CATEGORIA STORIE
 

segnala pagina  stampa pagina   

23 gennaio 2009

LE AVVENTURE DI AUGUSTO…E BAUGUSTO - 2

di Assegni familiari



8. AUGUSTO E BAUGUSTO E IL DALAI LAMA

Augusto: …uno di questi giorni dovremmo andare a trovare il Dalai Lama…è molto che non ci andiamo, sarà preoccupato…
Baugusto: che buon…
Augusto: Però avvertiamo prima di andare…è sempre buona creanza -  guarda il mio dito indice! – buona creanza avvisare!
Baugusto: …profumo…
Augusto: …è davvero molto tempo che non andiamo a trovarlo…
Baugusto: Che buon profumo di detersivi.

9. AUGUSTO E BAUGUSTO E LA CRISI

Augusto:…ce ne fossero di crisi come questa…ci pensi? Cos’è cambiato finora? I carburanti costano meno. Pasta e pane costano un po’ di più (perché qualcuno li adopera per farne carburanti), ma si sa la qualità costa…
Baugusto: che buon profumo di qualità!
Augusto: Sì, sì, ridi, ridi, prendi in giro…le automobili costano di meno, ed anche i telefoni cellulari. Il rialzo dei prezzi delle pizze si è azzerato. Acqua, luce e gas che vengono tutti dal petrolio costano tutti di meno e poi…
Baugusto: Sì, sì e giocano a trottola con Piero Tombola.

10. AUGUSTO E BAUGUSTO DAL CARROZZIERE

Augusto: Cosa c’entrano le ruote di bicicletta?
Baugusto: Perché a noi fa tanto, tanto male!
Augusto: Ma vedi, il carrozziere…
Baugusto: Che buon profumo di detersivi.

11. AUGUSTO E BAUGUSTO E LA CIALDA AL CIOCCOLATO

Baugusto: Arf! Arf!
Augusto: Buona vero, la cialda al pistacchio?
Baugusto: Arf! Arf!
Augusto: Ma è una cialda o un wafer?
Baugusto: Arf! Arf!
Augusto: Ah, bene! Quindi te ne vai a zonzo nel 900!
Baugusto: Che buon pistacchio di cioccolato.

12. AUGUSTO E BAUGUSTO INCONTRANO COCHI E RENATO

Augusto: Vedi, o Baugusto, quei due lì sono Cochi e Renato, e sono anni che ardo dal desiderio di parlare con loro, ma non credere che sia facile. Hanno un linguaggio tutto particolare, quindi potremmo…
Baugusto: Eh, la fai facile, tu!
Augusto: Infatti dicevo che non è per niente facile, ma ora ci provo: [rivolgendosi a Cochi e Renato] Lupello l’abbecedario si chiamava Luciano. Luà!
Baugusto: Lui aveva una sola auto. Luà!!!

13. AUGUSTO E BAUGUSTO AFFRONTANO IL FUTURO CON RINNOVATO               
ENTUSIASMO

Augusto: Perché nel ‘600 non c’era quella fiducia nell’uomo che si vedrà nei secoli andirivieni. Era tutto più brullo.
Baugusto: Brullo dentro! E comunque bisogna avere sempre rispetto delle tradizioni!
Augusto: Parole sante, figlio mio!
Baugusto: Quelle sane tradizioni di cucina…
Augusto: Guarda che ti prendo a colpi di sugo!
Baugusto: Che buon profumo di detersivi.

[Articolo letto 2245 volte]
[Commenti (1): scrivi - leggi]
 


INSERISCI COMMENTO

 

Commenti lasciati per:

LE AVVENTURE DI AUGUSTO…E BAUGUSTO - 2
 

 

strana gente frequentate....

marco

23/01/2009 10:40:59


 
 

LEGGI I COMMENTI

 

Inserisci un commento per:

LE AVVENTURE DI AUGUSTO…E BAUGUSTO - 2
 

nome

email

commento

 

antispam digitare la seguente parola

        
 
 


NOTIZIE

MUSICA

CINEMA

STORIA DELLA CANZONE ITALIANA

SPORT

ARTE

LIBRI e CULTURA

MULTIMEDIA

INTERNET

STORIE

SPETTACOLI

AMBIENTE

APPUNTAMENTI

PALERMO

VIAGGI

SONDAGGI

COMMENTI



















 


11 dicembre 2019




LE ULTIME 3 FOTOGALLERY ON-LINE

[cliccare per aprire]


 

CONTATTA I...4 FISSA


nome

e-m@il

richiesta


Newsletter, scrivi la tua e-m@il
 



TUTTE LE GALLERIE FOTOGRAFICHE


 Questo sito utilizza la Creative Commons License