un comportamento sempre notevolmente gradito dal gentil sesso, anche quando afferma il contrario), agli anziani, ai pedoni, ai bambini, ai motorini e, un aumento di comportamenti alla guida dell'auto che richiamano vagamente il comportamento animale...

[Commenti (3): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


10 dicembre 2007

Istruzioni per la restituzione di un telefonino smarrito

di Roberto Alajmo

Su gentile concessione dell'Autore pubblichiamo questo racconto tratto dal blog di Roberto Alajmo

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


9 dicembre 2007

Io, che non lo conoscevo bene

di Davide

Io di notte non sogno, o almeno non ricordo mai quello che sogno. Così a volte mi capita che sogni ad occhi aperti, o almeno, vivo dei momenti di assenza, degli attimi in cui la mia coscienza abbassa la guardia, si lascia penetrare da spiriti e fantasmi che appartengono ai miei pensieri o, magari, che vagano in giro in cerca di questi squarci. Fu così che qualche mese fa, alla fine dell’estate, forse a causa della fisiologica malinconia che accompagna la fine della bella stagione, che inconsapevolmente e senza un apparente valido motivo sono stato “visitato” da un pensiero improvviso, da un ricordo dimenticato e da tempo non frequentato.....

[Commenti (4): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


24 novembre 2007

"Ciclista brucia il rosso"

di Donciccio

La storia che sto per raccontarvi è di quelle che questo sito mi dovrebbe dare una medaglia honoris causa. Avutru chi fissa.... babbasuni darebbe la giusta idea. Era il Novembre del 1997...

[Commenti (6): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


5 novembre 2007

Vite di Santi: San Gilet

di Claudio

Nato a Rouen nel 1622 San Gilet, protettore delle Boutique, é oggi noto soprattutto per l’episodio del manto color smeraldo. Per i pochi che ancora non la conoscessero, ricordiamo brevemente questa piccola ma emblematica storia.
Un giorno San Gilet ...

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


30 ottobre 2007

La gita a Tindari!

di Attila

Riceviamo e pubblichiamo il compito in classe di un nostro piccolo e affezionato utente.

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


16 ottobre 2007

Le grandi inchieste: intervista a un legume

di Claudio

Un'altra grande iniziativa de iquattrofissa.it: il nostro inviato nel mondo vegetale ha intervistato, in esclusiva, un legume.
Per la precisione si tratta del Sig. Lo Fischio, uno splendido fagiolo borlotto.

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


5 agosto 2007

L'ANGOLO DEI BIMBI: La fiaba della settimana - Poldino e la trottola magica

di Claudio

Poldino aveva appena acquistato da un rigattiere che andava in giro con un carrettino carico di roba, una piccola trottola colorata di rosso, l’aveva pagata pochi soldi e andava fiero di quell’acquisto...

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


9 luglio 2007

L’ANGOLO DEI BIMBI: La fiaba della settimana - Il coniglietto Pinuccio e la minestrina di carote

di Il pifferaio magico

Il coniglietto Pinuccio era davvero un gran burlone. Ne combinava sempre delle belle.
Un giorno la mamma coniglietta ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


7 luglio 2007

Pagine di Storia: Pier Ugo D'Aragona

di Claudio

Pier Ugo d’’Aragona, un personaggio che, pur essendo vissuto molti secoli addietro, è oggi per niente attuale...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


3 luglio 2007

Fai la raccolta differenziata ? Sei un fissa doc!

di Dominik

Ero indeciso se inserire questa storiella in questa categoria o nello sport. Perchè in realtà è la storia di un autogol

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...



NOTIZIE

MUSICA

CINEMA

STORIA DELLA CANZONE ITALIANA

SPORT

ARTE

LIBRI e CULTURA

MULTIMEDIA

INTERNET

STORIE

SPETTACOLI

AMBIENTE

APPUNTAMENTI

PALERMO

VIAGGI

SONDAGGI

COMMENTI



















 


16 dicembre 2017




LE ULTIME 3 FOTOGALLERY ON-LINE

[cliccare per aprire]


 

CONTATTA I...4 FISSA


nome

e-m@il

richiesta


Newsletter, scrivi la tua e-m@il
 



TUTTE LE GALLERIE FOTOGRAFICHE


 Questo sito utilizza la Creative Commons License