CATEGORIA TUTTE
 

16 dicembre 2017

X FACTOR 2017

di Dario Cordovana

Torniamo ad occuparci di X Factor. L’edizione di quest’anno potrebbe rivelarsi una delle più interessanti nella storia di questo talent show. Tutti e quattro i finalisti infatti avevano ben ragione di essere lì a disputarsi il contratto con la Sony messo in palio dalla trasmissione e forse avere anche le carte in regola per restare nella memoria collettiva per un po’ di tempo. Cosa non riuscita a qualche vincitore delle passate edizioni, non ultimi quei Soul System, trionfatori lo scorso anno e ancora in attesa del grande successo un anno dopo. Ha vinto Lorenzo Licitra da Ragusa, dotato di voce formidabile ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


14 dicembre 2017

A SCUOLA DI ROCK 35 - THE WHO

di Dario Cordovana

In quella stagione di grossi fermenti che era l’inizio degli anni sessanta in Inghilterra, quando i giovani mandavano alle stelle Beatles e Rolling Stones, molti altri gruppi provavano ad aver fortuna. Roger Daltrey (voce), Pete Townshend (chitarra e autore della maggior parte dei pezzi) e John Entwistle (basso e autore dei restanti pezzi), provenivano da Acton, sobborgo della zona ovest di Londra. Dopo un breve apprendistato a nome Detours cambiano il loro nome in “The Who” e nel 1964 assoldano un giovane batterista di Wembley, Keith Moon ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


28 novembre 2017

Canzonissima al pomeriggio (puntata n. 138)

di Dario Cordovana

E’ un momento di crisi per le gare canore: il boom degli anni sessanta è ormai alle spalle e il 45 giri tira molto meno e lascia spazio al 33 giri, nel quale un cantante può fare “un certo tipo di discorso”. Certo anche la Rai ci mette del suo, prima negando le telecamere per le semifinali di manifestazioni molto seguite come “Sanremo” o “Un disco per l’estate”, poi trasferendo la popolarissima “Canzonissima” dal sabato sera alla domenica pomeriggio ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


16 novembre 2017

Album d’autunno (puntata n. 137)

di Dario Cordovana

Molte sono le uscite importanti nell’ambito dei 33 giri in quell’autunno del 1973: Giorgio Gaber, ormai dedito alla formula del teatro-canzone, pubblica il doppio “Far finta di essere sani”, di cui almeno “Lo shampoo” e “La libertà” resteranno nell’immaginario collettivo. Gaber ha abbandonato le gare canore come interprete, ma di tanto in tanto continua a frequentarle come autore delle canzoni della moglie Ombretta Colli. In quell’anno anche “Opera buffa” di Francesco Guccini ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


7 novembre 2017

A SCUOLA DI ROCK 34 - THE POLICE

di Dario Cordovana

Nel dicembre del 1976 Stewart Copeland fa il batterista nel gruppo dei Curved Air, ma l’aria che tira fa capire che il gruppo non ne avrà per molto. Infatti già un mese dopo Copeland ha già in mente qualcosa di diverso, e per mettere in pratica le sue idee contatta il chitarrista Henry Padovani, da poco arrivato in Inghilterra dalla Corsica. A completare il trio c’è Gordon Sumner, che nel mondo del rock diverrà Sting, un bassista e cantante che proviene da Newcastle, nel nord dell’Inghilterra. Sting è appassionato di jazz-rock ...

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


31 ottobre 2017

Rassegne di fine estate 1973 (puntata n. 136)

di Dario Cordovana

Il Festivalbar di Vittorio Salvetti nel 1973 è in un periodo di grande fortuna e la Rai decide allora di fare le cose in grande. Come sapete la rassegna era legata ai juke-box sparsi in tutta Italia, e infatti si diceva allora che una canzone era molto “gettonata”. I partecipanti erano sia italiani che stranieri e questo permetteva di avere in concorso nomi presenti nella hit parade del momento.

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


24 ottobre 2017

Adriana Lecouvreur di Cilea al Teatro Massimo

di Delia Romano

E' andata in scena la scorsa settimana al Teatro Massimo di Palermo la bellissima opera di Francesco Cilea, “Adriana Lecouvreur”, con un cast stellare e ampi consensi anche da parte dei numerosi turisti stranieri presenti in questi giorni in città. L’opera non viene rappresentata spesso, probabilmente per le difficoltà musicali e recitative che l’autore ha imposto ai cantanti e soprattutto alla protagonista, che sulla scena interpreta un’attrice di prosa innamorata del Conte di Sassonia ...

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


19 ottobre 2017

Quattro donne per l’estate 1973 (puntata n. 135)

di Dario Cordovana

L’estate del 1973 porta finalmente un po’ di musica italiana nelle classifiche dei 45 giri. Dopo un inverno stradominato dagli artisti stranieri (Elton John, Don McLean, Carly Simon, Dr.Hook, Artie Kaplan), non abbastanza contrastati da un Sanremo in declino, l’Italia riprende a farsi sentire soprattutto grazie alle donne. Detto infatti del successo della vincitrice del “Disco per l’estate”, “Perché ti amo”, dei Camaleonti, per sette settimane al primo posto in classifica, l’estate è di quattro protagoniste, delle quali due abbastanza inattese. Le conferme vengono da Marcella e Mia Martini ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


19 settembre 2017

Un disco per l’estate 1973 – seconda serata (puntata n. 134)

di Dario Cordovana

I Dik Dik sono stati i trionfatori dell’estate 1972 con la loro “Viaggio di un poeta”. Nel 1973 ci riprovano con un pezzo di simile ispirazione, “Storia di periferia”. E’ un po’ come andare sul sicuro, ma è chiaro che il successo non può essere quello dell’anno precedente. Basta per la finale, quello sì. Una grossa sorpresa è costituita dal redivivo Jimmy Fontana, che nel 1973 gode di un inatteso ritorno di popolarità grazie a “Made in Italy” che riesce a portare in finale. Fontana dimostra ancora una volta notevoli qualità melodiche, ma è il suo genere ad avere ormai il fiato corto ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


31 agosto 2017

AAA abbracci tra tifosi cercasi. Dallo scetticismo… alla speranza

di Delia Romano

Si sente aria di serie B per la strada che porta allo stadio: un silenzio surreale, poche maglie rosa e un andamento lento e quasi timoroso da parte dei tifosi presenti. Sono pochi, anzi pochissimi e sono quelli che non hanno saputo resistere alla passione e al desiderio di assistere dal vivo alle partite della propria squadra del cuore. Entrando però l’odore dell’erba è come una boccata d’ossigeno che mancava da troppo tempo e che ti accorgi d’avere desiderato ardentemente. Lo speaker ha la voce di sempre ma sembra più forte perché non è coperta da cori festanti….”Posavec, Cionek, Szyminski, Struna…”. Oddio ci fosse un nome italiano…

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


29 agosto 2017

Un disco per l’estate 1973 – prima serata (puntata n. 133)

di Dario Cordovana

Ed ecco le canzoni semifinaliste di “Un disco per l’estate” 1973 mettendo i cantanti in rigoroso ordine alfabetico: iniziamo con Al Bano che presenta “La canzone di Maria”, un brano che era stato scartato a Sanremo con un altro titolo (“Un’altra Maria”, sarà mica stato il titolo ad influenzare quella scelta?), ma perfettamente in linea con lo stile del cantante di Cellino San Marco, che approda in finale. Alberto Anelli è ormai un veterano di questa rassegna. A Sanremo come cantante non ha mai partecipato ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


8 agosto 2017

Notre Dame de Paris al Teatro di Verdura

di Delia Romano

Finalmente ho assistito ad uno dei più grandi e spettacolari eventi musicali degli ultimi vent’anni: “Notre Dame de Paris“. L’opera di Riccardo Cocciante, con testi italiani di Pasquale Panella, va in scena da ben 15 anni con più di tre milioni e mezzo di spettatori e tuttavia il successo continua. In questi giorni a Palermo in cinque serate ha registrato migliaia di presenze e tutti siamo usciti dal bellissimo Teatro di Verdura appagati e arricchiti, pur se tristi per il tragico epilogo del musical tratto dal romanzo di Victor Hugo.

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


8 agosto 2017

Giselle al Teatro di Verdura

di Delia Romano

Da qualche anno la Fondazione del Teatro Massimo non rappresentava più alcuna opera della stagione in corso nel bellissimo Teatro di Verdura, prima “utilizzato” nel periodo estivo per opere liriche di grande effetto scenico come Aida o Turandot. Quest’anno l’ha fatto alla grande. In questi giorni infatti è andato in scena il celebre balletto Giselle musicato da Adolphe Adam

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


20 aprile 2017

Un disco per l’estate 1973 – eliminatorie (puntata n. 132)

di Dario Cordovana

La prima cosa che salta agli occhi guardando le partecipanti a questa edizione è che mancano totalmente le canzoni di ispirazione estiva, che già nell’edizione precedente erano pochissime. Segno dei tempi, gli anni settanta sono decisamente meno vacanzieri dei sessanta. Ma veniamo alle canzoni che non sono riuscite a passare il primo turno, cominciando dalla ventisettesima, “Amare mai capire mai” dei Grimm ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


6 aprile 2017

A SCUOLA DI ROCK 33 - TALKING HEADS

di Dario Cordovana

Il 1975 è uno strano anno per la musica rock. In Inghilterra il genere prog-rock ha ormai esaurito la sua forza, in America si pensa più a ballare (sono gli anni della disco music), che a suonare. In realtà qualcosa si muove sottotraccia. E’ l’anno di “Horses” di Patti Smith, un album che combina musica e poesia. Sempre in quell’anno, a New York, tre studenti compagni di scuola cominciano a fare musica insieme; si chiamano David Byrne, Chris Frantz e Tina Weymouth. Il nome che si scelgono è Talking Heads ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


21 marzo 2017

Arriva il disco per l’estate 1973 (puntata n. 131)

di Dario Cordovana

Per la musica leggera in TV il 1973 è l’anno del ridimensionamento. Dopo Sanremo e lo Zecchino d’Oro, anche la popolare rassegna estiva “Un disco per l’estate” viene trasmessa in forma ridotta dalla Rai che manda in onda solo la serata finale. Le prime due serate verranno invece solo trasmesse dalla radio. In realtà questa manifestazione ormai giunta alla sua decima edizione, inizia molto prima delle semifinali di St.Vincent. Nel 1973 le canzoni ai nastri di partenza sono 54 ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


19 febbraio 2017

Sanremo 2017, un commento molto meditato

di Dario Cordovana

Diceva Alessandro Manzoni che se il coraggio uno non ce l’ha non se lo può inventare. E alla terza edizione targata Carlo Conti è mancato proprio quello. Il presentatore toscano è andato sul sicuro cercando di acchiappare audience grazie alla presenza di Maria De Filippi, che per fortuna si è limitata a presentare le canzoni (abbastanza bene, devo dire). Del resto negli spot pre-festival i due conduttori avevano ironizzato ipotizzando un impossibile duetto canoro al suono di “Vattene amore” ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


16 febbraio 2017

A SCUOLA DI ROCK 32 - YES

di Dario Cordovana

Ah, il progressive rock, che roba strana. In Italia i gruppi si chiamavano Premiata Forneria Marconi, Banco del Mutuo Soccorso o persino Raccomandata con Ricevuta di Ritorno. In Inghilterra c’erano sì i Van der Graaf Generator, ma per fortuna c’erano anche gli Yes. Nome breve, virato in positivo, ma che non tutti ricordano con affetto. Si formano quando gli anni sessanta stanno per dire ciao, e la gente non si accontenta più delle canzoni da tre minuti ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


19 gennaio 2017

Il Rock romantico (puntata n. 130)

di Dario Cordovana

Il 1973 è l’anno della consacrazione del rock romantico in Italia. Per la verità i due anni precedenti avevano già fatto capire come questo genere incontrasse i favori dell’italiche genti, gruppi inglesi come i Genesis e i Van Der Graaf Generator hanno trovato il grande successo da noi prima che in patria (i secondi si sono addirittura sciolti a causa del superlavoro che questo successo aveva prodotto) ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


22 dicembre 2016

L’importanza del testo - (puntata n. 129)

di Dario Cordovana

Naturalmente era impensabile che la decisione della Rai di trasmettere solo l’ultima serata del Festival di Sanremo non avesse conseguenze sulle vendite. Il Sanremo 1972 aveva provocato delle scosse telluriche sulle classifiche dei singoli e solo un paio di motivi in classifica si erano salvati allo sbarco delle canzoni della riviera ligure. Un anno dopo la situazione è ben diversa. I due brani che riescono ad entrare in classifica sono quelli cantati dai primi due classificati (Peppino Di Capri e Peppino Gagliardi), come se la gente si fosse fidata del risultato finale per comprare la novità del momento ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


22 novembre 2016

A SCUOLA DI ROCK 31 - BEE GEES

di Dario Cordovana

Chi può dire di avere attraversato decenni di musica e avere raccolto successi di classifica per quarant’anni? I Bee Gees! Il nucleo base del gruppo era formato dai tre fratelli Gibb, Barry, Robin e Maurice (il fratello minore, Andy, optò per una carriera solista di qualche successo, prima di una morte prematura). Figli di genitori inglesi, e nati nell’isola di Man che sta a cavallo tra Gran Bretagna e Irlanda, dopo un’infanzia vissuta in Inghilterra si trasferiscono con la famiglia in Australia alla fine degli anni cinquanta e lì iniziano la loro carriera musicale con il nome di Bee Gees ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


11 novembre 2016

Sanremo 1973: seconda serata - (puntata n. 128)

di Dario Cordovana

Nella seconda serata mettiamo a contrasto due canzoni tutto sommato musicalmente alquanto simili, tanto che a un certo punto dopo la strofa dell’una si potrebbe cantare tranquillamente il ritornello dell’altra. Alla fine otterranno entrambe un grande successo; ma se “Dolce frutto” dei Ricchi e Poveri (altra canzone di Umberto Balsamo), conquista un onorevole quarto posto, “Un grande amore e niente più” di Peppino Di Capri (che oltre a lui, Mattone e Gianni Wright sfoggia tra gli autori Franco Califano), riuscirà persino a vincere il Festival. L’operazione rilancio di Peppino Di Capri prosegue a gonfie vele ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


24 ottobre 2016

Sanremo 1973: prima serata - (puntata n. 127)

di Dario Cordovana

Come nel 1972 tocca a Donatello aprire il festival. Il brano si intitola “Tu giovane amore mio” ed è sostenuto dalla collaudata coppia Ricky Gianco - Gian Pieretti. Il pezzo non sfigura nel repertorio di Donatello, che arriva senza problemi in finale (è secondo), dove raccoglierà però risultati inferiori alle attese. Sarà il suo ultimo festival. Sono invece all’esordio a Sanremo Wess e Dori Ghezzi, il cui successo in coppia è ancora tutto da verificare, per lo meno a livello di grandi numeri. “Tu nella mia vita” mette un mattone importante. Scritta (tra gli altri) da Umberto Balsamo ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


4 ottobre 2016

A SCUOLA DI ROCK 30 - STEVIE WONDER

di Dario Cordovana

Stevie Wonder non ha certo avuto un’infanzia molto felice. Già cieco praticamente dalla nascita, all’età di quattro anni si trasferì con la madre a Detroit e quindi così abbandonando il padre e la nativa Saginaw nel Michigan. Era per così dire un bimbo prodigio, visto che già in tenera età aveva cominciato a suonare vari strumenti tra cui il piano e l’armonica. Destinato a bruciare le tappe il piccolo Stevie firma un contratto con l’etichetta Motown e a soli 12 anni ottiene un grosso successo con “Fingertips” ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


29 settembre 2016

Si prepara Sanremo 1973 (puntata n. 126)

di Dario Cordovana

Nel 1973 Sanremo, che già da tempo non si fa più a gennaio, slitta a marzo, quasi un anticipo di primavera. L’edizione del 1972, malgrado le contestazioni dei cantanti esclusi, aveva riscosso un buon successo e aveva lanciato le canzoni di Marcella, Dalla, Delirium, che pur non vincendo sono rimaste nell’immaginario collettivo. Anche nel 1973 l’organizzazione è curata in proprio dal comune di Sanremo che solo a dieci giorni dall’inizio del Festival la affiderà a Vittorio Salvetti ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


22 settembre 2016

Battisti e l’ascesa di Claudio Baglioni (puntata n. 125)

di Dario Cordovana

Era da un po’ di tempo che Claudio Baglioni ci provava. Questo ragazzotto romano con degli occhiali improponibili si era visto in diverse trasmissioni televisive, ma senza grandi risultati in termini di successo. Le sue canzoni sembravano troppo legate all’immaginario romanesco per colpire a livello nazionale. Poi a fine 1972 finalmente il pezzo giusto: “Questo piccolo grande amore” è un pezzo che parla agli adolescenti e come gli adolescenti. Non solo il singolo arriva primo in classifica ma anche l’album omonimo ottiene il successo sperato ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


13 settembre 2016

La bubblegum music in Italia (puntata n. 124)

di Dario Cordovana

Bubblegum dà l’idea di qualcosa da masticare e per l’appunto questo genere di musica in voga dalla seconda metà degli anni sessanta si basava su motivetti facili da fischiettare. L’esempio principe era probabilmente “Sugar Sugar” degli Archies, che ebbe un discreto successo anche in Italia. Ancor meglio fece “Simon Says” dei 1910 Fruitgum Company, divenuta celebre qui da noi come “Il ballo di Simone”. Nei primissimi anni settanta entrano in scena i fratelli Capuano, Mario e Giosy ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


8 settembre 2016

A SCUOLA DI ROCK 29 - MIKE OLDFIELD

di Dario Cordovana

Inglese di Reading, Mike Oldfield comincia la sua carriera discografica giovanissimo, appena quindicenne, insieme alla sorella maggiore Sally nel duo acustico Sallyangie. Dopo questo poco fortunato apprendistato sessantottino e un ancor più breve sodalizio a nome Barefoot con il fratello Terry, il buon Mike, esauriti i fratelli a disposizione si fa le ossa suonando da turnista per campare. I frutti più interessanti si trovano nel gruppo The Whole World, che accompagna l’ex-Soft Machine Kevin Ayers. Mike parte da bassista e ne diventa chitarra solista, ma il lavoro di gruppo non fa per lui. Già sogna di registrare la sua musica ed è proprio Kevin Ayers a prestargli un registratore Revox per i suoi esperimenti ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


6 settembre 2016

BENVENUTO 1973! (puntata n. 123)

di Dario Cordovana

Mentre Canzonissima lanciava i suoi ultimi successi, nel mondo delle classifiche un aspirante cantante aveva cambiato la montatura dei suoi occhiali. Probabilmente non sarà stato solo questo a contribuire al successo del romano Claudio Baglioni, ma il dettaglio è importante perché da sempre il look la sua importanza l’ha avuta. L’ultima volta che avevamo parlato del sor Claudio era stata ai tempi della sua sfortunata partecipazione al “Disco per l’estate” 1970 ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


30 agosto 2016

A SCUOLA DI ROCK 28 - THE BAND

di Dario Cordovana

Non sono tanti i gruppi che possono raccontare di aver fatto il loro apprendistato con grossi nomi del rock. Il gruppo semplicemente noto come The Band lo ha fatto nientemeno che con Bob Dylan. In realtà il gruppo, formatosi a Toronto in Canada, esisteva già da un po’ ma era noto con un altro nome, The Hawks, probabilmente perché erano gli accompagnatori del cantante Ronnie Hawkins. Dopo un leggero ulteriore cambio di nome, Levon And The Hawks, dal nome del batterista-cantante Levon Helm, i primi passi nel mondo della discografia si traducono in qualche sfortunato singolo. E’ a questo punto che entra in scena il menestrello di Duluth che li sceglie per le sue prime tournée elettriche. Nella metà del 1966 lo stop improvviso a causa di un incidente con la motocicletta che dà a Dylan lo spunto per dare uno stop a una carriera che si stava facendo fin troppo stressante. Ma Dylan non ha smesso di suonare. Si è ritirato con la Band in un posto chiamato “Big Pink” ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


19 agosto 2016

Finale di Canzonissima/Riepilogo anno 1972 (puntata n. 122)

di Dario Cordovana

La finale di Canzonissima non riserva grandi sorprese, almeno per la prima posizione. Quella di “Erba di casa mia” era una vittoria annunciata da tempo. Gianni Morandi proverà nel corso della serata finale ad arricchire di qualche gorgheggio in più la sua “Il mondo cambierà”, ma la partita è impari, Ranieri vince a mani basse sia a livello di giurie che di cartoline. Morandi è secondo grazie alle cartoline, perché le giurie gli preferiscono persino Iva Zanicchi, alla fine terza ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


4 agosto 2016

In libertà d'amore

di Marcello Basso

Fra' Domenico Spatola e la sua prima raccolta di poesie edita "I Buoni Cugini editori": In libertà d'amore.

