CATEGORIA INTERNET
 

segnala pagina  stampa pagina   

19 dicembre 2007

MAI PIU' SENZA: il sudoku da WC

di Attila



Continua il nostro giro per il web alla ricerca di strumenti “indispensabili” da potere regalare per Natale a familiari, amici e, perché no, a noi stessi.
Questa volta vi presentiamo un prodotto dalla “duplice” utilità che vi accompagnerà in modo intelligente in “quel” particolare momento della vostra giornata, forse l’unico in cui si è veramente soli con il proprio io ed in cui la dimensione spazio-temporale si dilata a dismisura.

Stiamo parlando del Sudoku da WC.
La descrizione dell’articolo da parte del sito di vendita on line che lo distribuisce è sicuramente esaustiva e, quindi, ve la riportiamo integralmente qui di seguito.


Cos’hanno in comune la materia grigia e il WC? Mettiamola in forma di equazione: materia grigia + WC = SUDOKU DA WC. A prima vista proprio una strana equazione, ma vi dimostreremo matematicamente che è giusta. Sicuramente conoscete certe persone che vanno in bagno e per un’ora intera scompaiono dalla circolazione. Ma cosa diavolo fanno per così tanto tempo? Costipazione cronica? Poi, però, entrate in bagno e ci trovate mucchi di cruciverba, riviste, svariate penne multicolori, a volte anche un’enciclopedia e l’immancabile dizionario dei sinonimi e contrari. Bene, dunque il bagno è praticamente il luogo per le più svariate distrazioni della mente.
Adesso vedete il nesso tra materia grigia e WC? Sì? Allora risolviamo adesso la parte destra dell’equazione. Il sudoku da WC è evidentemente la soluzione dell’equazione. Significa carta igienica in forma di sudoku. Eh sì, rotoli di carta igienica, in una bella confezione, stampati con metri e metri di sudoku. Probabilmente conoscete il gioco, visto che è uno dei più in voga del momento e lo potete trovare su tutti i giornali. E probabilmente conoscete anche qualche sudokudipendente che sfrutta ogni momento libero per il suo passatempo preferito. E dov’è che uno ha più tempo libero (e veramente per sé)? ...


Per chi non amasse il sudoku o per chi volesse soltanto variare, è in vendita anche la versione WC IQ così presentata:


Già il WC SUDOKU ci ha fatto sapere che stare al WC è veramente noioso e se è possibile facciamo più cose simultaneamente. Così è chiaro che oltre agli affari classici (sapete quali sono) al WC, facciamo volentieri qualche cosa di più che solo guardare il soffitto e pensare. Se guardate nel vostro bagno, dovete confessare che da qualche parte … o sulla lavatrice o ficcato sul termosifone o semplicemente per terra c'è qualche cruciverba o libro, forse anche le istruzioni per il nuovo CD player. Non importa, basta che non sia noioso e che passiamo questi momenti quanto più possibile utilmente.
Ora potete mettere in ordine il vostro bagno. Sulla carta igienica abbiamo infilato molti giochi, indovinelli ed esercizi. Adesso avete allenamento IQ e carta igienica in una cosa sola. La potete usare per tenere in allenamento il vostro cervello, e poi l’usate in maniera classica.
Se questo non è economico ed ecologico…


E allora: MAI PIU' SENZA!!!

[Articolo letto 4170 volte]
[Commenti (1): scrivi - leggi]
 


INSERISCI COMMENTO

 

Commenti lasciati per:

MAI PIU' SENZA: il sudoku da WC
 

 

Caro Attila, ti rammento che la lettura nel gabinetto è stata definita come uno dei capisalidi della cultura occidentale. Cosa dire allora del Sudoku da WC, che impegna molto più attivamente i nostri neuroni? Perciò suggerisco di togliere quelle pudiche virgolette che hai messo all'aggettivo «indispensabile»...:-)

M. Elena

20/12/2007 14:51:35


 
 

LEGGI I COMMENTI

 

Inserisci un commento per:

MAI PIU' SENZA: il sudoku da WC
 

nome

email

commento

 

antispam digitare la seguente parola

        
 
 


NOTIZIE

MUSICA

CINEMA

STORIA DELLA CANZONE ITALIANA

SPORT

ARTE

LIBRI e CULTURA

MULTIMEDIA

INTERNET

STORIE

SPETTACOLI

AMBIENTE

APPUNTAMENTI

PALERMO

VIAGGI

SONDAGGI

COMMENTI



















 


12 novembre 2019




LE ULTIME 3 FOTOGALLERY ON-LINE

[cliccare per aprire]


 

CONTATTA I...4 FISSA


nome

e-m@il

richiesta


Newsletter, scrivi la tua e-m@il
 



TUTTE LE GALLERIE FOTOGRAFICHE


 Questo sito utilizza la Creative Commons License