CATEGORIA PALERMO
 

segnala pagina  stampa pagina   

27 aprile 2008

Bispensiero lancia il ricorso: Stop alla Z.T.L.

di Mingo


Riportiamo dal sito www.bispensiero.it:

La ZTL palermitana è un provvedimento che appare indistintamente a tutti ingiusto, inutile, dannoso, vessatorio, sotto svariati punti di vista. Non finiremmo più ad elencarli. Ciascuno di noi, infatti, ne sa qualcosa ed ha una sua idea precisa, giustissima in proposito. Molti cittadini stanno per essere gravemente danneggiati ed occorre intervenire con estrema urgenza. L'associazione Bispensiero ha predisposto un ricorso collettivo contro il provvedimento del Sindaco che istituisce a Palermo le ZTL. Il ricorso al TAR sarà incardinato Mercoledì 30 aprile dal nostro Legale Amministrativista di fiducia, l'Avv. Ignazio Bongiorno.

La raccolta delle adesioni sarà effettuata presso lo studio legale in via XX Settembre, 58. Alla presenza dell'avv. Bongiorno saranno raccolte le firme per il mandato, Lunedì 28 e Martedì 29 aprile, dalle ore 16.00 alle 20.00.

Per partecipare al Ricorso collettivo è previsto un contributo di 10 Euro per coloro che sono già soci dell'associazione. Per coloro che ancora non sono iscritti all'associazione il contributo complessivo richiesto (comprensivo della quota di iscrizione all'associazione) è di Euro 15.

Con questo ricorso, in via preliminare, chiediamo al TAR l'immediata sospensione del provvedimento.

Chiediamo di intervenire numerosi e di diffondere a quanti più concittadini possibile questa iniziativa che costituisce un importante occasione per contrastare l'arroganza delle pretese di una Pubblica Amministrazione ormai senza alcun limite. Saremo noi il freno. Bloccando il provvedimento, dimostreremo a questa classe politica che i cittadini non sono più in balia del loro strapotere, ma si sono organizzati per ritornare a decidere.
Occorrerà semplicemente portare fotocopia del proprio documento di riconoscimento e venire a firmare personalmente il ricorso. L'adesione al ricorso è consentita ai soli residenti nel Comune di Palermo.
Per informazioni 388.7630113

[Articolo letto 1775 volte]
[Commenti (2): scrivi - leggi]
 


INSERISCI COMMENTO

 

Commenti lasciati per:

Bispensiero lancia il ricorso: Stop alla Z.T.L.
 

 

Gli esponenti del cabarettismo palermitano, i
Nanfa, i Vespertino, i Toti e Totino e, perché no,
gli ormai sdoganati alla corte di Mediaset Ficarra
e Picone, potrebbero usare un nuovo sinonimo
per definire le "belle pensate" dell'Amministrazione comunale palermitana: al
posto della mitica affermazione del trio dei "Tretre" (do you remeber "Drive in" dei vituperati ma nostalgici eighities ?): " A me me
pare 'na strunzata !", usare il coniando: " A me
me pare 'na cammarata !", con il sostantivo rigorosamente in minuscolo.
Meditate, cabarettisti, meditate.

Roberto

30/04/2008 19:10:47


Gli esponenti del cabarettismo palermitano, i
Nanfa, i Vespertino, i Toti e Totino e, perché no,
gli ormai sdoganati alla corte di Mediaset Ficarra
e Picone, potrebbero usare un nuovo sinonimo
per definire le "belle pensate" dell'Amministrazione comunale palermitana: al
posto della mitica affermazione del trio dei "Tretre" (do you remeber "Drive in" dei vituperati ma nostalgici eighities ?): " A me me
pare 'na strunzata !", usare il coniando: " A me
me pare 'na cammarata !", con il sostantivo rigorosamente in minuscolo.
Meditate, cabarettisti, meditate.

Roberto

30/04/2008 19:10:03


 
 

LEGGI I COMMENTI

 

Inserisci un commento per:

Bispensiero lancia il ricorso: Stop alla Z.T.L.
 

nome

email

commento

 

antispam digitare la seguente parola

        
 
 


NOTIZIE

MUSICA

CINEMA

STORIA DELLA CANZONE ITALIANA

SPORT

ARTE

LIBRI e CULTURA

MULTIMEDIA

INTERNET

STORIE

SPETTACOLI

AMBIENTE

APPUNTAMENTI

PALERMO

VIAGGI

SONDAGGI

COMMENTI



















 


16 febbraio 2019




LE ULTIME 3 FOTOGALLERY ON-LINE

[cliccare per aprire]


 

CONTATTA I...4 FISSA


nome

e-m@il

richiesta


Newsletter, scrivi la tua e-m@il
 



TUTTE LE GALLERIE FOTOGRAFICHE


 Questo sito utilizza la Creative Commons License