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


4 agosto 2016

Canzonissima ’72: semifinali (puntata n. 121)

di Dario Cordovana

Finalmente, alle semifinali, i dodici cantanti superstiti sono obbligati a presentare una canzone nuova. Fine delle canzoni napoletane, delle signorinelle pallide e chissà cos’altro. Inaugura la prima semifinale Gigliola Cinquetti, che per una volta lascia perdere Pace e Panzeri e si rivolge ai più solidi Bigazzi e Cavallaro. La differenza si vede ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


2 agosto 2016

Canzonissima ’72: secondo e terzo turno (puntata n. 120)

di Dario Cordovana

Il secondo turno di Canzonissima è riservato a quei cantanti ancora in gara, ma che devono conquistarsi ancora il diritto di accedere al terzo turno. In due puntate sedici cantanti. Nella prima c’è già una mezza sorpresa: Claudio Villa che ricorre per l’ennesima volta a “Il tuo mondo”, pur non avendo problemi a superare il turno, viene sopravanzato da Peppino Gagliardi che si spara la “Come le viole” arrivata seconda (come al solito…) a Sanremo di quell’anno. L’eliminato di turno è Tony Astarita che conforta le sue ammiratrici intonando “Ti prego non piangere”. Al terzo classificato, Donatello, anche lui con la canzone di Sanremo, “Ti voglio” ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


6 luglio 2016

Brexit: «l’Isola che non c’è»

di Fra' Domenico Spatola

23 giugno 2016: giornata nera per l’Unione Europea. Non più 28 ma 27 gli Stati che la compongono. Il Regno Unito ha sbattuto la porta e ha lasciato. Al “referendum”, incauto, a nostro parere, come l’affido di una pistola carica a gente immatura, si è rivelata fatale: 52% furono gli elettori che hanno imposto “l’exit” della Gran Bretagna. Si piange ora sul latte versato ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


16 giugno 2016

CANZONISSIMA '72 - primo turno bis (puntata n. 119)

di Dario Cordovana

Per completare il primo turno di Canzonissima mancano ancora due puntate e sedici cantanti: vediamoli. Nella terza puntata Mino Reitano stacca il biglietto per il terzo punto con il brano presentato a Venezia, un valzer da sagra paesana intitolato “L’amore è un aquilone” (Francamente, a questo punto l’amore può essere qualsiasi cosa). A rendergli la vita difficile, in modo quasi imprevedibile è un giovincello di primo pelo, tal Peppino Di Capri ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


12 maggio 2016

A SCUOLA DI ROCK 27 - THE SMITHS

di Dario Cordovana

Manchester England, England, diceva un vecchio motivo. Eh già. Non solo Liverpool ha avuto le sue glorie, anche i dirimpettai mancuniani ne hanno avuto qualcuna di notevole importanza. Negli anni settanta il giovane Steven Patrick Morrissey è un appassionato dei New York Dolls, gruppo glam tra i più pittoreschi. Come del resto lo erano gli Sparks. Morrissey è uno che con la lingua scritta ci sa fare e ha preso l’abitudine di scrivere pareri sulla musica di questi gruppi alle riviste del settore. Ma per il resto non è che si ammazzi la vita a fare chissà che cosa. I lavori estemporanei che trova durano pochissimo ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


2 maggio 2016

Gli Half a Comet all’Ateneo Musicale di Palermo: un’altra bella serata!

di Marcello Basso

A distanza di un anno, sabato 23 aprile, gli Half a Comet, alias Dario Cordovana e Paolo Castellana, si sono nuovamente esibiti a Palermo nell’accogliente cornice dell’Ateneo Musicale. In effetti mai sede fu più indicata per ospitare la loro performance considerato che il loro repertorio è davvero un erudito compendio di storia recente della musica (oltre che di pezzi originali di “produzione propria”). Si spazia dai pezzi classici del repertorio folk-rock britannico, in particolare Pentangle e Richard Thompson ...

[Commenti (4): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


28 aprile 2016

Lesbo: frontiera tra due Continenti

di Fra' Domenico Spatola

Lesbo, con il suo capoluogo Mitilene, è la terza tra le isole più grandi della Grecia. Novantamila i suoi abitanti che fruiscono di un territorio di oltre mille chilometri quadrati. Nella zona ionica dell’Egeo, è dirimpettaia dell’Anatolia, da costituire del Continente europeo la propensione verso quello asiatico. Isola di frontiera dunque e primo possibile approdo per i numerosi migranti che, sfidando la morte in mare e non sempre da superstiti, fuggono dall’interminabile guerra siriana. Fu patria (VII secolo a.e.c.) dei poeti lirici della Grecia antica: Alceo e Saffo. Di quest’ultima Anacreonte tramandò la professione di “educatrice” di fanciulle. Fino al 16 Aprile u. s., erano le mie uniche conoscenze scolastiche su quest’isola ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


26 aprile 2016

Isa Pruré

di Andrea Basso Sr.

A Porta Nuova, un po’ più sopra dell’antica posta dei cavalli, che sempre dicono che la debbono restaurare, ma non lo fanno mai, per mancanza soldi, ma questa è un’altra storia, in una palazzina stile anni venti, ci stava una ragazza. Si chiamava Provvidenza, in famiglia Prurè, diminutivo vezzeggiativo palermitano, come si usava allora negli ambienti più popolari. Che ora, invece, le Provvidenza si chiamano tutte Enza, che effettivamente suona più fine. Prurè, ogni mattina, all’orario che sapeva lei ...

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


9 marzo 2016

PAPA FRANCESCO COME GIONA

di Fra' Domenico Spatola

Al profeta Giona, «mandato a Ninive per convertirla», si è paragonato Papa Francesco nell’ultimo viaggio in Messico (12 - 18 Febbraio 2016). «Giona andò a svegliare un popolo ebbro di se stesso con la parola della Misericordia, per affermare che c’è sempre la possibilità di cambiare». La “Ninive” di Francesco, quella volta, fu Ciudad Juarez, una delle città più violente del mondo. Senza nascondere dolore, il suo discorso ...

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


3 marzo 2016

CANZONISSIMA '72 - primo turno (puntata n. 118)

di Dario Cordovana

Dunque i 32 cantanti di Canzonissima si danno battaglia a colpi di 8 per volta, per evitare l’ultimo posto che vuol dire eliminazione, mentre i primi andranno direttamente al terzo turno. Non ho mai capito come venissero distribuiti i cantanti nell’arco delle varie trasmissioni. Certo non si effettuava un sorteggio integrale, perché non capitava mai di trovare al primo turno tra gli uomini Ranieri, Morandi, Reitano e Claudio Villa (tanto per fare un esempio). Sarebbe interessante disquisire sul metodo per selezionare le eventuali teste di serie, ma meglio lasciar perdere e passare al sodo. La prima puntata vede trionfare

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


15 febbraio 2016

SANREMO 2016: CONTI ALLA MANO

di Dario Cordovana

Quest’anno Sanremo ci ha proprio spiazzato: alzi la mano chi, alla presentazione del cast di cantanti, sarebbe stato in grado di prevedere una vittoria degli Stadio. Una cosa che ai conoscitori più navigati del Festival avrà fatto venire in mente il detto sacro: “Gli ultimi saranno i primi”. Proprio gli Stadio avevano infatti collezionato ben due ultimi posti negli anni ottanta. La loro “Un giorno mi dirai”, lettera di un padre alla figlia, è stata cantata con molta grinta da Gaetano Curreri, con una voce roca ed espressiva ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


30 gennaio 2016

Eugenio Zambelli in arte Dino

di Dario Cordovana

Come molti cantanti popolari negli anni sessanta la carriera di Dino si è interrotta quando il cantante era ancora giovanissimo. Quel periodo è stato intenso e folgorante, ma con l’arrivo degli anni settanta lo scenario era mutato drasticamente: con l’arrivo dei cantautori gli interpreti come lui erano destinati a trovare sempre meno spazio. E così a meno di 25 anni Dino si trovò ad abbandonare il mondo della musica.

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


21 gennaio 2016

A SCUOLA DI ROCK 26 - BYRDS

di Dario Cordovana

A Los Angeles, nei primi anni sessanta, Jim McGuinn, Gene Clark e David Crosby fanno parte dei Jetset (attenzione, ho detto dei, non DEL). A loro si uniscono il bassista Chris Hillman e il batterista Michael Clarke (che sembra un sosia di Brian Jones dei Rolling Stones). Sono, come molti dei loro coetanei, affascinati da questo nuovo suono che viene dall’Inghilterra dei Beatles, e in loro onore cambiano il loro nome in Byrds (cioè “uccelli”, ma con il vezzo di mettere la “y” al posto della “i”, come i Beatles avevano la “a” al posto della “e”). Insieme incidono dei demo ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


30 dicembre 2015

RITORNA GIANNI NAZZARO

di Dario Cordovana

Secondo appuntamento con la rassegna palermitana “Ritornano gli anni sessanta”, a base di protagonisti d’epoca della musica leggera italiana. Questa volta è stato Gianni Nazzaro ad allietare il tardo pomeriggio dei convenuti (invero abbastanza avanti negli anni). Al di là del fatto che Nazzaro con gli anni sessanta c’entra relativamente, visto che la sua carriera è realmente decollata all’inizio dei settanta, il cantante napoletano si è dimostrato artista poliedrico e il suo modo di darsi al pubblico ha ricordato spesso quello di un altro celebre partenopeo, Massimo Ranieri.

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


15 dicembre 2015

CANZONISSIMA '72 (puntata n. 117)

di Dario Cordovana

La nuova edizione di Canzonissima è un po’ come il “Gattopardo” di Tomasi di Lampedusa: cambiare tutto per non cambiare niente. Cambiano infatti i conduttori, a Corrado e alla Carrà si succedono Pippo Baudo e Loretta Goggi, ma in fondo viene mantenuta la formula presentatore + soubrette, con relativi ospiti d’onore di grande importanza. Unica novità da questo punto di vista la presenza di Vittorio Gassman, ospite una puntata sì e una no, che dà libero sfogo al suo talento e mette nei guai in più di un’occasione Pippo Baudo, vittima designata delle sue trovate atletiche, diciamo così. Pippo Baudo ha fatto una lunga gavetta ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


4 dicembre 2015

Enzi Panettì

di Andrea Basso Sr.

Durante il ventennio, i nomi dei vari sport vennero italianizzati. E così c’era la palla ovale, la palla a canestro, la palla a volo, il calcio, e così via. Ma dopo, ogni sport riprese il suo nome originale. E così rispuntò il Rugby, il Basket, il Volley. Ma il calcio non si richiamò Football, come era il suo nome originario, ma restò calcio. Noi ragazzi, quando fummo in età di farlo, cominciammo a giocarci, che era lo sport più economico, in quanto bastava un ampio spazio, un paio di scarpe da scassare ed un pallone. Il piazzale era facilmente reperibile, in quanto auto non ne passavano

[Commenti (9): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


1 dicembre 2015

A SCUOLA DI ROCK 25 - NICK DRAKE

di Dario Cordovana

Una parte molto affascinante della storia del rock è quella che riguarda personaggi che in vita non hanno ricevuto alcun tipo di attenzione da parte del pubblico, per poi essere riscoperti anni dopo la loro scomparsa. Uno dei casi più clamorosi riguarda Nick Drake, inglese di Tamworth-in-Arden, uno che l’arte la respirava in famiglia. La madre Molly si dilettava a comporre canzoni al pianoforte, il padre di Nick per sì e per no ne registrava le gesta (queste registrazioni sono uscite di recente con una buona accoglienza della critica), la sorella Gabrielle faceva l’attrice. Nick invece aveva trovato la sua dimensione alla chitarra acustica, era uno che se la portava a letto ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


25 novembre 2015

Foo Fighters a Bologna: che bellissimo !!!

di Marcello Basso

Finalmente ce l’abbiamo fatta!! Abbiamo visto i Foo Fighters!! Dopo un tentativo fallito a giugno perché qualcuno (non noi!) aveva deciso di rompersi una gamba … non ci siamo scoraggiati e, trovati quasi miracolosamente (ed a un prezzo da prima alla Scala) i biglietti per Bologna, siamo partiti alla volta della capitale emiliana. Il destino, ancora una volta, stava per farci lo sgambetto, il concerto infatti è coinciso (ma in quel momento ne eravamo ovviamente ignari) coi tristi eventi di Parigi e Dave Ghrol & Co. hanno deciso di annullare il concerto di Torino del giorno dopo e tutto il resto della tournée.

[Commenti (4): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


17 novembre 2015

I Camaleonti tornano a Palermo

di Dario Cordovana

Con il patrocinio di Luciana Turina, ideatrice e direttore artistico della rassegna “Tornano gli anni 60”, si sono rivisti a Palermo i Camaleonti, gruppo storico per eccellenza che vanta 51 anni di attività (con tanti saluti ai Pooh). Malgrado la classica formazione a cinque, l’attenzione era puntata sui due cantanti storici, Tonino Cripezzi alle tastiere e Livio Macchia al basso. Tonino, che almeno inizialmente sembrava scongelato per l’occasione ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


22 ottobre 2015

MUSICA A VENEZIA (puntata n. 116)

di Dario Cordovana

Anche nel 1972 a Venezia si celebra la musica, con la mostra internazionale di musica leggera, che da qualche anno chiude la stagione estiva. Il vincitore si fregia della Gondola d’oro, che va al cantante che ha venduto più copie del 45 giri presentato l’anno precedente. Quindi, anche quest’anno la canzone vincente non va cercata tra quelle presentate nella rassegna del 1972 che verranno premiate l’anno successivo. Il premio Gondola d’oro per il 1971 va invece a Milva per la canzone “La filanda” ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


1 ottobre 2015

A SCUOLA DI ROCK 24 - SMALL FACES

di Dario Cordovana

In Inghilterra negli anni sessanta si viveva una meravigliosa stagione musicale piena di entusiasmo. Il successo dei Beatles e dei Rolling Stones rendeva attraente tentare la strada della musica rock, sapendo che c’erano tante case discografiche che erano disposte a darti fiducia, sperando di trovare la nuova gallina dalle uova d’oro. Una di queste case era la Decca, casa dei Rolling Stones, ma che non si era mai perdonato di essersi lasciata scappare i Beatles, che il giorno di capodanno del 1962 avevano registrato per loro un provino, ma erano stati messi alla porta. Tra i gruppi messi sotto contratto dalla Decca erano gli Small Faces ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


21 settembre 2015

La libertà: fondamento non negoziabile

di Fra' Domenico Spatola

Non sappiamo se l’emigrazione dei popoli del Centro/Asia verso la Siria e il Mediterraneo sia stata, nel XII sec a. C., motivata dalle stesse ragioni che spingono oggi quelli del Medio Oriente ad emigrare verso l’Occidente. Storicamente, per l’Umanità, fu allora l’opportunità di crescita e di forme nuove di comunicazione. Nacque l’“alfabeto cuneiforme” (la biblioteca in formelle di terracotta di Ugarit in Siria ne è preziosa testimonianza) in sostituzione di quello “geroglifico” più simbolico e meno immediato ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


17 settembre 2015

SENZA RETE (puntata n. 115)

di Dario Cordovana

Negli anni sessanta e settanta cosa c’era in TV d’estate? La sera c’era “Giochi senza frontiere”, andato avanti per inerzia fino agli anni novanta, e dal 1968 al 1975 c’era “Senza rete”. Era una trasmissione innovativa, che aveva alla regia il più innovativo dei registi televisivi italiani, Enzo Trapani (tranne che nelle ultime edizioni). Era registrata dal vivo e la rete di cui si faceva a meno era la possibilità di tagliare o rifare pezzi mal riusciti. Come veniva veniva, insomma. L’edizione del 1968, in sei puntate ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


8 settembre 2015

Lamento su Palmyra, “la sposa del deserto”

di Fra' Domenico Spatola

Ti vidi, Palmyra “Sposa del deserto”, nell’ormai lontano 2008. Fosti la meta finale, e a sorpresa di un percorso catartico e in crescendo attraverso le più belle città della Siria (Damasco, Aleppo, Apamea) trasudanti storia e ricchezza favorita da condizione geografica di cerniera dei tre Continenti.

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


28 agosto 2015

A SCUOLA DI ROCK 23 - CROSBY STILLS NASH & YOUNG

di Dario Cordovana

Uno dei quartetti più leggendari della storia della musica moderna non nasce sui banchi di scuola. Nel 1966 David Crosby è a Londra in tour con i Byrds di cui fa parte e lì conosce Graham Nash, a quel tempo membro degli Hollies, uno dei tanti gruppi inglesi venuti al successo sulla scia dei Beatles. La situazione però si sblocca solo due anni più tardi, quando Nash, in Canada con gli Hollies, si innamora di Joni Mitchell e decide di accettare il suo invito di tornare in America a trovarla. A casa di Joni ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


14 luglio 2015

Dal vostro inviato speciale: Paul McCartney a Stoccolma

di Dario Cordovana

Il 9 luglio, essendomi trovato con qualche giorno libero a disposizione, ho deciso di andare a Stoccolma per vedere un concerto di Paul McCartney (tutto falso! L’evento l’avevo prenotato a marzo, se no era una parola trovare i biglietti …). Il buon Paul ormai settantatreenne sarebbe stato all’altezza delle mie aspettative? Si vociferava di un concerto anche piuttosto lungo, quindi qualche perplessità c’era. Il concerto era previsto per le 19.30 alla Tele 2 Arena ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


26 maggio 2015

FESTIVALBAR 1972 (puntata n. 114)

di Dario Cordovana

Rispetto alle altre gare canore il Festivalbar di Vittorio Salvetti si era sempre distinto per una maggiore attenzione verso i gusti dei giovani. Anche l’edizione 1972 si trova perfettamente in sintonia con questa tradizione. Tutti i partecipanti a questa edizione, per un modo o per un altro, hanno le carte in regola per piacere al popolo dei gettonatori (ricordiamo infatti che la vittoria finale viene data alla canzone che più delle altre viene suonata nei juke-box della penisola, e il juke-box si metteva in funzione tramite le monete che facevano il lavoro del gettone) ...

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


7 maggio 2015

A SCUOLA DI ROCK 22 - GEORGE HARRISON

di Dario Cordovana

George ci ha messo un po’ prima di fare da solo. Era il più giovane dei Beatles, un’ottima chitarra solista, ma ha dovuto imparare a poco a poco a scrivere canzoni. Non che le varie “Don’t Bother Me”, “I Need You” o “You Like Me Too Much” fossero male, anzi. Però c’era sempre una ditta concorrente fortissima da superare o uguagliare, la Lennon-McCartney Corporation, per cui le composizioni di George faticavano un po’ a farsi largo nel repertorio dei Beatles. E però George ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


30 aprile 2015

ADDIO CANTAGIRO! (puntata n. 113)

di Dario Cordovana

L’epoca d’oro del 45 giri è coincisa con quella delle grandi manifestazioni canore. Man mano che il 33 giri ha cominciato a soppiantare il 45 a partire dagli anni settanta, quasi tutte le gare con canzoni singole sono andate in crisi e una dopo l’altra hanno cominciato a chiudere i battenti. L’unica eccezione è, come sapete, il Festival di Sanremo, che, essendo stata la prima in ordine di tempo tra queste manifestazioni, ha saputo resistere ai periodi di crisi ed ha mantenuto desto l’interesse dei telespettatori e per diverso tempo anche degli acquirenti di musica ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


24 aprile 2015

Gli Half a Comet a Palermo

di Marcello Basso

Bella serata sabato 11 aprile all’Ateneo Musicale di Palermo. Il nostro “fissa D.O.C.” Dario Cordovana e Paolo Castellana, amici di vecchia data (dai tempi del Liceo Umberto, nei lontani anni ‘70, poi ritrovatisi colleghi ad Enna, sempre a scuola ma questa volta sull’altra barricata …) si sono esibiti come duo musicale in un bellissimo concerto davanti ad un cospicuo numero di amici e sostenitori ...

