CATEGORIA STORIA DELLA CANZONE ITALIANA
 

segnala pagina  stampa pagina   

21 giugno 2010

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - Il Cantagiro 1969: gli esclusi

di Dario Cordovana



Ezio Radaelli è pronto: anche quest’anno parte la più famosa rassegna itinerante della canzone italiana. Anche stavolta due gironi con i big nel girone A e i giovani di belle speranze nel girone B. C’è anche un girone C dedicato alla musica folk, e senza classifica finale. Lodevole iniziativa, certo. Ma poi vai a controllare il cast e vedi Cochi e Renato che cantano “Un pezzo di pane”. Folk? Certo c’è anche Ugolino con “Ma che bella giornata”; diciamo un folk da canzone di protesta. In quel Cantagiro la canzone folk viene anche rappresentata da Giorgio Gaber (“Il Riccardo”) , Bruno Lauzi, Gabriella Ferri, Pippo Franco (!) e persino Lino Toffolo (“Oh Nina”). Matteo Salvatore che si esibisce con Adriana Doriani sembra quasi fuori posto. Ora però concentriamoci sugli altri due gironi. Ma prima di esaminare ai raggi X le canzoni finaliste diamo uno sguardo alle escluse.
Nel girone A a parte Junior Magli e Giuliana Valci i cantanti eliminati hanno nomi celebri: ad esempio Nicola Di Bari, che con la sua “Eternamente” si era affidato addirittura alla firma di Charlie Chaplin; Jimmy Fontana presenta invece una canzone che è tutto un programma: “Melodia”, una canzone così vecchio stile che nel panorama di revival del periodo ci sta benissimo…salvo per il fatto di mancare la finale, ovviamente. Anche Gian Pieretti si deve rassegnare: la sua “Celeste” è uno strano ibrido che rimanda fortissimamente a Donovan, ma in modo curioso: il titolo è uguale ad una canzone del menestrello scozzese, ma la struttura del pezzo, con una parte recitata che poi esplode in un ritornello quasi liberatorio fa pensare ad “Atlantis”, con la differenza che nella “Celeste” di Gian Pieretti il ritornello più che un’esplosione è un petardino giocattolo. Infine Iva Zanicchi ancora una volta non riesce a consolidare la vittoria sanremese con la sua “Un bacio sulla fronte”.
Gli esclusi del girone B sono molto più numerosi, ben 20, e malgrado siano artisti molto meno navigati dei colleghi del girone A, meritano di essere ricordati. Come si fa ad esempio a tacere della presenza di una giovanissima Marcella Bella (“Il pagliaccio”) o degli Anonima Sound di Ivan Graziani (“Josephine”)? Anche Gianni Nazzaro, un Nazzaro ancora lontano dalla notorietà, figura tra i partecipanti con “Incontro d’estate”. I Motowns presentano “Sogno sogno sogno”, versione italiana di “Daydream”, un successo dei Wallace Collection, gruppo con violino solista che per un paio d’anni godrà di una certa notorietà anche nel nostro paese. La fonte di “Dici” dei Quelli (ricordiamo che in questo gruppo hanno transitato numerosi musicisti che finiranno nella PFM…e Teo Teocoli) è invece “Dizzy” di Tommy Roe.
Al club “amici di Franchina” potremmo iscrivere senz’altro Gianaca con “Trionfo”, i Dalton con “Da cinque anni” (non è dato sapere se fossero i famosi fuorilegge delle avventure del pistolero Lucky Luke) e soprattutto gli Hugu Tugu con “Chimmè chimmà”. Come dite? Orrendo il nome del gruppo? Orrendo il titolo del pezzo? Avreste dovuto sentire la canzone…
Detto che il riflusso porta Paolo Simone a ripescare addirittura “Grazie dei fior” (!), Guido Renzi fa anche di peggio con l’originale (nel senso che non era il ripescaggio di una vecchia canzone) “Amica mia”, destinata ad essere associata all’immagine di semi-falliti cantanti da piano bar che si esibiscono ai matrimoni….

UN PEZZO DI PANE (Cochi e Renato)



[Articolo letto 3142 volte]
[Commenti (0): scrivi - leggi]
 


 

INSERISCI COMMENTO

 

NESSUN COMMENTO E' STATO ANCORA LASCIATO...PUOI ESSERE IL PRIMO !!!
 

 
 

LEGGI I COMMENTI

 

Inserisci un commento per:

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - Il Cantagiro 1969: gli esclusi
 

nome

email

commento

 

antispam digitare la seguente parola

        
 
 


NOTIZIE

MUSICA

CINEMA

STORIA DELLA CANZONE ITALIANA

SPORT

ARTE

LIBRI e CULTURA

MULTIMEDIA

INTERNET

STORIE

SPETTACOLI

AMBIENTE

APPUNTAMENTI

PALERMO

VIAGGI

SONDAGGI

COMMENTI



















 


7 dicembre 2019




LE ULTIME 3 FOTOGALLERY ON-LINE

[cliccare per aprire]


 

CONTATTA I...4 FISSA


nome

e-m@il

richiesta


Newsletter, scrivi la tua e-m@il
 



TUTTE LE GALLERIE FOTOGRAFICHE


 Questo sito utilizza la Creative Commons License