CATEGORIA SPETTACOLI
 

segnala pagina  stampa pagina   

25 novembre 2008

Ritorna l'Aida al Teatro Massimo

di Zorrykid



Ritorna, dopo 10 anni, al Teatro Massimo l'opera kolossal per antonomasia, ossia l'Aida, di Giuseppe Verdi.
Quello che andrà in scena (scioperi permettendo) a partire dal 26 novembre è allestimento storico della Scala di Milano (risalente addirittura al 1963) con la regia di Franco Zeffirelli (da alcuni giorni a Palermo per sovrintendere alle prove).
L'ormai anziano regista fiorentino sarà anche un po' antipatico ma rimane a mio parere forse il più grande regista d'opera in circolazione.
Anche le scene, di Lila De Nobili (che cura anche i costumi) si preannunciano grandiose (come è consuetudine per questa imponente opera verdiana).
Gl interpreti sono di tutto rispetto a partire dalla bravissima (e anche molto bella ...)
Amarilli Nizza, vista recentemente al Massimo nel Trittico pucciniano, ovviamente nel ruolo
di Aida, passando per Marco Berti uno dei tenori verdiani giovani più promettenti, nel
ruolo di Radames, senza dimenticare il mezzosoprano Mariana Pentcheva, nel ruolo di
Amneris.
Da seguire con attenzione anche le danze (che nell'Aida di Zeffirelli rivestono grande
importanza scenica) realizzate dal grande coreografo (ex ballerino) Vladimir Vassilev,
Ben 10 le repliche previste per un'opera che da sempre richiama un grande pubblico anche
non strettamente appassionato d'opera.
Sul podio dell’Orchestra del Teatro debutta a Palermo una delle più apprezzate bacchette di
oggi, Maurizio Benini.
Andrò a vederla il 7 dicembre: dopo quella data vi proporrò una breve recensione (spero
corredata di ripresa video).
Un consiglio: andate a vederla anche voi (se trovate ancora i biglietti ...).

[Articolo letto 2521 volte]
[Commenti (1): scrivi - leggi]
 


INSERISCI COMMENTO

 

Commenti lasciati per:

Ritorna l'Aida al Teatro Massimo
 

 

se a qualcuno piace l'opera e gli autori, segnalo che il 1° dicembre alle 16.00 presso la sala ONU del Teatro Massimo verrà proiettata, in anteprima, la fiction realizzata dalla RAI per il 150° della nascita di Puccini.
L'evento - ad ingresso gratuito - è organizzato dall'AUSER (www.auser.it).

marco

25/11/2008 17:33:49


 
 

LEGGI I COMMENTI

 

Inserisci un commento per:

Ritorna l'Aida al Teatro Massimo
 

nome

email

commento

 

antispam digitare la seguente parola

        
 
 


NOTIZIE

MUSICA

CINEMA

STORIA DELLA CANZONE ITALIANA

SPORT

ARTE

LIBRI e CULTURA

MULTIMEDIA

INTERNET

STORIE

SPETTACOLI

AMBIENTE

APPUNTAMENTI

PALERMO

VIAGGI

SONDAGGI

COMMENTI



















 


25 marzo 2019




LE ULTIME 3 FOTOGALLERY ON-LINE

[cliccare per aprire]


 

CONTATTA I...4 FISSA


nome

e-m@il

richiesta


Newsletter, scrivi la tua e-m@il
 



TUTTE LE GALLERIE FOTOGRAFICHE


 Questo sito utilizza la Creative Commons License