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


22 aprile 2015

«Genocidio degli Armeni?» Mons Cirillo Giovanni Zorhabian, un testimone d’eccezione

di Fra' Domenico Spatola

Il 24 Aprile prossimo, ricorre il “Primo Centenario” del “genocidio degli Armeni” ad opera del Governo nazionalista dei “Giovani turchi” che, con l’accusa pretestuosa di collusione con lo Zar di Russia, fecero arrestare, a partire dal 24 aprile 1915 e per l’intero mese successivo, oltre che l’élite di un Popolo, anche la gente comune, i vecchi, le donne e i bambini, deportandoli e massacrandoli lungo la via ...

[Commenti (3): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


17 marzo 2015

Il Sacristanello

di Andrea Basso Sr.

Si tratta di una favola per bambini dai due ai quattro anni, massimo cinque. Non oltre. Quando vi volete addormentare il vostro pupo e non vi va di annacarlo, cantandogli una ninnananna, ed aiutandovi con il rumore ritmico dei piedi della sedia, che certamente vi addormentate voi prima di lui, potete provare a passiarlo, appoggiato sulla vostra spalla, che solertemente vi vavierà tutta, raccontandogli questa favola ...

[Commenti (5): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


10 marzo 2015

A SCUOLA DI ROCK 21 - ELTON JOHN

di Dario Cordovana

l signor Reginald Kenneth Dwight, londinese di Pinner, è uno dei tantissimo giovani di belle speranze che cercano di farsi strada nel mondo della musica rock. La sua situazione non è tanto diversa da quella di David Jones (poi Bowie) e Marc Feld (poi Bolan): nei tardi anni sessanta le occasioni per sfondare ci sono, ma oltre al talento ci vuole anche un po’ di fortuna. Reg è un eccellente pianista e un buon cantante, e dapprima si guadagna da vivere cantando per etichette di basso livello, i successi del momento ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


5 marzo 2015

Orfeo ed Euridice 'riveduto e corretto' al Teatro Massimo

di Marcello Basso

Chi l’ha detto che la musica del 700 sia superata e non più attuale? Io no di certo! Magari va fatta una buona cernita, questo sì … A parte il sommo Mozart e il nostro Vivaldi in effetti non è che in teatro o nelle sale da concerto si senta moltissimo di quel periodo, quando invece molto di buono esiste e spesso va riscoperto. Parlare di riscoperta dell’Orfeo ed Euridice di Gluck in effetti forse è un po’ eccessivo: si tratta di un opera che bene o male è sempre stata abbastanza rappresentata, anche ai giorni nostri, ma che molti comunque non conoscono.

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


26 febbraio 2015

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - UN DISCO PER L'ESTATE 1972: SEMIFINALE 2

di Dario Cordovana

Apre la seconda serata un personaggio bisognoso di rilancio: Renato (ex-cantante dei Profeti), già vincitore dell’edizione 1970 con “Lady Barbara”. Dopo il flop di “Hallo terra” il bel Renato deve dimostrare di non essere un one hit wonder, ma “Tu mi eri scoppiata nel cuore” è un pezzo dignitoso, ma non in grado di rimanere nella storia. Una delle rivelazioni di questa edizione è “Due delfini bianchi” di Piero e i Cottonfields ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


15 febbraio 2015

Sanremo 2015: ne valeva la pena?

di Dario Cordovana

Alla fine del Festival, proprio prima della proclamazione del vincitore, le tre assistenti di Carlo Conti hanno dato il via alla beatificazione del conduttore toscano, il quale, impassibile, ha lasciato fare. Certo che questo festival è stato premiato molto dagli ascolti e se hanno fatto fare il bis (sempre inferiore alle attese) a Gianni Morandi e Fabio Fazio, perché non dovrebbero concedere un’altra chance a Carlo Conti?

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


8 gennaio 2015

A SCUOLA DI ROCK 20 - MOODY BLUES

di Dario Cordovana

Dopo l’esplosione del fenomeno Beatles in Inghilterra erano tutti in pista. I giovani non avevano niente di meglio da fare che tentare la sorte anche loro, formando un gruppo e sperando che la dea bendata premiasse (quando c’era) il talento. Tra quanti ci provarono i Moody Blues erano destinati a partire due volte. Nel 1965 arrivarono al successo con “Go now” ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


30 dicembre 2014

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - UN DISCO PER L'ESTATE 1972: SEMIFINALE 1

di Dario Cordovana

Mai era accaduto che al Disco per l’estate ci fossero così tante canzoni partecipanti. Partite in 64 alle semifinali sono arrivate in 28 e quindi nella prima semifinale ne esaminiamo 14 (è matematica!). Inizia Piero Focaccia, dal quale non ci si aspettano canzoni particolarmente impegnate ...

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


11 dicembre 2014

A SCUOLA DI ROCK 19 - RAMONES

di Dario Cordovana

Tutti sanno che i fratelli litigano. Litigavano i Kinks, gli Oasis, i Jesus & Mary Chain. I Ramones riuscivano a litigare, anche se erano fratelli finti. E’ il 1974 quando a New York, il chitarrista Johnny Cummings e il bassista Doug Colvin si uniscono a Jeffrey Hyman, batterista improvvisato, per dar vita al gruppo dei Ramones. Il nome viene preso da uno degli pseudonimi con cui era noto Paul McCartney prima di incontrare il grosso successo con i Beatles (Paul Ramone) ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


27 novembre 2014

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - UN DISCO PER L'ESTATE 1972- le escluse 2

di Dario Cordovana

Ma quella che fa rumore è l’eliminazione di Gianni Morandi, già deludente quarto al Festival di Sanremo. Anche per quanto riguarda il Disco per l’estate per Morandi è un esordio e la canzone scelta, “Principessa”, ha tutte le qualità del suo autore, Rosalino Cellamare. Si tratta di una canzone molto delicata, musicalmente si può dire abbia uno stile simile a “Il gigante e la bambina” ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


19 novembre 2014

A SCUOLA DI ROCK 18 - JEFFERSON AIRPLANE

di Dario Cordovana

Se uno pensa all’America e alla canzone di protesta negli anni sessanta, prima o poi è inevitabile pensare ai Jefferson Airplane. Formatisi a San Francisco, in California nel 1965, già l’anno dopo riescono a pubblicare il loro album di debutto “Takes Off”, che incrocia il folk-rock con il blues. All’epoca i Jefferson, guidati dai cantanti e chitarristi Marty Balin e Paul Kantner, sfoggiavano una cantante dalla potente voce, Signe Toly Anderson, più Jorma Kaukonen alla chitarra solista, Jack Casady al basso e Skip Spence alla batteria ..

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


13 novembre 2014

L'AMERICANI SO' FORTI

di Andrea Basso Sr.

Così diceva Alberto Sordi, in un suo film dove metteva in risalto la ventata di nuovo che giunse in Italia, con l’arrivo degli americani, che conquistò facilmente noi giovani di allora. L’Albertone nazionale, in quel film, mangiava tutta roba americana, ma alla fine, non sapeva resistere dall’abbuffarsi con un bel piatto di maccheroni al pomodoro, da mezzo chilo, tipicamente nostrale ...

[Commenti (3): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


11 novembre 2014

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - UN DISCO PER L'ESTATE 1972

di Dario Cordovana

La stagione primaverile porta inevitabilmente le canzoni partecipanti a “Un disco per l’estate”, che nel 1972 vede raggiungere il suo momento di massimo splendore. Le canzoni partecipanti sono ben 64, mai così tante, e a passare il primo turno saranno in 28. Inizialmente dovevano essere 24 a qualificarsi ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


30 ottobre 2014

A SCUOLA DI ROCK 17 - THE BEATLES

di Dario Cordovana

Prima di loro l’America era al centro del mondo e l’Inghilterra, dopo aver perso le sue colonie, era avviata a diventare una nobile decaduta, come l’Austria dopo la prima guerra mondiale. I Beatles non potevano che venire da Liverpool, porto ricettivo a tutto quanto arrivava dagli Stati Uniti, dischi di rock’n’roll compresi. I ragazzi come John Lennon, Paul McCartney, George Harrison e Pete Best, erano tra i primi a conoscere le novità di quella musica così eccitante. Da lì a formare un gruppo (dapprima i Quarrymen, poi vari altri cambi di nome, da Johnny and The Moondogs, a Silver Beatles, fino ad arrivare a Beatles) in grado di eseguire quei successi il passo fu breve ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


21 ottobre 2014

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - IL RILANCIO DI PEPPINO DI CAPRI

di Dario Cordovana

Nel 1972 l’uomo più popolare della televisione italiana è probabilmente Mike Bongiorno. Il celebre presentatore vive quell’anno il picco del gioco a quiz “Rischiatutto”, arrivato al terzo anno tra sempre crescenti consensi di popolarità. Al termine della stagione ci sarà uno scontro tra i nove concorrenti che hanno vinto di più e alla fine questo vedrà il trionfo finale del dottor Massimo Inardi di Bologna, che avrà la meglio su Andrea Fabbricatore, farmacista di Firenze e sulla “fatina” (sapeva tutto sulle fiabe) Marilena Buttafarro. Presente, ma eliminata in una delle semifinali, anche la signora Giuliana Longari ...

[Commenti (3): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


16 ottobre 2014

A SCUOLA DI ROCK 16 - LEONARD COHEN

di Dario Cordovana

L’arte di reinventarsi. Leonard Cohen nasce nel 1934 nel quartiere inglese di Montreal in Canada, da famiglia ebraica. Le sue origini influenzeranno in modo importante la sua poetica. Poetica? Eh sì, perché il Cohen è all’inizio un poeta e uno scrittore. Solo che dopo aver pubblicato una raccolta di poesie e due romanzi, di cui tutti parlano bene ma non se li compra nessuno, decide che tutto sommato può anche provare a scrivere qualche canzone. In fondo dal mondo che lui frequenta, il Greenwich Village di New York, sono uscite persone come Bob Dylan che economicamente non se la passano tanto male. Leonard scrive le sue prime canzoni, ma ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


7 ottobre 2014

Don Turiddu

di Andrea Basso Sr.

Ogni mattina, alle sette, arrivava con tutta la sua attrezzatura, e si posteggiava nel quadrivio sotto casa nostra. L’attrezzatura era formata da un bel carretto, affrescato con splendide scene di battaglia dei paladini di Francia, di quelli che ormai si vedono solo nelle sfilate folcloristiche, trainato da un aitante mulo, ben bardato. Sul carro, aveva preso posto un ragazzino, che era il figlio del Don, e gli dava una mano nel lavoro. Dietro il carretto erano legate due mucche, con relativi vitellini, nonché due caprette ...

[Commenti (6): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


2 ottobre 2014

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - 4 GIORNI ROCK

di Dario Cordovana

Se è vero che le prime avvisaglie c’erano già state nel 1971 con il Concerto grosso dei New Trolls e con “Collage” delle Orme (per citare solo gli esempi più noti) l’anno dell’esplosione della musica d’avanguardia è il 1972. Intanto bisogna intendersi sulla definizione. Musica d’avanguardia allora si contrapponeva a musica commerciale, che era fatta solo per vendere e senza alcuna (allora si diceva) velleità artistica ...

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


23 settembre 2014

A SCUOLA DI ROCK 15 - THE PRETENDERS

di Dario Cordovana

Era il 1981. Ero a Londra per la seconda estate di seguito, ma la prima era servita più che altro per orientarmi. Stavolta ero ben deciso a sfruttare al massimo le possibilità offertemi dai concerti dal vivo. Non essendoci ancora internet, le scoperte maggiori si facevano comprando la rivista “Time Out” e passeggiando per le vie della città, sempre piene di manifesti pubblicitari. Fu così che andai a vedere il mio primo concerto estero, i Pretenders all’Hammersmith Palais. Era da qualche anno che questa band era in giro ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


9 settembre 2014

India, magica eppure illusionista

di Fra' Domenico Spatola

Strade senza fine nei meandri inestricabili di arterie a reticolo, affollate e rumorose da clacson a strombazzare per ovviare, all’ultimo momento, ostacoli con patema d’animo dei passeggeri e acclarata stupefacente bravura dei piloti alla guida dei più eterogenei mezzi di locomozione. E’ l’India “magica” osservata a primo impatto nella precarietà che la contraddistingue come vita costantemente strappata a morte o forse è l’umana sorte, qui giocata nell’avventura a rincorsa delle “rinascite”, immaginate e auspicate ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


26 agosto 2014

A SCUOLA DI ROCK 14 - XTC

di Dario Cordovana

Gli XTC hanno portato la cittadina di Swindon nella geografia del rock. All’epoca del loro primo album, nel 1977, tutti i gruppi nuovi venivano accostati al carrozzone punk e il quartetto di Andy Partridge, Colin Moulding, Barry Andrews, Terry Chambers non fece eccezione. Tuttavia la loro musica era un pop energico che si richiamava ai classici gruppi dell’Inghilterra anni sessanta, Beatles, Kinks e affini ...

[Commenti (4): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


21 agosto 2014

CAPAREZZA A PALERMO

di Marcello Basso

Ogni tanto i figli bisogna accontentarli … Ogni tanto succede che accontentandoli accontenti anche te stesso … e tua moglie !!! Ogni tanto succede che tutti i componenti della tua famiglia sono incredibilmente d’accordo con te su qualche cosa … ogni tanto !! E’ quello che è successo a me, mia moglie e mio figlio al concerto di Michele Salvemini da Molfetta, in arte CAPAREZZA, rapper anomalo (molto anomalo) e musicista vero che nel corso del suo tour dedicato all’ultimo lavoro “MUSEICA” è venuto a Palermo lo scorso 9 agosto...

[Commenti (4): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


5 agosto 2014

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - Celentano e i mali del secolo

di Dario Cordovana

Dopo due Sanremo consecutivi Adriano Celentano si defila, ma non per questo si può dire che nel 1972 sia rimasto a guardare! Anzi, per prima cosa torna in TV, ospite di “Teatro 10” con Alberto Lupo e Mina, dei quali fa la parodia della celebre “Parole parole”. Ma non solo, Adriano è anche protagonista di un nuovo programma in due puntate intitolato “C’è Celentano”. Registrato a colori, ma trasmesso in bianco e nero dato che la TV a colori in Italia ancora nel 1972 ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


22 maggio 2014

A SCUOLA DI ROCK 13 - FAIRPORT CONVENTION

di Dario Cordovana

In Inghilterra il folk-rock l’hanno inventato loro. Folk-rock ben diverso da quello americano perché in Inghilterra spesso si basa sulla riproposizione di ballate tradizionali con strumenti elettrici. E pure i Fairport Convention (sigla sotto la quale è passata una miriade di musicisti) agli inizi della loro carriera, verso la fine degli anni sessanta, erano un gruppo di ragazzi di belle speranze che cercavano di farsi notare con la loro musica, a base di riproposizioni di pezzi di cantautori nord-americani (Bob Dylan, Joni Mitchell, Leonard Cohen…), con l’aggiunta non irrilevante di qualche pezzo scritto da loro. La prima formazione ...

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


15 maggio 2014

27 aprile 2014: quattro Papi in Piazza San Pietro

di Fra' Domenico Spatola

Appuntamento storico il confronto dei quattro Papi, che, in successione, nel volgere di un Cinquantennio hanno regalato alla Chiesa e al Mondo speranze di fede e bagliori di umanità. Tutti e quattro testimoni di un Secolo, segnato dal le più atroci calamità, e dalle più eccelse conquiste tecnologiche che la Storia mai aveva prima conosciuto. Regista dell’incontro, per ruolo e vocazione, fu papa Francesco ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


13 maggio 2014

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - L'ultimo ciclone Sanremo

di Dario Cordovana

Abbiamo visto come anche Sanremo 1972 presentasse molte canzoni destinate a rimanere nella memoria collettiva. Sarà l’ultima volta prima di una lunga crisi che durerà fino all’inizio degli anni ottanta. La crisi arriverà rapida già l’anno dopo, accelerata dal rifiuto della Rai-Tv di trasmettere tutte e tre le serate di Sanremo, limitandosi alla serata finale. Ma nel 1972, per l’ultima volta, il ciclone Sanremo si abbatte sulle classifiche di vendita ...

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


8 maggio 2014

RAGAZZI DEL '99

di Andrea Basso Sr.

Lui saliva e suo fratello Vincenzino scendeva … La disfatta di Caporetto, il 24 ottobre 1917, aveva determinato un momento di grandissima crisi per il Paese e per il Regio Esercito che, ritirandosi rovinosamente, rinsaldò le file sul Piave, del Grappa e del Montello, permettendo così la riscossa nel ‘18, ad un anno esatto da Caporetto, con la battaglia di Vittorio Veneto, che portò alla firma dell’armistizio di Villa Giusti da parte dell’Impero austro-ungarico. A Roma, intanto ...

[Commenti (3): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


17 aprile 2014

A SCUOLA DI ROCK 12 - BOB DYLAN

di Dario Cordovana

Quanti musicisti devono qualcosa a Bob Dylan? E chi lo sa. Certo lui doveva molto a Woody Guthrie e al suo idolo Charlie Patton. Però se Woody Guthrie era noto per le sue canzoni di protesta, Dylan non ha mai voluto rassegnarsi a fare il cantante di protesta per tutta la vita e ad essere il messia che i giovani degli anni sessanta aspettavano. In realtà l'arrivo di Dylan dai club del Greenwich Village era stato quanto di più vicino ci fosse ad una bomba H ...

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


10 aprile 2014

IL PAPA E I PARLAMENTARI ITALIANI

di Fra' Domenico Spatola

Oltre cinquecento tra parlamentari e ministri del Governo Italiano giovedì 27 marzo 2014 si diedero appuntamento nella Basilica di San Pietro in Vaticano per assistere alla Messa celebrata da papa Francesco. L’occasione era ghiotta per i nostri rappresentanti e fu corsa per accaparrarsi i primi posti, visto che con papa Bergoglio nessuno può vantare privilegi. La levataccia fu alle cinque del mattino, perché la celebrazione era prevista per le sette ed essere puntuali era un’impresa, visti i severi controlli che filtravano la destinazione.

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


8 aprile 2014

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - Sanremo 1972: seconda serata

di Dario Cordovana

La seconda serata di Sanremo si apre con Gigliola Cinquetti che canta uno dei pezzi più brutti della storia del Festival. Non ce ne voglia Gigliola, brava cantante, ma “Gira l’amore (caro bebè)” probabilmente sarebbe stata rifiutata persino da Orietta Berti se gliel’avessero proposta. La Cinquetti probabilmente se ne accorgerà anche lei di avere esagerato e cercherà nei due anni seguenti di dare una sterzata al suo repertorio cercando pezzi di maggiore qualità. E alla fine chi se ne frega se “Gira l’amore” arriva comodamente in finale! Io al posto della Cinquetti mi sarei vergognato di doverla ricantare ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


31 marzo 2014

EVOLUZIONE CULTURALE

di Andrea Basso Sr.

La prima la fece tre volte. Dopo, visti i risultati poco incoraggianti, decise che era meglio levarci mano. Successe che un giorno il maestro incontrò suo padre e gli disse. - “ Don Stefano, ma Antriuzzo non ci viene più a scuola?”- - “ Come non ci viene più? - rispose Don Stefano meravigliato - Se ogni mattina, di buon ora, l’accompagno io? Aspetto che apra la scuola, lo vedo entrare, e dopo me ne vado in campagna a lavorare.”

[Commenti (9): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


12 marzo 2014

A SCUOLA DI ROCK 11 - GENESIS

di Dario Cordovana

Quanti gruppi rock sono nati tra i banchi di scuola? Sicuramente tra questi ci sono i Genesis, conosciutisi alla Charterhouse. Peter Gabriel, cantante e flautista, una passione non troppo nascosta per il soul di Otis Redding e Tony Banks, tastierista forte di studi classici, incontrano Anthony Phillips, chitarrista cesellatore e Mike Rutherford, bassista e compagno di arpeggi chitarristici del summenzionato Phillips. Il quinto sarebbe il batterista, posto che inizialmente fatica a trovare una dimensione stabile. Chris Stewart dura lo spazio di un paio di sfortunati singoli, John Silver invece ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


24 febbraio 2014

SANREMO 2014, IL GIORNO DOPO

di Dario Cordovana

Curioso come alla fine il Festival della bellezza non sia sembrato un bel Festival a quasi tutti quelli che lo hanno commentato. In tutte le trasmissioni ad esso dedicato è stato un fuoco di fila di critiche, anche al di là degli stessi demeriti della manifestazione. Certo i bis non sono mai facili: nel 2000 Fabio Fazio, chiamato per la seconda volta consecutiva alla conduzione, aveva cambiato molti degli ingredienti, e però non aveva alla fine fatti contenti tutti. Stavolta ha riproposto quasi tutto e c’è stata la netta crisi di ascolti: ma noi Italiani non siamo mai contenti però!

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


11 febbraio 2014

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - Sanremo 1972: prima serata

di Dario Cordovana

Per il secondo anno di seguito tocca a Donatello aprire la prima serata di Sanremo. L’ex-chitarrista del gruppo di Gianni Morandi si presenta con l’indovinata “Ti voglio”, un pezzo dalla componente ritmica accentuata, ma fondamentalmente acustico. In una prima serata agguerritissima conquistare la finale senza problemi è già un ottimo traguardo di cui andare fieri. Dopo di lui c’è Pino Donaggio ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


5 febbraio 2014

A SCUOLA DI ROCK 10 - LED ZEPPELIN

di Dario Cordovana

Tutto comincia quando Jimmy Page, noto chitarrista sessionman, entra a far parte degli Yardbirds per affiancare un Jeff Beck con la testa altrove. La formazione con due chitarristi dura molto poco e Page si trova a gestire l'ultima parte della storia del glorioso gruppo inglese. A un certo punto, con la band che si disintegra, Jimmy si ritrova da solo e con una tournèè in Scandinavia già programmata da onorare. Riesce a radunare in breve John Paul Jones al basso, John Bonham alla batteria e Robert Plant alla voce. Il gruppo, ribattezzatosi Led Zeppelin ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


31 gennaio 2014

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - I partecipanti a Sanremo 1972

di Dario Cordovana

Certo che venendo a mancare la doppia esecuzione e non aumentando il numero delle canzoni era ovvio che il numero dei cantanti a Sanremo si dimezzasse. E da lì le proteste. Big della canzone, nomi noti, giovani e stranieri dovevano entrare tutti in quelle 28 canzoni. Per prima cosa quindi solo due posti riservati agli stranieri, due nomi già noti alla manifestazione: Roberto Carlos (che l’aveva persino vinta nel 1968 in coppia con Sergio Endrigo) e Los Aguaviva (già presenti lo scorso anno in coppia con Al Bano ...

[Commenti (5): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


28 gennaio 2014

2014: UN ANNO PER CAMBIARE

di Fra' Domenico Spatola

Il nuovo Anno prospetta fatica e le tante ferite che quello appena trascorso ha lasciato. Non c’è persona infatti o comunità che non abbia sofferto, come il passaggio di un uragano, l’anno terribile, le cui conseguenze incombono sul 2014. Vorremmo che l’incubo divenisse al più presto risveglio di primavera e con l’inverno alle spalle. Ma la ripresa economica è lontana insieme alla speranza di molta gente. E quanti guidano i destini degli Europei purtroppo sembrano insensibili come “le stelle “ di Cronin e... “stanno a guardare” ...

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


22 gennaio 2014

A SCUOLA DI ROCK 9 - VELVET UNDERGROUND

di Dario Cordovana

Il primo disco dei Velvet Underground lo hanno comprato in 30.000, ma ognuno di quei 30.000 ha finito per formare una band. Questa dichiarazione di Brian Eno, rimasta famosa, esprime come meglio non si potrebbe l’importanza di un gruppo che negli anni sessanta faceva storia a sé. Il primo nucleo dei Velvet Underground vede insieme a Lou Reed (chitarrista e principale compositore), John Cale (gallese e violista di estrazione classica) e Sterling Morrison (chitarrista e all’occorrenza bassista), anche il percussionista Angus MacLise, che però ben presto abbandonerà il gruppo (morirà nel 1979 in Nepal) ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


14 gennaio 2014

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - Le classifiche di vendita all’inizio del ‘72

di Dario Cordovana

Inizia il 1972 e nelle classifiche di vendita si vede di tutto. C’è ormai la consapevolezza che i vecchi leoni della canzone italiana hanno bisogno dei Festival per vendere lo straccio di un disco. Grazie alla canzone orrida presentata a Canzonissima (“La cosa più bella”), persino Claudio Villa si riaffaccia in classifica. Naturalmente Villa non è il solo a beneficiare della finalissima del 6 gennaio ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


8 gennaio 2014

Un pellegrinaggio a Custonaci

di Andrea Basso Sr.

Saranno state le nove meno un quarto, poco più o poco meno, quando, tanto per fare qualcosa, entro nel negozio del mio barbiere, in via Belgio, dicendo, mentre mi tolgo soprabito e coppola: “Buongiorno a tutti”, che c’era solo lui e il commesso, “Franco, tagliami i soliti cinque euro di capelli”. Che poi lui sempre sedici se ne prende, perché dice che poi mi fa lo shampoo, mi mette l’antitarme, o qualcosa di simile, e pure la lacca ...

[Commenti (3): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


8 gennaio 2014

A SCUOLA DI ROCK 8 - DAVID BOWIE

di Dario Cordovana

Quando uno ha la disgrazia di nascere con un nome banale come David Jones, per altro già appaltato al cantante dei Monkees, per emergere si deve dare davvero da fare. E, cambiato il suo cognome in Bowie, di gavetta ne ha dovuto fare il nostro prima di emergere. Figura nota già dalla metà degli anni sessanta negli ambienti musicali, David Bowie non era riuscito a farsi largo né con i pezzi in compagnia dei Lower Third, né con il suo primo album solista ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


19 dicembre 2013

RICORDANDO MANDELA

di Fra' Domenico Spatola

Nelson Mandela è tra gli ultimi “Grandi” che hanno potuto in parte stemperare le contraddizioni del XX secolo. Il Novecento infatti, pur caratterizzato da stravolgimenti tecnologici ed epocali, è stato tuttavia segnato da immani tragedie, come le due grandi Guerre e le troppe dittature di vario colore. Provvidenzialmente non sono mancate figure gigantesche come Gandhi, Papa Giovanni XXIII, John Kennedy, De Gasperi, Madre Teresa di Calcutta e...appunto Mandela ...

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


10 dicembre 2013

A SCUOLA DI ROCK 7 - JOHN LENNON

di Dario Cordovana

La carriera solista di John Lennon inizia un po’ prima dello scioglimento dei Beatles. La prima cosa che lo spinge a un progetto fuori dal gruppo madre è l’incontro con l’artista d’avanguardia giapponese Yoko Ono, donna intelligente di 7 anni più vecchia, di cui si innamora. Mentre il matrimonio con Cynthia Powell va a fondo, John e Yoko, in una notte realizzano “Two Virgins”, che fa più scalpore per la copertina che li ritrae in versione originale senza sottoabiti, piuttosto che per il contenuto, sperimentale quanto mai. Stesso taglio viene dato al seguente “Life With The Lions” che esce per la sottomarca Zapple ...

[Commenti (4): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


26 novembre 2013

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - Nicola ma allora sei grande

di Dario Cordovana

I magnifici otto si affrontano nella serata del 6 gennaio 1972 per conquistare con la propria canzone l’ambito titolo di Canzonissima, forti delle numerosissime cartoline arrivate a sostegno dell’uno o dell’altro cantante. Queste attraverso un complicato calcolo (829,69 cartoline danno diritto a un punto) determinano una classifica che vede nettamente in testa Massimo Ranieri seguito a grande distanza da Claudio Villa e poi da Nicola Di Bari. Tutto deciso dunque? Manco per sogno! ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


12 novembre 2013

A SCUOLA DI ROCK 6 - R.E.M.

di Dario Cordovana

Se non fosse stato per i R.E.M. in America e gli Smiths in Inghilterra forse staremmo ancora a trastullarci con i sintetizzatori. Nei primi anni ottanta chi non aveva una tastiera in formazione era considerato vecchio e fuori moda. Poi l’ep “Chronic Town” e poco dopo l’esordio a lunga durata “Murmur” da parte di un gruppo uscito dalle viscere degli Stati Uniti, indicarono che c’era un’altra strada da poter seguire. Si tornava alle chitarre, le chitarre dei Byrds e dei gruppi affini degli anni sessanta, ma con un suono aggiornato alla luce di ciò che era successo dopo (il punk). In quel primo album già i R.E.M. ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


5 novembre 2013

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - Canzonissima 1971 - Semifinali

di Dario Cordovana

Era già motivo di orgoglio arrivare in semifinale e poter presentare una canzone inedita, ma una volta arrivati tra i primi dodici perché non tentare di giungere tra i magnifici otto che si giocheranno il titolo il 6 gennaio 1972? Eh già… stavolta più che mai contano le canzoni, e allora esaminiamole iniziando dalla prima semifinale. L’esordio è del vincitore dello scorso anno e superfavorito Massimo Ranieri ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


31 ottobre 2013

BACIAMO LE MANI

di Andrea Basso Sr.

-“Ma che è stu tu?”- dissi a mio nipote l’altro giorno - “Tu mi devi chiamare di Vossia, come facevo io con mio nonno. “ -“Vossabenerica, nonno”- gli dicevo quando andavo a trovarlo. Che, tradotto per gli stranieri, significa “ Vostra Signoria mi benedica”. E lui, sprofondato nel suo divano, con l’inseparabile mezzo toscano nella mano sinistra, che spesso gli si era già spento, ma non gli importava più di tanto, mi guardava con i suoi stupendi occhi azzurri e ...

[Commenti (4): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


22 ottobre 2013

A SCUOLA DI ROCK 5 - Joni Mitchell

di Dario Cordovana

Anche lei canadese come Neil Young e Leonard Cohen, Joni Mitchell (cognome preso dal suo primo marito), comincia a farsi un nome negli Stati Uniti dopo la metà degli anni sessanta, quando alcune sue canzoni, che lei esegue in concerto, verranno adottate da alcuni folk singer. Riesce così a strappare un contratto con la Reprise, allora etichetta anche di Frank Sinatra, per un primo album omonimo, che esce nel 1968. In realtà più maturi saranno i successivi “Clouds”, con le ormai famose “Chelsea Morning” e “Both Sides, Now” e ancor di più “Ladies Of The Canyon” ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


17 ottobre 2013

LAMPEDUSA CROCEVIA DI DOLORE E DI SPERANZA

di Fra' Domenico Spatola

Barconi alla deriva, carichi di migranti disperati e fiduciosi. Le terre lasciate non assicurano avvenire ai figli. Bisogna tentare l’avventura. Costosa, per poveri che raggranellano a fatica gli euro o i dollari necessari, vendendo o forse svendendo tutto ciò che hanno, per assicurarsi un biglietto di sola andata, in cerca dell’ “Eldorado”. Un sogno per sopravvivere e che spesso si trasforma in incubo. Scafisti, senza scrupoli e sempre pronti ad assecondare tali viaggi della speranza e dei quali gli stessi non nutrono fiducia ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


8 ottobre 2013

A SCUOLA DI ROCK 4 - JULIAN COPE

di Dario Cordovana

C’è un’altra Liverpool oltre quella che ha dato i natali ai Beatles. Una quindicina di anni dopo nella stessa città, all’epoca di quel fermento post-punk denominato “new wave”, si muove tutta una serie di gruppi che, se non avranno l’impatto dei celebri fab four, saranno comunque destinati a lasciare il segno. In principio, prima che i giochi si stabilizzino, c’è un gruppo chiamato “Crucial Three”. Ne fanno parte Ian McCulloch (poi frontman di Echo and the Bunnymen), Pete Wylie (che avrà successo con i Wah!) e Julian Cope. Quest’ultimo, gallese di nascita e uno dei grandi eccentrici del rock, dopo aver litigato con gli altri due (classico caso di troppi galletti nello stesso pollaio), si metterà alla guida dei Teardrop Explodes ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


26 settembre 2013

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - Il secondo turno di Canzonissima ‘71

di Dario Cordovana

Il secondo turno di Canzonissima è sempre il vero banco di prova per i cantanti per testare il loro momento di popolarità. I 24 superstiti si sfidano quindi in tre puntate, 8 per volta, naturalmente ancora con la differenza tra uomini e donne. Solo 12 arriveranno in semifinale; considerati i grossi nomi in gara, il raggiungimento di questo traguardo è da considerarsi piuttosto impegnativo. Nella prima puntata passa facilmente Massimo Ranieri che presenta la “Io e te” già ascoltata alla Mostra di Venezia ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


19 settembre 2013

A SCUOLA DI ROCK 3 - NEIL YOUNG

di Dario Cordovana

Canadese di nascita, Neil Young emerge verso la metà degli anni sessanta come componente dei Buffalo Springfield, insieme a Richie Furay, agli altri canadesi Bruce Palmer e Dewey Martin e a Stephen Stills, che allo scioglimento del gruppo lo seguirà nel supergruppo con Crosby e Nash (veramente è Young che poi seguirà Stills, ma non stiamo a sottilizzare…). Con i Buffalo Young si mette già in luce scrivendo alcuni dei loro pezzi più belli, “Mr.Soul”, “I Am A Child”, “Expecting To Fly”… brani già maturi che fanno considerare l’esperienza in quel gruppo ben più che un apprendistato. Prima di unirsi a Crosby, Stills & Nash ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


17 settembre 2013

Papa Francesco: “In Siria si rischia la guerra mondiale”

di Fra' Domenico Spatola

La Siria non è la stessa di quella che visitai qualche anno addietro. Mi incantarono da subito i monumenti millenari ed espressioni delle diverse culture che nei secoli l’hanno reso grande. Mi piacquero il clima, l’orografia, le città e i piccoli villaggi a misura d’uomo. La gente era disciplinata e silenziosa all’aeroporto di Damasco

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


17 settembre 2013

INSERIMENTO COMMENTI

di Webmaster

Comunicazione importante per tutti i lettori del sito iquattrofissa.it. E' stata finalmente ripristinata la possibilità di inserire commenti agli articoli pubblicati.

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


7 agosto 2013

A SCUOLA DI ROCK 2 - KINKS

di Dario Cordovana

Il grosso pubblico italiano li conosce poco, ma i Kinks sono stati uno dei gruppi più importanti della musica rock inglese. Contemporanei dei Beatles, dei Rolling Stones e degli Who, a loro si attribuisce in genere il merito di aver creato l’hard rock con “You Really Got Me”, che fu il loro primo successo. Effettivamente nel 1964 non era facile imbattersi in qualcosa di così ruvido e diretto. Merito della penna di Ray Davies e della chitarra abrasiva di suo fratello Dave ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


6 agosto 2013

THAILANDIA VERDE E OSPITALE

di Fra' Domenico Spatola

Bangkok ci accolse con la garanzia che tutto sarebbe scivolato tranquillo. Il “Gruppo” era di undici, con bagagli per affrontare cultura e clima fino all’ultimo momento imprecisati. «Piove...? fa caldo...? sono monsoni o alisei?» Avevamo perciò, con tipica mentalità occidentale, tentato di pianificare anche l’imprevisto. L’aeroporto, immenso e frenetico, fu luogo del primo impatto con la grande metropoli ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


19 luglio 2013

DAL VOSTRO INVIATO SPECIALE - Elvis Costello, Ray Davies e altri ..

di Dario Cordovana

Dopo aver visto Rod Stewart, il giorno dopo eccoci a Hyde Park per un evento che si preannunciava sensazionale: tanti artisti interessanti sparsi su vari palchi, ma è indubbio che il palco principale destava più di un motivo di interesse vista la presenza in ordine di entrata della nuova stellina australiana del country-pop Gabrielle Aplin, di Elvis Costello and the Imposters, di Ray Davies, leggendario frontman dei Kinks e di Elton John con la sua band. Poi a qualche giorno dal concerto la doccia fredda: Sir Elton ha dovuto dare forfait per un attacco di appendicite. Ma l’evento non viene per questo annullato ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


16 luglio 2013

DAL VOSTRO INVIATO SPECIALE: ROD STEWART

di Dario Cordovana

Per gli appassionati di rock classico (e non solo) andare a Londra nella prima metà di luglio era un must, naturalmente a patto di avere finanze piuttosto solide. Ma certo trovare nello spazio di una decina di giorni nomi quali Who, Rolling Stones (2 volte!), Beach Boys, Burt Bacharach, Paul Weller, Blondie, Rickie Lee Jones, e sicuramente sto dimenticando qualcuno, non è cosa di tutti i giorni...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


10 luglio 2013

A SCUOLA DI ROCK - PINK FLOYD

di Dario Cordovana

Immaginate di avere un gruppo che fa canzoni napoletane e di chiamarlo Ludwig Mozart in onore di due compositori di musica classica. Bizzarro, no? Bè, i Pink Floyd prendono il loro nome dai due bluesmen Pink Anderson e Floyd Council, ma nella loro carriera al blues si sono dedicati molto poco. Il nucleo storico nasce in quel di Cambridge nella metà degli anni sessanta, ma l’anno del grande successo è il 1967, quando il gruppo, ormai a Londra, diventa ospite più o meno fisso di uno dei locali più importanti per la musica psichedelica dell’epoca, lo UFO club. Sarà uno dei fondatori di detto locale, il mitico Joe Boyd, a produrre il primo singolo dei Pink Floyd, “Arnold Layne”...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


8 luglio 2013

Nuova rubrica de iquattrofissa: A SCUOLA DI ROCK!

di Dario Cordovana

Mentre continuerà ad andare avanti la storia semiseria della canzone italiana, con questa prefazione diamo il via ad una nuova rubrica a puntate (non state più nella pelle, eh?), in cui ci si occupa sempre di musica ma trattando il rock con una serie di monografie biografiche (vita, opere, morte – in alcuni casi – e miracoli, visto che molti tirano sempre la famosa frase “il rock ha salvato la mia vita”)...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


27 giugno 2013

ANDIVINA A FORTUNA

di Andrea Basso Sr.

Succedeva che, qualche volta, non andavamo a scuola, o che qualche volta andavamo a scuola, adesso non ricordo bene. E quando non ci andavamo i motivi potevano essere diversi: talvolta il fatto era programmato fin dal giorno prima, perché i compiti erano troppi e difficoltosi, per cui era opportuno lasciare perdere ed andarsene a passiare. Ma la decisione poteva essere presa anche la mattina stessa ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


20 giugno 2013

Nada ai Cantieri Culturali della Zisa

di Dario Cordovana

“Questa è una festa, una bella festa” dice Nada dal palco. E’ proprio così. Palermo ospita il Gay Pride 2013 e Nada è un’ospite d’eccezione. La cantante toscana ha da tempo dato una svolta netta alla sua carriera costruendosi con pazienza un repertorio impeccabile sul genere rock alternativo. Accompagnata dai Criminal Jackets (due baldi giovani alle prese con chitarra, basso e tastiera) e un funzionale batterista, Nada ha messo in mostra una voce tutt’altro che corrosa da anni di sigari e di attività ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


18 giugno 2013

Il Convento dei Cappuccini di Palermo e la sua Storia in una rassegna fotografica

di Fra' Domenico Spatola

E’ merito di Franco Russo, appassionato e infaticabile cultore di antichità, specialmente se cappuccine, l’allestimento della Mostra fotografica all’interno del chiostro del Convento dei Frati cappuccini di Palermo. Con la solerzia che non gli difetta e dimostrata in numerose altre occasioni, la sua rassegna di quadri, fotografie e incisioni fissate in varie epoche e ripescate, con paziente arguzia da segugio, a volte fortuitamente e da archivi polverosi e dimenticati, riporta alla luce ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


28 maggio 2013

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - Fine del primo turno di Canzonissima 1971

di Dario Cordovana

La quarta puntata di Canzonissima non presenta grosse sorprese dal punto di vista degli esiti: tra le donne, schiacciata tra un’Ornella Vanoni in gran forma (“Domani è un altro giorno”) e una Gigliola Cinquetti che si butta sul folk (“La domenica andando alla messa”), la napoletana Mirna Doris ha poche speranze e la sua versione di “Core ‘ngrato” non fa miracoli. Tra gli uomini Johnny Dorelli ci fa ascoltare per la seconda volta “Mamy Blue” (come se non fosse bastata la versione di Dalida appena due settimane prima), mentre Al Bano ripresenta il brano di Sanremo (“13, storia d’oggi”). Niente da fare per Gino Paoli (“Mamma mia”) allora alle prese con un repertorio difficile per il grosso pubblico...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


26 maggio 2013

Don Pino Puglisi, Martire di Cristo e Beato

di Fra' Domenico Spatola

Era il 15 settembre 1993. Sembrava un giorno come i tanti, che, nel quartiere “Brancaccio” a Palermo, scorrevano con i problemi di sempre. Padre Puglisi, modesto e antidivo parroco tendente al dialogo con tutti, quel giorno festeggiava il compleanno, alla sua maniera: lavorando.

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


23 maggio 2013

MONDO PAZZO - Napoli: Un palo al centro della carreggiata!

di Marcello Basso

Quando si sentono notizie del genere non si sa se ridere o piangere (anche se personalmente avrei una certta propensione verso il pianto). Leggo sul sito del Corriere del Mezzogiorno di oggi che a Napoli (e dove se mai …) in uno svincolo autostradale vicino al quartiere Ponticelli (per fortuna non ancora aperto !) è stato lasciato un palo al centro della carreggiata … Boh, forse non se ne sono accorti ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


20 maggio 2013

MONDO PAZZO - Pechino: 30.000 abitanti in un grattacielo!

di Marcello Basso

Apprendiamo dal Corriere della sera di un nuovo primato conquistato dalla Cina: un edificio in grado di ospitare 30.000 persone !! La Cina da anni è leader di mercato in quasi tutti i settori economici: elettronica, informatica, giocattoli, telefonini (più o meno taroccati), ecc. … Adesso pensano in grande anche nel settore edilizio ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


16 maggio 2013

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - le prime tre puntate di Canzonissima 1971

di Dario Cordovana

La prima puntata di Canzonissima vede Nada aprire all’insegna delle novità. Il suo brano fresco fresco è “La porti un bacione a Firenze”, sentita dedica di un emigrante (qui dovremmo parlare al femminile però…) alla sua città d’origine. Peccato che la suddetta canzone fosse in realtà un vecchio successo di Odoardo Spadaro risalente al 1937. Malgrado ciò Nada, ancora giovanissima, è un’interprete azzeccata e se la cava dignitosamente. Sua avversaria è Ombretta Colli, che in quanto a scelta del repertorio, non è da meno. “Lu primm’ammore” non è stata certo composta nel 1971!

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


12 aprile 2013

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - 1971 - Torna Canzonissima (ancora?)

di Dario Cordovana

Il programma più seguito di fine autunno torma puntualmente sui teleschermi anche nel 1971. A presentarlo viene richiamata a furor di popolo la coppia Corrado-Raffaella Carrà, dopo il successo dell’anno precedente. A loro viene affiancato il celebre imitatore Alighiero Noschese. Confermato alla direzione dell’orchestra anche il maestro Franco Pisano, come anche gli autori Paolini e Silvestri e il regista Eros Macchi. Cambia invece il regolamento ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


26 marzo 2013

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - 1971 - Rassegne di fine estate

di Dario Cordovana

Col Cantagiro in pieno affanno (l’edizione 1971 si segnala per la presenza di una Mia Martini in rampa di lancio) a rubare la scena è il Festivalbar di Vittorio Salvetti, gara che premia i dischi più “gettonati” nei juke-box della penisola. La gara è aperta ai dischi italiani e stranieri, ed è proprio uno straniero a vincere l’edizione 1971, Demis Roussos, anzi all’epoca ancora solo Demis ...

[Commenti (5): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


21 marzo 2013

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - 1971 - Cosa succede d’estate

di Dario Cordovana

Nessuno dei dischi provenienti dalla rassegna “Un disco per l’estate” riesce a conquistare la prima posizione della classifica dei singoli. La ragione c’è e si chiama “Pensieri e parole”. Il brano di Lucio Battisti, costruito su uno schema innovativo di due voci attribuibili alla stessa persona che si parlano, conserva il primato in classifica per ben 14 settimane consecutive, record per l’epoca.

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


19 marzo 2013

Fratello Francesco, papa

di Fra' Domenico Spatola

Il numero “13” ha portato fortuna. Tanta ne ha portato il 13 marzo 2013: alla Chiesa, all’Umanità e al Mondo intero. Ci possiamo giurare. Alla “fumata bianca” che, in tempo record, radunò migliaia di persone in piazza San Pietro, l’attesa non deluse. Era nell’aria: “un Papa carico di umanità”. E i signori Cardinali, in Conclave dal giorno prima, l’hanno regalato alla Chiesa e al Mondo alla quinta votazione.

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


18 febbraio 2013

Due parole su Sanremo 2013

di Dario Cordovana

Plauso pressoché unanime per il festival del rinnovamento. Così infatti è stata definita l’edizione 63 della celebre kermesse canora. Festival di Fabio Fazio e di Luciana Littizzetto, bravissimi e affiatatissimi grazie ad una frequentazione artistica che dura ormai da diversi anni, ma anche di Mauro Pagani, nuovo direttore artistico a cui vanno in effetti riconosciuti dei meriti. Indovinata è sembrata l’idea...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


12 febbraio 2013

UNA LEGGENDA METROPOLITANA

di Andrea Basso Sr.

Edmondo De Amicis, dall’alto del suo mezzobusto, posto su un piedistallo all’ingresso del Giardino Inglese, dal lato del Viale della Libertà, in questa nostra Felicissima Città, stava rileggendosi il suo libro “Cuore”, alla luce di quanto un suo intimo amico, sottovoce, gli aveva detto ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


7 febbraio 2013

NUNCA MAS! IL GIORNO DELLA MEMORIA

di Fra' Domenico Spatola

Nunca mas! (Mai più!). Fu l’angoscioso grido di Ernesto Sabato, poeta argentino, alla ricerca dei trentamila giovani ‘desaperacidos” della sua Terra, fagocitati dal terrore oligarchico dei militari. ‘Mai più!”, dopo l’Olocausto, doveva essere il grido condiviso e non solo dai sopravvissuti alla più tremenda tragedia del XX secolo e forse di sempre, con cinquanta milioni di morti dei quali sei nei campi di sterminio nazista. Auschwitz, Birchenau, Dachau... sono nomi che evocano le più orrende e disumane crudeltà inferte, per delirante ideologia di superiorità razziale, a una parte dell’Umanità dichiaratamente destinata ad essere distrutta soprattutto nella dignità...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


5 febbraio 2013

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - Un disco per l’estate 1971 – seconda serata

di Dario Cordovana

La seconda serata viene aperta da Kocis, che non è un capo indiano, nella realtà di cognome fa Carrisi ed è il fratello di Al Bano. La sua “Sera d’agosto” manca la finale per soli due voti. Ancora più orecchiabile “Malinconia” di Roberto Soffici, uno che di solito le canzoni le scrive per altri (“Non credere” di Mina uno degli esempi più celebri). Qui si mette in proprio ma per ottenere successo come interprete dovrà ancora attendere qualche anno. Mino Reitano invece ...

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


4 febbraio 2013

LA MATERIA PESANTE

di Andrea Basso Sr.

L’aula in cui, nel primo dopoguerra, si svolgevano le lezioni della mia classe Prima Ginnasiale, che poi diventò Scuola Media, non è che fosse tanto accogliente, essendo quell’edificio rimasto in piedi, in barba alle bombe che gli americani, a fin di bene, ci avevano sdivacatu addosso, senza guardare a spese...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


22 gennaio 2013

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - Un disco per l’estate 1971 – prima serata

di Dario Cordovana

E veniamo alle magnifiche 24 canzoni che hanno superato le eliminatorie, come sempre in ordine di apparizione. Divise in due serate di dodici canzoni ciascuna, sei per serata approderanno in finale. Apre la prima serata un delicato pezzo di Oscar Prudente intitolato “Rose bianche, rose gialle, i colori, le farfalle” ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


24 dicembre 2012

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - Un disco per l’estate 1971 – eliminatorie

di Dario Cordovana

Quest’anno le canzoni partecipanti sono 56, ma solo 24 di esse accederanno alla fase finale. Contrariamente agli altri anni non è prevista una vetrina televisiva per tutte le canzoni partecipanti, ma le eliminatorie si svolgono soltanto alla radio. Adesso occupiamoci di quelle canzoni che non hanno superato il primo turno. Tra di esse come al solito troveremo più di una canzone meritevole di essere riscoperta.

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


20 dicembre 2012

Il Bue e l'Asinello, una favola di Natale - 2

di Fra' Domenico Spatola

Seconda parte della favola di Natale donataci da Fra' Domenico: Buon Natale a tutti!!!

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


19 dicembre 2012

Il Bue e l'Asinello, una favola di Natale - 1

di Fra' Domenico Spatola

In prossimità della festa più bella dell'anno Fra Domenico ci ha voluto regalare una bella favola natalizia. Oggi vi proponiamo la prima parte.

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


13 dicembre 2012

BIRIMBO BIRAMBO - I raccconti di Andrea Basso Sr. raccolti in un libro

di Marcello Basso

Iquattrofissa.it ha il piacere di comunicare che, in occasione dell’80° compleanno del nostro benemerito collaboratore Andrea Basso Senior, è stato pubblicato un libro che raccoglie tutti i racconti e i ricordi inseriti in questi anni, dal 2008 ad oggi sul nostro sito.

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


20 novembre 2012

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - Un'altra musica

di Dario Cordovana

Mentre i concorsi canori continuavano ad imperversare, anche in Italia con l’affermarsi del long-playing a scapito del 45 giri, cresceva l’esigenza per un tipo di musica meno commerciale. Solo che poi spesso anche i dischi di questa musica alternativa si vendevano, eccome! Fabrizio De Andrè ad esempio è uno che le classifiche le ha frequentate spessissimo e nelle zone alte ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


8 novembre 2012

Buon Compleanno Andrea Basso Sr.

di Marcello Basso

Oggi il nostro apprezzatissimo collaboratore Andrea Basso Sr. raggiunge un importante traguardo: compie i suoi primi 80 anni! A lui vanno gli auguri e le felicitazioni di tutti noi fissa del sito (e non solo …).

[Commenti (5): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


27 settembre 2012

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - L'effetto Sanremo

di Dario Cordovana

Ogni anno nel mese di marzo le classifiche di vendita vengono regolarmente sconvolte dall’arrivo dei dischi di Sanremo. Volevate che proprio un Sanremo dalla qualità alta e con molte canzoni da ricordare come quello del 1971 facesse eccezione? No, proprio no, a metà marzo l’invasione è già in atto, con “Il cuore è uno zingaro” che prende il comando della classifica. In generale sarà la versione di Nicola Di Bari a prevalere su quella di Nada...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


21 settembre 2012

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - La seconda serata di Sanremo 1971

di Dario Cordovana

La Formula Tre nel 1971 è uno dei gruppi del momento, favoriti dalle amorevoli cure del loro mentore, Lucio Battisti. A loro tocca aprire la seconda serata con “La folle corsa”, un pezzo di Mogol-Donida a cui Battisti ha dato un’abbondante mano. Il pezzo, incalzante quanto basta, è riproposto da Little Tony e stacca il biglietto per la finale. Brusco cambio di atmosfera per la seconda canzone: “L’ora giusta” doveva essere interpretata al Festival da Orietta Berti ...

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


11 settembre 2012

Lettera a Neil Armstrong «first man» lunare

di Fra' Domenico Spatola

Indescrivibile emozione ci regalasti quel 20 luglio 1969 quando, prima volta per un uomo, passeggiasti sul suolo lunare, infrangendo millenari tabù. Fin dai primi vagiti d’Umanità, qualcuno avrà sognato quel che tu, Neil Armstrong “americano dell’Ohio”, hai realizzato come autentico “Guinnes dei primati” e che il 25 luglio u.s., all’età di 82 anni appena compiuti, per un problema cardiocircolatorio ci hai lasciati a Cincinnati, per la tua nuova destinazione tra le stelle.

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


7 settembre 2012

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - Sanremo ’71: prima serata

di Dario Cordovana

Dopo un’annata così così, Sanremo riprende subito quota: l’edizione del 1971 è l’ultima con la doppia esecuzione e, malgrado la rinuncia di alcune importanti case discografiche, presenta comunque molti personaggi di spicco e molte buone canzoni. Ma andiamo per ordine e cominciamo dalla prima serata. Ancora una volta si ragiona per terne: la prima è aperta da Donatello (curiosamente toccherà ancora a lui aprire i Festival del 1972 e del 1973) con la delicata “Com’è dolce la sera” che viene ripetuta da una cantante ancora più delicata, Marisa Sannia ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


5 luglio 2012

Padre Pino Puglisi 'martire' perché testimone di verità e d'amore

di Fra' Domenico Spatola

Presto insieme a Santa Rosalia e agli altri Compatroni di Palermo e della Sicilia, invocheremo “Beato“ padre Pino Puglisi, dichiarato ufficialmente “Martire”, cioè testimone della Verità e del Vangelo fino alla eroica morte. La sera del 15 settembre 1993, giorno del suo 56° compleanno, sull’uscio di casa fu freddato da due spietati sicari della mafia, oggi rei-confessi e convertiti, i quali al loro balordo gesto, si sentirono rispondere dalla vittima: «Me l’aspettavo!»...

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


29 giugno 2012

PITITTU

di Andrea Basso Sr.

Spesso, in questi tempi di crisi nera che stiamo attraversando e che sta portando tanta disoccupazione e tanta disperazione, sento dire in giro che c’è pitittu. Ed è vero. E tanti padri di famiglia non sanno come fare per tirare avanti. Ed allora, la mia mente va indietro negli anni ...

[Commenti (5): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


21 giugno 2012

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - Le classifiche di vendita dopo Canzonissima

di Dario Cordovana

Alla fine del 1970 Canzonissima è ancora una manifestazione molto importante. Certo, il suo impatto sulle classifiche non si poteva paragonare a quello di Sanremo, tuttavia le canzoni presentate nella finale per tradizione avevano un buon riscontro di vendite. Quest’anno, visto il plebiscito che aveva accompagnato Massimo Ranieri e la sua canzone vincitrice era prevedibile che “Vent’anni” avrebbe sbancato le classifiche, ed in effetti così è stato ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


24 aprile 2012

Fairport Convention a “I Candelai”

di Dario Cordovana

I padri del folk-rock britannico a “I Candelai” non è un evento che si potesse perdere. I Fairport Convention sono sbarcati per la prima volta in Sicilia nella loro più recente formazione con i membri storici Simon Nicol e Dave Pegg (rispettivamente chitarra ritmica e basso del gruppo, Nicol è anche la principale voce solista), più il batterista Gerry Conway (tra i suoi trascorsi Cat Stevens, Fotheringay, Pentangle e Jethro Tull), il violinista Ric Sanders e il polistrumentista Chris Leslie (mandolino, flauto diritto, violino, voce solista…).

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


3 aprile 2012

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - Prima volta di Ranieri/Riepilogo 1970

di Dario Cordovana

Siamo ormai alla finale di Canzonissima, dove si annunciano novità. Dopo anni di lotta tra Morandi e Villa finalmente qualcosa si muove. Il divo Claudio perde qualche posizione (alla fine la sua “Non è la pioggia” sarà quarta) e lo stesso Morandi non è affatto sicuro della vittoria. “Capriccio” infatti non vale le sue canzoni precedenti e Massimo Ranieri alla fine farà il colpaccio ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


27 marzo 2012

Levatevi le coppole

di Andrea Basso Sr.

La guarnigione americana di stanza a Carini era comandata da un tenente siculo-americano, che parlava un tipico siciliano obsoleto, avendolo imparato in casa dai suoi genitori, emigrati ad inizio secolo scorso. E di tanto in tanto ci metteva pure qualche parola di italiano, imparata non so quando e non so dove. Di siculo-americani ce ne erano molti nel primo contingente americano che sbarcò in Sicilia ...

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


19 marzo 2012

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - Le semifinali di Canzonissima 70

di Dario Cordovana

Siamo ormai alle due semifinali, ancora sotto il segno degli accoppiamenti tra uomini e donne. Una formula nata per garantire un ugual numero di finalisti tra i maschi e le femmine, ma che ha portato in semifinale qualche sorpresa. Intanto però nel 1970 c’è un allargamento del numero dei finalisti, che quest’anno saranno otto e non più sei. Quindi solo quattro dei dodici semifinalisti saranno eliminati. La prima semifinale è aperta da Caterina Caselli ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


13 marzo 2012

Un Ventennio infelice (1866 - 1886)

di Fra' Domenico Spatola

Tale fu per i Cappuccini della Provincia religiosa di Palermo il “Ventennio” 1866 – 1886. Esso è stato recentemente attenzionato dal nostro confratello Padre Mario Sciortino, bibliotecario del Convento di Palermo. Si tratta di una vicenda lunga e dolorosa, condivisa dai Cappuccini con i religiosi delle altre Congregazioni. Il Governo italiano del neonato Regno d’Italia, il 7 luglio 1866, emanò un decreto di confisca immediata dei beni ecclesiastici e della conseguente esclaustrazione dei Frati e delle Monache...

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


4 marzo 2012

Il mio ricordo di Lucio Dalla

di Dario Cordovana

Quando muore un personaggio così famoso come Lucio Dalla sembra quasi che il tempo si fermi e ci si ricorda come e quando si è avuta la notizia. Bene, io ero in un supermercato e c’era una radio privata a diffusione nazionale che metteva musica italiana. Terminata “Vado al massimo” di Vasco Rossi il conduttore fa: “Continuiamo a rendere omaggio a Lucio Dalla”… “ahahah” – faccio io – “ne parla come se fosse morto”…

[Commenti (3): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


22 febbraio 2012

MARCA BRACCIO

di Andrea Basso Sr.

Quando si buttava lo scirocco, certo erano guai, in quanto i mezzi di difesa che avevi a disposizione erano veramente scarsi. L’aria condizionata non l’avevano inventata, come pure il frigorifero. Certo, Marconi aveva di recente inventato la radio, e non è che si potevano inventare tutto insieme. Che, d’altra parte, non sarebbe stata nemmeno una cosa conveniente, per loro, dal punto di vista del mercato...

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


20 febbraio 2012

Sanremo 2012 a bocce ferme

di Dario Cordovana

Per una volta il verdetto finale di Sanremo ha visto tutti contenti. I sostenitori di Emma hanno visto la loro beniamina aggiudicarsi la vittoria con un brano che se non era l’inferno gli somigliava molto, mentre i suoi detrattori (quorum ego avrebbe detto Gianni Brera) possono coltivare la non tanto segreta speranza che la cantante si tolga di torno come prima di lei hanno fatto gli ormai quasi dimenticati Marco Carta e Valerio Scanu...

[Commenti (4): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


16 febbraio 2012

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - Canzonissima ’70: secondo turno

di Dario Cordovana

Arrivata al secondo turno, Canzonissima fa un’ulteriore scrematura della metà dei cantanti rimasti in gara, che da 24 dovranno diventare 12. Tutto questo in tre puntate da 8 cantanti ciascuna, sempre con la divisione tra uomini e donne e i micidiali accoppiamenti. La prima puntata viene aperta da Tony Del Monaco che presenta “Cuore di bambola”, una canzone accolta in modo tiepido dalle giurie in sala. Ci risolleva subito Nino Ferrer che ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


11 gennaio 2012

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - Continua il primo turno di Canzonissima 70

di Dario Cordovana

La seconda puntata di Canzonissima è (se possibile) ancora più equilibrata della prima: nessuno dei cantanti uomini (Gianni Nazzaro, Don Backy, Giorgio Gaber) è tra i candidati alla vittoria finale, anzi Giorgio Gaber, in procinto di passare al teatro-canzone, era stato trattato malissimo nella Canzonissima precedente, quando la sua “Com’è bella la città” era arrivata al penultimo posto e se Don Backy da un po’ di tempo si fa distrarre dal cinema, Gianni Nazzaro non è ancora una stella di prima grandezza.

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


6 gennaio 2012

X Factor 2011…un bilancio

di Dario Cordovana

Cari amici…bè forse ho sbagliato approccio vista la concorrenza… cari lettori, proviamo a fare un bilancio di questa annata di X Factor targato Sky. Per quelli che non lo sapessero X Factor è un talent show che non è un’esclusiva italiana, va in onda in molti paesi esteri e da questa trasmissione sono usciti nomi importanti della canzone quali… bè adesso non mi ricordo, ma può essere che mi verrà in mente.

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


16 dicembre 2011

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - CANZONISSIMA '70

di Dario Cordovana

Cambiando quasi tutto a Canzonissima poteva non cambiare il regolamento? Certo che no. Innanzitutto entrano le “quote rosa”. Nell’edizione precedente su sei cantanti in finale, solo Orietta Berti si era trovata a rappresentare il gentil sesso, e allora separazione tra uomini e donne con la certezza di avere in finale una identica rappresentanza degli uni e degli altri. E non più sei finalisti, ma otto ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


1 dicembre 2011

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - Canzonissima: arriva la Carrà

di Dario Cordovana

C’era bisogno di un rilancio per Canzonissima, dopo la sfortunata e criticatissima edizione 1969. E allora si decise di cambiare quasi tutto: meno sfarzo, più semplicità e un’impostazione generale del programma che sembra non appartenere più agli anni sessanta, ma al decennio che seguirà.

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


29 novembre 2011

PALERMO - FIORENTINA 2-0 / Casa mia, casa mia, per piccina che tu sia …

di Panzer

Come volevasi dimostrare: alla Favorita non ce n’è per nessuno. Il Palermo può anche giocare con Miccoli azzoppato, o magari senza attaccanti, tanto il risultato è sempre lo stesso, i tre punti sono assicurati. Quest’anno forse (anzi, toglierei il forse) non abbiamo una grande squadra però in casa siamo imbattibili (ed anche impareggiabili …).

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


22 novembre 2011

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - Le canzoni dell'estate '70

di Dario Cordovana

Il mese di giugno vede un’insolita presenza di numerose canzoni straniere nella classifica dei dieci 45 giri più venduti della settimana: gli Aphrodite’s Child di Demis Roussos e Vangelis con “It’s Five O’Clock” arrivano alla vetta, poi i Beatles al canto del cigno (“Let it Be”) ...

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


21 novembre 2011

JUVENTUS - PALERMO 3-0 / Se non si segna mai ...

di Panzer

Non c’è niente da fare: se uno non segna mai, non vincerà mai (al massimo può pareggiare 0-0). Questo l’unico pensiero sensato (molto minimalista) che mi viene in mente dopo l’ennesimo 3-0 fuori casa del Palermo (prima c’era stato quello col Milan …)

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


4 novembre 2011

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - I festival pop

di Dario Cordovana

All’estero era ormai un’idea vecchia di tre anni, per lo meno risalente a quel 1967 che in quel di Monterey aveva visto riunirsi tanti giovani musicisti rock di belle speranze (Simon and Garfunkel, The Who, The Byrds, Jimi Hendrix Experience, tanto per citarne alcuni) e altri già al passo d’addio (Otis Redding, che alcuni mesi dopo perderà la vita in un incidente aereo). Ma sicuramente in Italia maggiore era stata l’eco dei Festival di Woodstock ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


13 settembre 2011

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - Cantagiro in crisi

di Dario Cordovana

Era già successo nel 1967: Adriano Celentano assicura la sua partecipazione al Cantagiro ma alle sue condizioni, subito accettate dal patron Ezio Radaelli: niente classifica del girone dei big (quello a cui partecipa appunto Adriano), solita messe di personaggi provenienti dal clan e ammessi nei tre gironi della manifestazione. Solo che nel ’67 il Cantagiro riuscì a sopportare bene queste richieste, mentre nel ’70 il divismo dei cantanti nostrani era notevolmente in ribasso ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


10 agosto 2011

Ch’è bellu stu stillariu

di Andrea Basso Sr.

Quando si approssimava l’inizio della quindicina della Madonna Assunta, si cominciavano a vedere, in giro per il rione, le varicedde, preparate con grande cura dai vari gruppi di ragazzi. Si prendeva una cassetta per la frutta, ovviamente vuota, e delle dimensioni desiderate, si ci inchiodavano i piedi e le quattro aste per portarla ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


4 luglio 2011

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - Un disco per l’estate 1970: seconda serata

di Dario Cordovana

Gian Pieretti apre la seconda serata con la melodica “Viola d’amore”, una bella canzone che però non porta fortuna al suo interprete che si ferma in semifinale. A seguire Rosanna Fratello che porta in finale “Una rosa e una candela”, che non si discosta dal suo solito repertorio. Terza canzone in gara è “Ho camminato” di Michele, che non raggiunge la finale ma che il cantante di ispirazione Presleyana riproporrà in altre manifestazioni...

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


30 giugno 2011

E ci sciacquammo i panni nell’Arno… - PARTE I

di Paolo Castellana

Finalmente arriviamo in Brasile (alias hotel) ammucchiamo i bagagli, gli zaini, gli zainetti, tutto … tranne l’ormai mitico zaino giallo di Piazza Alessio, rigorosamente ricoprente la divisa militare dello stesso. Arriva la prima di una lunga serie di paste con la salsa (buonissima alle undici di sera), poi varie cose umanamente commestibili infilzate, e poi tutti a nanna...

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


31 maggio 2011

LUI

di Andrea Basso Sr.

Quando entrammo, ebbi subito la sensazione che avessimo sbagliato casa. Si accedeva da una portafinestra, come tante ancora in uso nelle nostre borgate, e ti trovavi in un decoroso ambiente formato da quattro stanze, tutte in fila, e che formavano un lungo salone, dato che le porte che le mettevano in comunicazione erano tutte aperte. Ai due lati di queste stanze, erano state sistemate delle sedie su cui erano accomodati dei signori, quasi tutti in coppola regolamentare, che parlicchiavano del più e del meno di futili argomenti...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


11 maggio 2011

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - Un disco per l’estate 1970: prima serata

di Dario Cordovana

Esaminiamo adesso le magnifiche 24 canzoni che si danno battaglia a St.Vincent e avranno l’onore di essere trasmesse per tutta l’estate dalla radio (che a quei tempi era praticamente solo quella della Rai). Le serate sono due e in ognuna si possono ascoltare 12 canzoni. Apre le ostilità della prima serata (solo sei le canzoni che giungeranno in finale) “Dove andranno le nuvole” di Mario Zelinotti, un brano dall’arrangiamento raffinato, ma penalizzato da alcune frasi melodiche abbastanza banali...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


3 maggio 2011

LA QUINDICINA

di Andrea Basso Sr.

Ci dovevi andare dopo le undici. Prima era tempo perso, perché non ti facevano salire. Ti dicevano, dalla tromba delle scale, che allora il citofono non c’era: “ Non si può salire, c’è u dutturi.” I controlli sanitari, bisogna dire la verità, li facevano, ogni mattina, e certamente era una cosa buona. Mentre oggi se li fanno di loro iniziativa, ma nessuno può sapere quando ciò avvenga. Nella sala d’ingresso, a pianterreno, faceva bella vista un grande cartello con su scritto “Armi e bastoni in portineria”, in base ad una precisa disposizione di polizia...

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


8 aprile 2011

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - Un disco per l’estate 1970: eliminatorie

di Dario Cordovana

La notizia è questa: dopo grano, pontili, scogliere, vigne e quant’altro, quest’anno la manifestazione estiva deve fare a meno di Louiselle. Malgrado ciò l’organizzazione cerca in tutti i modi di tirare avanti sfornando 54 canzoni nuove, che dopo le prima fase eliminatoria, si ridurranno a 24 che poi verranno trasmesse dalla radio nazionale per tutta l’estate.

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


4 marzo 2011

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - Le classifiche dopo Sanremo 1970

di Dario Cordovana

Malgrado il livello non eccelso delle canzoni proposte, Sanremo è una manifestazione ancora molto importante nel 1970 e molti sono i brani che, partendo da questa manifestazione, prendono d’assalto le classifiche di vendita dei 45 giri...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


21 febbraio 2011

Sanremo 2011, the day after

di Dario Cordovana

Diciamoci la verità…l’abbiamo scampata bella. Ormai erano tutti convinti che per la terza volta di seguito avrebbe vinto Sanremo Maria De Filippi (che quest’anno per la prima volta aveva sembianze femminili e si faceva chiamare Emma), che per riuscire nell’impresa si faceva accompagnare da uno dei gruppi più amati dai giovanissimi, i Modà… tutto pronto per il televoto finale… e invece il professor Roberto Vecchioni ha rovinato la festa ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


17 febbraio 2011

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - Sanremo 1970: Seconda serata

di Dario Cordovana

“L’amore è una colomba” apre la seconda serata del Festival: si tratta di un motivo senza infamia e senza lode ben interpretato da Marisa Sannia e da Gianni Nazzaro. Con “Ahi ahi ragazzo” Rita Pavone ci riprova un anno dopo l’esordio. Spalleggiata dall’esordiente Valeria Mongardini quest’anno va anche peggio, in quanto il brano, sia pure per poco, manca l’accesso in finale. Chiude la prima terna un altro pezzo escluso:”Io mi fermo qui”, che però avrà a posteriori un buon meritato successo: si tratta senza dubbio di uno dei brani più moderni presenti al Festival ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


10 febbraio 2011

IL FONDO DEL LUMINO

di Andrea Basso Sr.

Adesso vi voglio svelare un segreto: anni fa sono caduto dalla finestra. Si, proprio dalla finestra. E non mi sono fatto proprio niente. A quanto ricordo. Evidentemente il mio buon Angelo Custode, che Dio me lo custodisca sempre, che è stato sempre molto attento nei miei riguardi, specie in occasione delle fesserie che combino, ci mise una pezza lui...

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


3 febbraio 2011

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - Sanremo 1970: Prima serata

di Dario Cordovana

Dopo tre anni di ottima qualità Sanremo nel 1970 accusa una flessione nella qualità delle composizioni. Anche se qualche motivo interessante c’è (la crisi vera e propria è ancora di là da venire). Le canzoni sono 26, divise in 13 per serata, ancora una volta con la doppia esecuzione. Si ascoltano tre pezzi alla volta che poi vengono ripetuti. Apre la prima terna “Occhi a mandorla”, una canzone tutt’altro che memorabile e che somiglia a mille altre…

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


13 gennaio 2011

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - Arriva il 1970

di Dario Cordovana

Il 1970 è, se dobbiamo guardare ai numeri, l’ultimo anno degli anni sessanta (che finiscono appunto il 31 dicembre di quell’anno). In realtà se dobbiamo cercare una data quella è il 12 dicembre 1969, giorno della strage di piazza Fontana. Quel giorno il paese si rende conto che nella società qualcosa sta cambiando...

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


28 dicembre 2010

I CONTORNI DEL VIGORELLI NELLA MIA MEMORIA DI BAMBINO (1956-1962) - Parte terza

di Sandro Mancini

Si può immaginare la mia tristezza nell’aver assistito, come tutti, alla parabola discendente dell’Alfa: rivedo i quartier generali dei notabilati che occupavano i partiti del centrosinistra (primo tra tutti quello di De Mita, il quale impose le assunzioni all’Alfasud Pomigliano d’Arco sulla base non certo del merito; certo non sarebbe mancato ottimo personale anche in Campania, visto che l’Alfa vi produceva i motori per l’aviazione e vi assemblava i camion francesi dell Saviem - Renault)...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


12 dicembre 2010

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - Riepilogo 1969

di Dario Cordovana

Terminiamo questo resoconto sul 1969 con uno sguardo sul mondo delle canzoni concepite per i nostri bimbi. Malgrado la canzone che resterà maggiormente nella memoria collettiva sarà “Volevo un gatto nero”, allo Zecchino d’Oro di quell’anno trionfa “Tippy il coniglietto hippy”, motivo che sembrava all’avanguardia in una rassegna del genere con le sue venature di psichedelica, ma in realtà fuori tempo massimo. Gli hippy erano roba di almeno due anni prima

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


6 dicembre 2010

I CONTORNI DEL VIGORELLI NELLA MIA MEMORIA DI BAMBINO (1956-1962) - Parte seconda

di Sandro Mancini

Poc’anzi ho menzionato la figura di Rinaldo Tinarelli, che fu per noi bimbi fondamentale, e forse non solo per noi, visto che era chiamato da tutti ‘il mago’; mago dei motori, s’intende’, ma forse anche dei telai, visto che nel 1955 produsse un’auto da corsa in un unico esemplare: una Lancia Aurelia B20 per la gara delle Millemiglia. Se il Vigo è impresso nella mia mente, lo è per lui non meno che per Gaiardoni, Masi e Bartali...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


30 novembre 2010

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - Il tris di Morandi

di Dario Cordovana

Come già detto, una volta giunta alle semifinali, Canzonissima ’69 si scontra come mai prima con la cruda realtà. La puntata della prima semifinale infatti, prevista per il 12 dicembre, salta a causa del terremoto nella normale programmazione televisiva causato dalla strage di Piazza Fontana. Persino Carosello, il celebre teatrino pubblicitario, non va in onda per la prima e unica volta nella sua storia...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


26 novembre 2010

I CONTORNI DEL VIGORELLI NELLA MIA MEMORIA DI BAMBINO (1956-1962) - Parte prima

di Sandro Mancini

Dall’età di 5 anni, fino al termine del liceo, ho abitato a Milano in via Savonarola, proprio di fronte al velodromo Vigorelli, e a fianco alla Porta Domodossola della Fiera Campionaria. A una distanza di meno di un chilometro, subito dopo la mia scuola elementare, vi era in via Teodorico l’ingresso principale dello stabilimento Portello Sud dell’Alfa Romeo, la fabbrica storica dell’Alfa, in cui, tra l’altro, erano assemblate le scocche dei modelli coupé e spider che arrivavano dalla Pininfarina di Torino. Fuori dal nostro orizzonte spaziotemporale rimaneva la gloriosa Isotta Fraschini ...

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


23 novembre 2010

Double Fantasy stripped down

di Dario Cordovana

Per chi non avesse memoria, “Double Fantasy” è l’ultimo album registrato in vita da John Lennon, diviso in parti uguali con la consorte giapponese Yoko Ono. Per celebrare degnamente i settant’anni dalla nascita del marito, la Ono ha varato una serie di iniziative, di cui questa appare la più interessante. Vediamo di che si tratta… Intanto “Stripped down” vuol dire “spogliato”. Spogliato da che? Yoko Ono chiarisce tutto nelle note introduttive dell’album ...

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


2 novembre 2010

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - Il secondo turno di Canzonissima 69

di Dario Cordovana

I 24 cantanti pervenuti al secondo turno di Canzonissima ’69 vengono divisi in 3 puntate, ma stavolta non ha importanza la posizione occupata nella puntata ma il punteggio raggiunto dalla somma dei voti delle giurie e delle cartoline. Così capita che cinque cantanti di una puntata passino alle semifinali, mentre in un’altra puntata se ne qualifichino solo tre. I tre cantanti più votati nella prima fase (Villa, Morandi e Ranieri) vengono smistati in tre puntate differenti così da non pestarsi i piedi a vicenda.

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


29 ottobre 2010

La funzione de “Il giovane Ciarla” nel quadro della letteratura critica sulla poetica ciarliana

di Leopoldo B.

Il titolo dell’articolo allude alla svolta che la monografia di un non più giovane critico milanese impresse a suo tempo nel variegato e contrastato dibattito ciarliano, ravvisando l’influenza decisiva del sommo Marius Marenco su Carlo Ciarla. Questi ebbe la fortuna di conoscere il sognante e celeberrimo Marius nell’occasione di una sua conferenza a Palermo. Il giovinetto era alle sue prime prove poetiche, mentre il Maestro, invero, aveva già iniziato la sua parabola discendente...

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


25 ottobre 2010

Carlo Ciarla - Poesia introspaziale

di Gianluigi Fiondino

Una sensazionale notizia ha scosso il mondo della poesia. E’ stato recentemente ritrovato un manoscritto inedito del Ciarla. Il manoscritto contiene una sconvolgente lirica del noto poeta che, non smentendo il ritrovamento, ha confermato l’autenticità dei versi. La poesia era stata scritta su una scatola di effervescente brioschi che il nostro aveva donato alla fida domestica Giusy dopo una cena non proprio leggera...

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


21 ottobre 2010

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - Arrivano Morandi e Villa

di Dario Cordovana

La quinta puntata di Canzonissima vede il vincitore dello scorso anno, Gianni Morandi, detto l’asso pigliatutto, presentare il suo successo del momento, la versione italiana del brano “Pretty Belinda” di Chris Andrews, già autore del repertorio di Sandie Shaw. In italiano la canzone diventa semplicemente “Belinda” e ha il “merito” di tramandare ai posteri gli immortali versi: “Bella Belinda è innamorata/parla da sola con l’insalata…

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


14 ottobre 2010

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - Parte Canzonissima '69

di Dario Cordovana

I cantanti partecipanti alla celebre trasmissione legata alla lotteria di Capodanno sono quest’anno 42, divisi in 7 puntate. In ogni puntata i primi tre classificati (quelli cioè che hanno ottenuto il maggior punteggio sommando i voti in sala e le cartoline) si qualificano per la seconda fase, i sesti classificati sono sicuramente eliminati, mentre i quarti classificati e il miglior quinto parteciperanno alla puntata numero 8, che qualificherà alla seconda fase altri tre cantanti, in modo da avere 24 cantanti al secondo turno...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


12 ottobre 2010

IL PREMILITARE

di Andrea Basso Sr.

Mio fratello era poliedrico. Sapeva fare tutto, perché il Padreterno, nella Sua grande bontà, l’aveva fatto così. Che poi, per motivi di media statistica, per compensare , qualche cretino te lo fa. Tanto il cretino va tranquillo lo stesso, dato che non sa di esserlo. Vi do, qui di seguito, un sommario elenco delle attività che mio fratello svolgeva ....

[Commenti (7): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


7 ottobre 2010

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - La difficile Canzonissima '69

di Dario Cordovana

Non era facile sostituire il trio vincente di Canzonissima ’68, Mina, Walter Chiari e Paolo Panelli. La Rai prova fino all’ultimo a convincere Mina al bis, ma la cantante rifiuta per poter stare accanto al figlio Massimiliano, impegnato in una durissima prova: l’inizio dell’anno scolastico. Alla fine si opta per le gemelle Kessler, altre creature reduci da vecchi “Studio Uno”, per Johnny Dorelli, che sapeva sia cantare che condurre ...

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


30 settembre 2010

La calunnia è un venticello

di Zorry Kid

Il barbiere di Siviglia è sicuramente l’opera più famosa di Gioacchino Rossini. Il grande Pesarese (grande in tutti i sensi, visto che a giudicare dai ritratti pesava parecchio) la scrisse in due sole settimane nel lontano 1816: un successo eccezionale che dura ancora oggi, anche se la prima rappresentazione fu un vero fiasco (evento non raro nel mondo della musica, basti pensare, ai giorni nostri, al Vasco Rossi di “Vita spericolata” che arrivò ultimo a Sanremo nel 1983!).

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


21 settembre 2010

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - Autunno e dintorni

di Dario Cordovana

Nel 1969 per la prima volta la Mostra Internazionale di Musica Leggera di Venezia si sposta a settembre, più che altro per evitare fastidiose concomitanze con altre rassegne (leggi:Un disco per l’estate). Manifestazione atipica, nel senso che premiava nel vincitore l’artista che aveva venduto più dischi – tra i partecipanti – nell’anno precedente, e che quindi lo premiava con un anno di ritardo. In quel 1969 succede un fatto clamoroso.

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


3 settembre 2010

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - Le canzoni dell'estate 1969

di Dario Cordovana

Nell’estate 1969 non ci sono molte novità rispetto all’annata precedente. Le canzoni che dominano le classifiche di vendita vengono per la maggior parte dalle rassegne canore estive. In primo luogo il “Disco per l’estate” porta al primo posto la canzone vincitrice, la bella “Pensando a te” di Al Bano, che poi però, dopo una sola settimana, deve cedere lo scettro a “Lisa dagli occhi blu” di Mario Tessuto ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


17 agosto 2010

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - Il Cantagiro ’69 è di Ranieri

di Dario Cordovana

Le canzoni finaliste del Cantagiro 1969 non deludono le aspettative; molte di loro sono rimaste nella storia della musica leggera italiana e si ricordano ancora oggi, mentre altre hanno avuto grande successo, ma poi la loro popolarità è un po’ scemata…anche perché effettivamente alcune un po’ sceme lo erano.

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


22 giugno 2010

DON CARMELO

di Andrea Basso Sr.

Spuntava dalla punta della strada, annunziato dalla sua tromba con un solo tasto e una sola nota. E ti potevi aggiustare l’orologio: le quattro e un quarto. Indossava una giacchetta bianca con il bavero alla marinara ed un copricapo, pure bianco, con visiera ed un grande fregio a forma di ancora. Così combinato, Don Carmelo avanzava pedalando lentamente sul suo triciclo ...

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


21 giugno 2010

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - Il Cantagiro 1969: gli esclusi

di Dario Cordovana

Ezio Radaelli è pronto: anche quest’anno parte la più famosa rassegna itinerante della canzone italiana. Anche stavolta due gironi con i big nel girone A e i giovani di belle speranze nel girone B. C’è anche un girone C dedicato alla musica folk, e senza classifica finale. Lodevole iniziativa, certo. Ma poi vai a controllare il cast e vedi Cochi e Renato che cantano “Un pezzo di pane”...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


25 maggio 2010

LA BALILLA

di Andrea Basso Sr.

Mio fratello si era convinto di essere un grande inventore e passava le sue giornate a mettere a punto un nuovo sistema di sospensioni per automezzi pesanti, che era la sua trovata prediletta. E mentre metteva a punto la sua invenzione, si accorse che gli anni passavano. Allora si comprò una Balilla di quinta mano, che, praticamente, non ne voleva più di camminare. Ma lui, facendosi forte del suo ingegno, se la mise tutta a posto per benino, ed era diventata la meraviglia dei ragazzi del quartiere. E, per gli increduli , ci aveva appeso sul lunotto posteriore un cartello con su scritto “ …..e pur si muove!”

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


24 maggio 2010

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - Al Bano vince il Disco per l’estate 1969

di Dario Cordovana

Dopo avervi sufficientemente depressi con la rassegna delle canzoni escluse dal “Disco per l’estate” ’69 vi tiro un po’ su con le 24 ammesse, tra le quali effettivamente qualche pezzo degno di nota si trova. Intanto le finaliste sono 12 e ne consegue che altrettante sono le canzoni escluse: tra queste il maggior successo di Paolo Mengoli, ex-portiere della nazionale cantanti ed opinionista a tempo perso di trasmissioni a tempo perso su Raidue: la sua “Perché l’hai fatto?” godrà anche una seconda giovinezza alla fine degli anni ottanta grazie a “Una rotonda sul mare” di Red Ronnie...

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


22 aprile 2010

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - Passerella di “Un Disco per l’estate” 1969

di Dario Cordovana

La rassegna estiva come al solito presenta in quattro serate televisive tutti i cantanti iscritti che poi dopo regolare votazione delle giurie vengono ridotti a 24. Di questi fortunati parleremo nel prossimo capitolo, mentre adesso ci concentreremo sugli esclusi ...

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


8 aprile 2010

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - Le classifiche premiano Nada

di Dario Cordovana

Dalla seconda metà di febbraio 1969, giusto il tempo di dare alla gente il tempo di scendere da casa e recarsi al più vicino negozio di dischi (o all’UPIM che allora li vendeva), le canzoni di Sanremo cominciano a soppiantare quelle di Canzonissima ’68, in un rituale che ci ricorda l’avvicendarsi dei tempi e delle stagioni.

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


23 marzo 2010

GRAN BAZAR POLITEAMA

di Andrea Basso Sr.

Dopo l’entrata degli Americani & C., gli sfollati, costituiti dalle famiglie palermitane che si erano canziate cercando di evitare le bombe che copiosamente, ma a fin di bene, sosteneva la propaganda degli americani, piovevano dal cielo per preparare la liberazione, dopo un certo periodo di riflessione per cercare di capire come stavano i fatti, decisero che potevano ritornare nelle loro case di città.

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


1 marzo 2010

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - Sanremo ’69: seconda serata

di Dario Cordovana

La prima canzone della seconda serata mi fa pensare, chissà perché, ad Amadeus. Il titolo è “Baci baci baci” ed è un motivetto allegro e senza pretese affidato alle cure di Wilma Goich e delle Sweet Inspirations (nel quale gruppo c’era nientepopodimenochè la mamma di Whitney Houston). Essendo senza pretese non aveva neanche quella di arrivare in finale e difatti…Stessa sorte per “Una famiglia”, drammone familiare non spregevole di Memo Remigi e Isabella Iannetti (che di solito si vedeva più spesso al “Disco per l’estate”). E’ uno dei tanti brani esclusi con qualche rimpianto dalla finale.

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


23 febbraio 2010

Sanremo 2010 il giorno dopo

di Dario Cordovana

A mezzanotte della serata finale di Sanremo Maurizio Costanzo improvvisa un talk-show con tre operai della Fiat di Termini Imerese. E siccome non ci facciamo mancare niente ecco che si materializzano persino Bersani (una volta a Sanremo ci mandavano Lello…) e Scajola. Mancava la stampa specializzata (si potevano invitare Belpietro e Concita Di Gregorio…) e poi eravamo al completo. Ora direte voi: cosa c’entrano tutte queste cose con Sanremo, con la serata finale, una serata nella quale in fondo si devono ascoltare solo dieci canzoni per votarle, proclamare la vincitrice e poi andare a nanna più o meno contenti? Se lo sono chiesto in molti al Teatro Ariston ...

[Commenti (3): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


16 febbraio 2010

IL PIANOFORTE

di Andrea Basso Sr.

Mia madre aveva un angioletto biondo che scorrazzava per tutta la casa, portandosi sempre appresso la sua inseparabile bambolina. Ed eccelleva in bellezza, dolcezza ed intelletto. Evidentemente, per venirsene quaggiù, aveva eluso la sorveglianza degli addetti...

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


12 febbraio 2010

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - Sanremo '69 - prima serata

di Dario Cordovana

Alla fine le contestazioni sessantottine si abbattono su Sanremo, che per non rischiare viene registrato e mandato in onda in differita. L’organizzazione è di Ezio Radaelli, il patron storico del Cantagiro, e come al solito, tra i cantanti c’è una notevole ressa per assicurarsi la partecipazione, la canzone giusta ed anche l’accoppiamento vincente. Due dei cantanti esclusi, Tony Renis e Lara Saint-Paul, ricevono il contentino di cantare la canzone-sigla della manifestazione intitolata “La canzone portafortuna”.

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


5 febbraio 2010

Damme ‘o cane …

di Marcello Basso

Proponiamo all’attenzione del nostro spettabile pubblico uno splendido esempio di canzone partenopea neomelodica. Dalla inconfondibile voce di Enzo Romano, mirabile esponente del panorama canoro napoletano, vi facciamo ascoltare “Damme ‘o cane”.

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


26 gennaio 2010

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - Riepilogo 1968

di Dario Cordovana

Tracciamo un bilancio del 1968, l’anno delle contestazioni. Cosa si è visto in Italia a livello musicale di tutto ciò? Certamente di rilievo il De Andrè di “Tutti morimmo a stento”, ma per il resto dominano ancora le rassegne canore. E in queste rassegne se a Sanremo la vittoria di un cantautore come Endrigo rappresenta una novità, né il “Disco per l’estate” con le sue canzoni tipicamente balneari, né il Cantagiro con la vittoria di una Caselli che se non proprio di retroguardia, non rappresentava più la contestazione ...

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


21 gennaio 2010

C'era una volta un re ...

di Andrea Basso Sr.

C'era una volta un re ... spesso è l'inizio di qualche favola della nostra infanzia, in questo caso è l'inizio di una filastrocca siciliana che i bambini di oggi probabilmente non conoscono ma che, qualcuno (per esempio Andrea Basso Senior) ricorda ancora, perché non venga dimenticata (come sta avvenendo purtroppo per buona parte della cultura popolare dei nostri nonni).

[Commenti (6): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


5 gennaio 2010

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - Canzonissima '68 a Gianni Morandi

di Dario Cordovana

I 12 semifinalisti di Canzonissima vengono divisi in due puntate, ma questo poco importa visto che il meccanismo premia le sei canzoni che hanno complessivamente ottenutio più voti. Anche stavolta qualche sorpresa c’è: la scelta delle canzoni influenza non poco i risultati. Innanzitutto si tratta di canzoni nuove, ma non necessariamente inedite. Sono ancora permesse le cover e le nuove versioni di musiche stagionate. Partiamo ancora una volta dal fondo: Sergio Endrigo ...

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


30 dicembre 2009

Rigoletto al Teatro Massimo

di Zorrykid

Devo dire la verità: non me la ricordavo così bella . L'avevo ascoltata molto tempo fa in CD in una edizione un po' vecchiotta (del 1971), con dei cantanti splendidi: Sherrill Milnes (Rigoletto), Luciano Pavarotti (duca di Mantova), Joan Sutherland (Gilda) e la direzione di Bonynge (come spesso accadeva ... visto che era il marito della Sutherland). A teatro l'avevo vista una quindicina di anni fa, ma non mi aveva entusiasmato...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


29 dicembre 2009

Ciccio

di Andrea Basso Sr.

Un mio amico era un tipo molto preciso. Non usciva mai di casa senza prima essersi allustratu le scarpe per benino ed essersi accuratamente pettinato. La barba l’aveva sempre fatta di fresco ed una particolare attenzione la rivolgeva verso le basette, che pretendeva che fossero sempre ben allineate ed ambedue della stessa precisa lunghezza. Ne aggiustava una e poi rifilava l’altra. Ed una volta, rifila questa e rifila quest’altra, finì che uscì di casa con le basette completamente azzerate...

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


28 dicembre 2009

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - Il secondo turno di Canzonissima ‘68

di Dario Cordovana

Senza pietà Canzonissima ’68 continua a scremare i suoi cantanti: da 48 a 24 dopo il primo turno, da 24 a 12 dopo il secondo, un secondo turno nel quale i cantanti presentano un brano del loro repertorio più recente.

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


23 dicembre 2009

Pubblicità

di Dario Cordovana

L’altro giorno mi è capitato di guardare su una televisione locale una pubblicità di una marca di pellicce. Quale? Non ne ho la più pallida idea. Ormai sono refrattario alle pubblicità; se pure le noto non riesco ad abbinarle al prodotto. So che questa considerazione provocherà un grosso dispiacere alle ditte delle quali io come tanti dovrei essere il target, ma così è ...

[Commenti (4): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


15 dicembre 2009

ADDABBANNA

di Andrea Basso Sr.

Conosco un frate con il quale , tra un caffè e l’altro, parlo volentieri, facendo, di tanto in tanto, ampi travasi di idee che, però, a volte, sfociano in pugilati mentali. Ma questo è il bello della diretta. Che, in effetti, qualche divergenza di vedute ce l’abbiamo. Per dirne una, mentre lui è convinto che io sia suo zio, io, a sua insaputa, me lo sono preso per amico ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


26 novembre 2009

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - Canzonissima dopo il primo turno

di Dario Cordovana

Dovendo rimanere in gara solo 24 cantanti su 48, il primo turno eliminatorio di Canzonissima non poteva che dar luogo a molte dolorose eliminazioni, con molti grossi nomi già fuori dalla gara dopo il primo turno. Vanno tutti fuori i cantanti della vecchia generazione ad eccezione di Betty Curtis ...

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


3 novembre 2009

S. Andrea Avellino

di Andrea Basso Sr.

Oggi tu fai u santu”, mi disse mia madre la mattina di un 10 Novembre di tanti anni fa, quando lei evidentemente ritenne che ero già nell’età della ragione. “Tu u santu non lo fai per S. Andrea Apostolo, che è il 30 Novembre, ma il 10 che è S. Andrea Avellino”. “E picchì?”, chiesi io ingenuamente. “Perché mio fratello, nonché tuo zio e parrinu, di cui porti il nome, lo fa per S. Andrea Avellino” ...

[Commenti (5): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


29 ottobre 2009

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana da Sanremo in poi - IL RITORNO DI CANZONISSIMA

di Dario Cordovana

Siamo ormai in autunno e si parla solo di “Canzonissima”, il programma abbinato alla lotteria di Capodanno che nel 1968 riprende il suo antico nome dopo essere stato “Gran Premio” nel ’63, “Napoli contro tutti” nel ’64, “La prova del nove” nel ’65, “Scala reale” nel ’66 e “Partitissima” nel ’67...

[Commenti (3): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


23 ottobre 2009

NOTIZIE FISSA: Bimbo di 5 anni organizza furto all' asilo

di Redazione I4F

Quando le maestre dell’asilo di Jirlau, in Romania nella zona di Braila, hanno trovato una finestra rotta nel retro dell’asilo dove lavorano, e diverse stanze messe a soqquadro, hanno immediatamente pensato ad un furto ed hanno chiamato la polizia...

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


14 ottobre 2009

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana da Sanremo in poi - Il Cantagiro '68

di Dario Cordovana

Stavolta niente celentani al Cantagiro, e automaticamente torna la classifica nel girone A, mentre il girone B rimane consacrato ai giovani e il girone C, quello dei complessi…sparisce. I gruppi vengono distribuiti nei due gironi rimasti a seconda della loro popolarità; così nel girone A figurano i Camaleonti (“Io per lei”), i Rokes (“Lascia l’ultimo ballo per me”, versione italiana di “Save the last dance for me”), i Dik Dik (“Il vento” di Battisti-Mogol) ...

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


1 ottobre 2009

ANTEPRIMA LIBRI: RAGAZZE DI PALERMO di Dacia Maraini

di Marcello Basso

Tra poco in libreria l'ultimo lavoro di Dacia Maraini. Dopo "Bagheria" e "La lunga vita di Marianna Ucria" la scrittrice tosco/siciliana torna ad occuparsi di Sicilia con un nuovo romanzo: "Le ragazze di Palermo".

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


24 settembre 2009

Requiem per una fontanella

di Andrea Basso Sr.

Che tristezza mi prese quando l’altro giorno, passando per Piazza Niscemi, mi accorsi che la fontanella era scomparsa! Se l’avessi saputo in tempo l’avrei accompagnata nel suo ultimo viaggio, che spero sia stato verso un magazzino comunale piuttosto che verso quello di un rigattiere...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


12 settembre 2009

Il Rischiatutto

di Dario Cordovana

Ora che il buon Mike è andato a fare i suoi quiz da qualche altra parte noi siamo rimasti con la curiosità di vedere questo famoso “Riskytutto” di cui si è tanto parlato. E quando dico noi intendo noi che ci ricordiamo l’originale, il “Rischiatutto” che accompagnava i nostri giovedì sera all’inizio degli anni settanta. Ma cos’era il “Rischiatutto” che Mike Bongiorno definì “il mio quiz più bello”?

[Commenti (4): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


8 settembre 2009

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana da Sanremo in poi - Le canzoni dell’estate 68

di Dario Cordovana

Prima ancora che sulle classifiche di vendita piombassero le canzoni di “Un disco per l’estate” la stagione era già stata conquistata da Patty Pravo con “La bambola”. La cantante veneziana era passata in breve tempo da “Qui e là io amo la libertà/e nessuno me la toglierà mai” a “Tu mi fai girar come fossi una bambola” con la differenza, rispetto all’ex-contestataria Caterina Caselli che chiedeva “Perdono”, che la Patty concludeva “No ragazzo no/tu non mi metterai/tra le dieci bambole/che non ti piacciono più”. Insomma era lei ad avere come sempre il coltello dalla parte del manico…

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


3 settembre 2009

FORZA PALERMO

di Andrea Basso Sr.

Non mi dire che la partita non ti piace perché non ci credo. Ma tu, che la partita non ti piace, ci sei mai andato allo stadio? No? E allora come fai a dire che non ti piace, se la partita non l’hai mai vista? L’hai vista alla TV e non ti piace. E va bene. Anzi va male. Perché dalla TV ti può mai arrivare il sapore dei golli? E quando il Palermo segna e magari vince pure, specie se al novantatreesimo, che capita, tu con chi ti abbracci? Con la TV?

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


6 agosto 2009

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - “Un disco per l’estate” 1968 (fase finale)

di Dario Cordovana

Le canzoni qualificate alla fase finale del “Disco per l’estate” 1968 sono dunque 24 e non 20 come nelle precedenti edizioni. Ma quantità fa rima necessariamente con qualità? Soprattutto dopo le clamorose esclusioni di cui abbiamo già parlato? Ad un primo ascolto la cosa che si nota maggiormente è che in questa edizione trionfa il disimpegno più totale (altro che ’68!)...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


6 agosto 2009

IL CIRCOLO CULTURALE

di Andrea Basso Sr.

Verso sera, al calar del sole, una carrozza puntualmente si fermava davanti la farmacia del Professore, e da essa scendeva un distinto signore. U ‘gnuri, dopo essersi incassato il suo giusto nolo, rispettosamente salutava: ”Voss’abbenerica, cuonti” diceva, togliendosi il cappello. Che allora il cappello, per i vetturini, era di rigore, ed ogni ‘gnuri era tenuto a portarlo, come pure la gabanella grigia. Anche perché, se avesse avuto la disavventura di incocciare per strada il Negus, puntunieri di razza, con la divisa in disordine si sarebbe certamente beccata una multa...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


11 luglio 2009

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - Vetrina di “Un disco per l’estate” (1968)

di Dario Cordovana

Numerose come al solito le canzoni partecipanti alla nota kermesse estiva, arrivata ormai alla quinta edizione; dopo alcune settimane in cui la radio ha trasmesso tutti i 56 motivi selezionati, questi vengono presentati in quattro serate televisive denominate “Vetrina di un disco per l’estate” ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


9 giugno 2009

Le AMLIRE

di Andrea Basso Sr.

Quando entrarono gli americani, dovendo essi mangiare, come tutti gli altri mortali, oltre agli alimenti che arrivavano dall’America, compravano anche roba locale, specie gli ortaggi freschi. Che ovviamente, dovevano pagare. Loro, però, che non erano dei fessi, non pagavano con i dollari, ma con cartamoneta che si facevano stampare in loco, e precisamente da una tipografia che era in Via Cerda. E nacquero così le AMLIRE, che così c’era scritto sopra...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


9 giugno 2009

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana da Sanremo in poi 44 - Giochiamo agli anni 30

di Dario Cordovana

Le classifiche di vendita come al solito premiarono le canzoni di Sanremo, al punto che i primi di marzo del 1968, tutte le prime dieci posizioni della classifica erano occupate da canzoni uscite dalla manifestazione canora della riviera ligure. C’era ovviamente la canzone vincente, addirittura in entrambe le versioni di Sergio Endrigo e di Roberto Carlos, con Endrigo che avrà il risultato migliore (secondo posto in classifica) ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


19 maggio 2009

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana da Sanremo in poi - Un vento nuovo?

di Dario Cordovana

E’ un fatto acquisito: se vi dicono 1966 penserete al massimo all’alluvione di Firenze, ma se vi dicono 1968 si pensa a rivoluzioni, proteste, mondo in rivolta e chissà cos’altro. Del resto c’è bisogno di rammentare le proteste degli studenti di Parigi, gli assassini di Martin Luther King e di Robert Kennedy (che in realtà da un certo punto di vista sono l’inizio della fine della speranza di cambiare il mondo)?

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


20 aprile 2009

IL GENERALE

di Andrea Basso Sr.

Quando ti veniva la febbre, per prima cosa, dovevi avere un po’ di pazienza: startene a letto bell’accupunatu ed aspettare. Tanto il medico, prima di tre giorni, non te lo chiamavano. Perché prima, dicevano, era tempo perso e non ci avrebbe capito un bel niente. Ti portavano qualche pastina in brodo e un poco di frutta, che dovevi tenerti leggero, e tutt’al più, se la febbre era troppo alta, mamma andava dalla farmacista che sapeva tutto ...

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


16 aprile 2009

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - 42 - La seconda serata di Sanremo 1968

di Dario Cordovana

E veniamo alla seconda serata di Sanremo 1968, una serata che quasi non sbaglia un colpo, iniziando con “Canzone per te” di Sergio Endrigo, che con questo brano centra la prima vittoria al Festival di un cantautore (Modugno a parte). “La festa appena cominciata è già finita/il cielo non è più con noi” intona il cantautore di Pola (allora di lui ancora si poteva dire “intona”) e ottima anche la scelta del cantante brasiliano Roberto Carlos (famoso per i suoi tiri dalla distanza, eh eh…), uno che in patria era abituato a vincerli i Festival ...

[Commenti (3): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


15 aprile 2009

Storie con l’H

di Claudio

Vi proponiamo tre deliranti storie degne del teatro dell'assurdo scritte dal nostro prezioso collaboratore Claudio. Hanno una sola cosa in comune: tutti i protagonisti iniziano per H !

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


14 aprile 2009

AMMAZZA LA PIAZZA

di Davide

Uno dei sentimenti che accomuna noi palermitani, a cominciare dai nostri amministratori, e che è divenuto ormai un ripetitivo luogo comune ahimè assai vero, è quello dell’indifferenza se non disprezzo per quello che ci circonda ancor più se in qualche modo ci appartiene. I nostri monumenti, le nostre spiagge, le nostre città sono oggetto di distruzione, spreco e vandalismo ...

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


17 marzo 2009

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - 41 - La prima serata di Sanremo 1968

di Dario Cordovana

Se il livello delle canzoni di Sanremo 1967 era piuttosto alto, quello di Sanremo 1968 era forse ancora migliore, anche se più per merito della seconda serata che della prima, che però qualche canzone notevole l’aveva. Apre le danze Mario Guarnera, l’ormai da tempo ex-Papete, in una delle sue ultime apparizioni ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


13 marzo 2009

Desoxy-riboNucleic Acid

di Andrea Basso Sr.

Ora, dico io, non per fare polemiche che non portano in nessun posto, ma, una volta che Tu hai deciso che me ne devo scendere quaggiù, per fare il mio servizio di prova, falla completa, no? Che ci metti, Tu che puoi tutto? Chiami il tuo aiutante e gli dici: “Pietro, talè chi fai, fagli vedere i disegni ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


12 marzo 2009

Giovanni Allevi al Teatro Massimo: un trionfo!

di Marcello Basso

Domenica pomeriggio, rinfrancato dalla vittoria del Palermo sulla Fiorentina (dopo le terribili mazzate del derby) sono andato a vedere Giovanni Allevi al Teatro Massimo, nel suo concerto “Evolution”. Avevo comprato i biglietti via internet circa un mese fa (unici posti disponibili quelli di loggione) ed ero ansioso di ascoltarlo (e vederlo dal vivo). Ebbene, devo dire che ne è valsa la pena: è stato un concerto bellissimo!

[Commenti (9): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


9 marzo 2009

IL NUOVO PIANO CASA DEL GOVERNO E IL SUO TRIBUTO ALLA CREATIVITA’ MERIDIONALE

di Davide

La crisi economica si è ormai diffusa in tutto il mondo colpendo duro soprattutto le economie occidentali o comunque che affidano le loro sorti al più spinto capitalismo e che dai suoi meccanismi perversi sono state travolte. Tutti i governi studiano misure urgenti che tamponano questa terribile emorragia e che danno respiro alle economie locali. Finissimi economisti e tecnici ...

[Commenti (4): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


3 marzo 2009

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - 40 - Louis Armstrong a Sanremo!

di Dario Cordovana

Sanremo? Un altro Sanremo? Brrr…e chi ha voglia di farlo? Dopo quello che è successo l’anno scorso…bè, se proprio lo dobbiamo fare chiamiamo un altro presentatore, che Mike Bongiorno è stato qui quattro anni di seguito e fa troppo pensare all’edizione precedente…che ne dite di quel Pippo Baudo ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


27 febbraio 2009

Buone nuove dal fronte del rock. Ritornano gli U2.

di Davide

Oggi esce ufficialmente, ma da un paio di settimane circolava integralmente su canali ufficiali e (soprattutto) non, l’ultimo “disco” degli U2, No line on the horizon. Quindi ho avuto modo di ascoltare con attenzione ogni pezzo e la buona notizia per amanti del rock e fans sfegatati (come me) è che finalmente il gruppo irlandese da segni evidenti di ripresa riuscendo ad trovare un equilibrio tra le vecchie (e belle) radici degli inizi e la voglia di rinnovamento che passando dal bellissimo Achtung baby li aveva condotti su terreni elettropop estremi e, spesso, sconcertanti anche se di (incomprensibile) successo, culminati con Pop del 1997...

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


22 febbraio 2009

Sanremo 2009: Qualche considerazione

di Dario Cordovana

Adesso che le luci si vanno spegnendo proviamo a fare qualche considerazione su questa strombazzata edizione di Sanremo 2009, che gli ascolti hanno premiato in maniera consistente. Innanzitutto le cose positive: indubbiamente il fiore all’occhiello della manifestazione è stata la serata di giovedì durante la quale padrini (o mentori come li chiamava Bonolis) di nome affiancavano le dieci giovani speranze...

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


11 febbraio 2009

Italians, sono solo “canzonette” (o no?)

di Davide

Il cinema italiano, oggi sempre più ancorato economicamente a commediole inoffensive tuttalpiù pecoreccie, come i cinepanettoni tripudio di “zinneeculi”, di “petirutti” e di “limortacci”, o alla fedele trasposizione di personaggi comici importati dalla televisione, prodotti di puro disimpegno per masse scazzate, si è spesso barcamenato, con esiti alterni e spesso poco felici, nella ricerca di recuperare quella che è stata per decenni la sua gloriosa tradizione costituita sostanzialmente da due filoni distinti ma di egual peso, la commedia all’italiana ed il cinema d’autore figlio del neorealismo...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


9 febbraio 2009

Birimbo Birambo

di Andrea Basso Sr.

Quando gli americani intensificarono i bombardamenti aerei su Palermo, in preparazione dello sbarco che poi fecero a Gela, nel luglio del 1943, le scuole furono chiuse anticipatamente, a febbraio. E ci mandarono tutti a casa a goderci le bombe in santa pace...

[Commenti (3): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


7 febbraio 2009

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - 39 - Dalida vince Partitissima

di Dario Cordovana

Non starò a tediarvi oltre con la cronaca minuto per minuto, anzi incontro per incontro, delle puntate di “Partitissima”. Vi basti pensare che furono ben 15 prima della finalissima del 6 gennaio 1968. Numerosissimi quindi i cantanti che presero parte a questo programma al servizio di quei sei che erano destinati a disputarsi la vittoria finale.

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


5 febbraio 2009

Un grande LOHENGRIN al Teatro Massimo

di Zorrykid

Nei giorni scorsi è andata in scena al Teatro Massimo di Palermo una delle opere più belle mai viste nei miei venti (e più) anni di frequentazione del teatro lirico palermitano: Lohengrin di Richard Wagner. E' necessaria una premessa: sono da sempre un fan delle opere wagneriane. Sì lo so, come diceva Woody Allen in non ricordo quale film, a volte, ascoltando la musica del grande musicista tedesco, "viene la voglia di invadere la Polonia" ...

[Commenti (4): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


27 gennaio 2009

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - 38 - PARTITISSIMA

di Dario Cordovana

Nel 1967 il programma del sabato sera legato alla lotteria di Capodanno (poi lotteria Italia) si chiamava “Partitissima”. Presentato da Alberto Lupo e con Franco Franchi e Ciccio Ingrassia ospiti fissi (da questa trasmissione venne fuori il celebre “soprassediamo” detto da Ciccio con Franco che gli balzava tra le braccia), era una gara che prendeva ispirazione dal mondo del calcio.

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


23 gennaio 2009

LE AVVENTURE DI AUGUSTO…E BAUGUSTO - 2

di Assegni familiari

A distanza di un anno il fantomatico autore, autodefinitosi "Assegni Familiari" ci ha fatto pervenire altri sei brevi, deliranti, dialoghi tra un tale Augusto e il suo cane, BAUgusto. Li pubblichiamo nonostante seri dubbi permangano sulla sanità mentale dell’ignoto autore.

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


12 gennaio 2009

BRA-BRA

di Andrea Basso Senior

I bra-bra erano una decina, oltre, s’intende, il genitore. Della madre non se ne ebbe mai notizia, ma sarà pure esistita, e pure lei bra-bra, poichè, stando agli studi del Pascal, è poco probabile che la Signora sconosciuta abbia generato solo figli maschi.

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


8 gennaio 2009

CATTIVI PENSIERI DI INIZIO ANNO (OVVERO CHI BEN COMINCIA…...)

di Davide

Peccato anche per quest’anno sono finite le feste natalizie. E’ stato bello rivedere la città illuminata, non per l’effetto spettacolare e accattivante delle luminarie bensì per l’opportunità di avere un po’ di chiarore quando sui palazzi cadono le tenebre che mai come quest’anno hanno caratterizzato il profilo urbano della nostra cara e bella Palermo.

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


7 gennaio 2009

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - 37 - Il Festivalbar

di Dario Cordovana

La manifestazione che di recente ha “animato” le nostre pigre serate estive è nata nel lontano 1964 da un’idea di Vittorio Salvetti che, oltre ad avere funzioni organizzatrici, ne sarebbe stato il conduttore per quasi vent’anni. Ma il Festivalbar degli esordi era molto diverso da quello diventato popolarissimo sulle reti private...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


3 gennaio 2009

RICORDO DEI BEATLES AL VIGO

di Sandro Mancini

Il mio incontro con la nuova musica dei Beatles coincise con il congedo dal mio mondo infantile e l’ingresso nell’adolescenza, all’inizio della seconda media, a Milano, nell’anno scolastico 1963-64. Ricordo bene quel brusco passaggio nelle sue linee di fondo: nello stesso tornante improvvisamente divenni ateo (tornai a credere in Dio dieci anni dopo, alla fine dell’università) e mi trovai letteralmente immerso nel mondo dei Beatles ...

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


2 gennaio 2009

MERAVIGLIOSO NATALE

di Davide

Ventitre dicembre. Ore diciassette e trenta. Lungo via Sciuti, il mostro di lamiera incede lentamente al ritmo di un metro ogni due semafori verdi con misteriose accelerazioni quando invece il semaforo è rosso (boh). Il suo corpo di scaglie colorate, fumanti e nervose, sussultanti tra sterzate e frenate, musi contro musi. Si muovono da destra a sinistra ma sempre quasi orizzontalmente alla vana ricerca di varchi o di posizioni migliori che riducano la lunga agonia verso casa...

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


24 dicembre 2008

BUON NATALE!

di I4F

Buon Natale a tutti voi dalla "redazione" de "iquattrofissa.it" Per l'occasione (siccome siamo buoni) vi proponiamo una bellissima versione di White Christmas cantata da Bing Crosby. AUGURI!

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


13 dicembre 2008

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - 36 - Le Canzoni dell'autunno 1967

di Dario Cordovana

e il 1966 si era distinto per la definitiva affermazione della musica beat ed il 1968 vedrà affacciarsi la moda del revival della musica anni venti e l’affermazione del rhythm and blues, il 1967 è stato un anno di transizione. Certo non sono mancate le belle canzoni, ma dal punto di vista stilistico le novità latitano...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


11 dicembre 2008

Mondo cane ovvero amici e guardati! (parte 2^)

di Davide

Considerazione comune e, in linea di massima ragionevole, è quella della palese innocenza dei poveri animali, che, in quanto tali, sconoscono le regole di igiene e convivenza con la razza umana a fronte della colpevole maleducazione dei padroni, loro si, rei dell’infischiarsene di quelle regole che dovrebbero appartenere alla loro, di razza...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


10 dicembre 2008

Sosteniamo Zamparini!

di Redazione I4F

Firmiamo tutti la petizione "Il Palermo merita rispetto". La squalifica di Miccoli è veramente troppo!!

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


8 dicembre 2008

Mondo cane ovvero amici e guardati!

di Davide

Il cane è il migliore amico dell’uomo e, quindi, è uno degli argomenti più delicati da affrontare senza peli sulla lingua senza dover scatenare le ira dei più. Tutti amano i cani, molti li desiderano, altri li adottano, nutrendoli anche per strada. Però a pensarci bene dentro di sé l’uomo ha sempre sentito una certa avversione e una chiara superiorità nei confronti di questo animale...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


5 dicembre 2008

Elio e le Storie Tese rifiutano l'Ambrogino d'oro

di Marcello Basso

Sono sempre stato un fan del grande gruppo pop-demnziale milanese, un po' perché musicalmente sono dei geni, un po' (ma direi soprattutto) perchè con le loro intelligenti provocazioni riescono sempre a smuovere la piatta calma delle coscienze ormai cloroformizzate degli italiani...

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


4 dicembre 2008

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - 35 - Il Cantagiro delle polemiche - 2

di Dario Cordovana

Per trovare la gara vera e propria nell’edizione 1967 del Cantagiro bisogna guardare il girone B (riservato ai giovani) e il girone C (appannaggio dei gruppi). Ebbene per quanto riguarda il girone B la prima cosa che salta agli occhi è il titolo della canzone di Roberta Amadei: “Accipicchia l’Angelicchia”. Ci sono naturalmente Ico Cerutti e Pilade che provenivano dal clan di Celentano ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


29 novembre 2008

Pasta con le sarde

di Andrea Basso Senior

DOSI PER QUATTRO PERSONE Un rotolo di bucatino, un rotolo di sarde, quattro mazzi di finocchino di montagna, un’oncia di sarde salate, tre once e mezza di pinoli, un oncia e mezza di passolini, sale q.b. Squarate il finocchino, senza buttare l’acqua. Cuocete le sarde, togliendo tutti i pelini, che sennò poi i nichi ve la sputano. Aggiungete gli altri ingredienti a comegghè ...

[Commenti (3): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


25 novembre 2008

Ritorna l'Aida al Teatro Massimo

di Zorrykid

Ritorna, dopo 10 anni, al Teatro Massimo l'opera kolossal per antonomasia, ossia l'Aida, di Giuseppe Verdi. Quello che andrà in scena (scioperi permettendo) a partire dal 26 novembre è allestimento storico della Scala di Milano (risalente addirittura al 1963) con la regia di Franco Zeffirelli (da alcuni giorni a Palermo per sovrintendere alle prove).

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


21 novembre 2008

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - 34 - Il Cantagiro delle polemiche

di Dario Cordovana

Dopo la vittoria di Jimmy Fontana al Disco per l’estate, e in attesa del Cantagiro, c’è da registrare la terza edizione della mostra di musica leggera di Venezia, che allora si svolgeva in luglio, mentre qualche anno dopo troverà la sua naturale collocazione nel meno affollato mese di settembre…eh, sì allora si compilava il calendario dei festival come oggi si fa con quello dei tornei di tennis, ed era difficile trovare uno spazietto libero.

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


18 novembre 2008

Degustivina IX edizione - 21/22 novembre 2008

di Redazione I4F

L'associazione Enos, aderente alla campagna Contro il pizzo cambia i consumi, organizza Degustivina, il grande banco d'assaggio dei vini siciliani (ma non solo) che si svolge a Palermo il 21 e 22 novembre.

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


13 novembre 2008

I grandi comici di una volta: PAOLO PANELLI

di Marcello Basso

Proseguendo nella mia personale rassegna sui comici di una volta, non posso non ricordare il grande Menelao Strarompi di “Gran Varietà”, ovverosia (per chi avesse meno di 40 anni) Paolo Panelli. Romanaccio verace, alto un metro e ottanta...voglia di crescere ...

[Commenti (4): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


12 novembre 2008

Facciadilibro

di Daniela Vaccaro

Pare strano che sui quattrofissa, da sempre attenti alle novità e sensibili al cambiamento, non si sia ancora parlato del fenomeno Facebook. Che è, snobismo? Sufficienza nei confronti di un fenomeno di massa mentre i quattro+un fissa sono elitariamente al di sopra di tutto questo? No, signori...

[Commenti (6): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


9 novembre 2008

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - 33- Un disco per l’estate 1967 (Fase finale)

di Dario Cordovana

Diamo adesso uno sguardo alle magnifiche venti che si sono qualificate per le due semifinali di “Un disco per l’estate” 1967…oddio “magnifiche” non è proprio la parola che viene in mente all’ascolto di “Tu che sei l’amore” di Tony Del Monaco, un pezzo banalissimo e senza pretese da cantare a squarciagola (e che arriva comodamente in finale!)...

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


5 novembre 2008

Annibale

di Andrea Basso Senior

Si viveva la sua tranquilla esistenza, insieme a Gynny, suo inseparabile amico di vita, con cui divideva anche il suo locale. A detta di chi lo conosceva da tanto tempo, passava le sue giornate mangiando, bevendo, che era una sua tendenza naturale, e giocherellando allegramente. ..

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


3 novembre 2008

LETTERATURA DA STRADA

di Dario Cordovana

Lavoro fuori città ed almeno una volta alla settimana mi capita di prendere l’autostrada Palermo-Catania. Al ritorno verso Palermo, appena lasciata l’autostrada ed imboccata la circonvallazione, ci si imbatte in una serie di cavalcavia dai quali, da un po’ di tempo a questa parte, pendono delle lenzuola con le scritte più disparate...

[Commenti (4): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


1 novembre 2008

IL TRENO DEI MANIFESTANTI

di Anna Monterosso

Il 25 ottobre tutti a Roma! La Sinistra combattente al Circo Massimo, ore 15,30. Ci vediamo là! Un treno, da Palermo, sta per partire con tante personcine a modo che non vedono l’ora di marciare a Roma con tanto di bandiere, slogan, mantelli svolazzanti PD, e che, soprattutto, non vedono l’ora di esserci, eroicamente, all’impetuoso grido “SALVA L’ITALIA” ...

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


29 ottobre 2008

LA NEW ECOLOGY DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

di Davide

La consapevolezza della limitatezza delle risorse del nostro pianeta esige certamente un nuovo stile di vita improntato alla morigeratezza che, a partire dai piccoli gesti quotidiani, riduca gli impatti devastanti che la vita dell’uomo contemporaneo ha finora avuto sul nostro pianeta...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


28 ottobre 2008

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - 32- Un disco per l’estate 1967

di Dario Cordovana

Siamo ormai alle soglie della bella stagione, e nel 1967 ancora una volta questo vuol dire “Un disco per l’estate”, rassegna ormai alla quarta edizione. Come vedremo si tratta di un’edizione più positiva rispetto all’anno precedente e che lancerà almeno un paio di canzoni da ricordare. Ai nastri di partenza le canzoni sono una cinquantina, ma alle semifinali si qualificheranno in venti...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


26 ottobre 2008

COCCODRILLO(NE) PER UNA LIBRERIA

di Davide

La libreria un tempo era un negozio molto particolare, quasi un tempio, un luogo per colti lettori o studiosi sfigati, dove ci si andava solo per acquistare e il rapporto tra l’acquirente lettore e l’oggetto del desiderio, il libro, era irrimediabilmente mediato dal negoziante al di la del bancone. Dietro le sue spalle i libri, accatastati, impilati negli scaffali, quasi celati alla vista indiscreta e volgare del popolo guardone. Poi, la novità ...

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


24 ottobre 2008

I grandi comici di una volta: WALTER CHIARI

di Marcello Basso

Proseguendo nella carrellata di attori comici del passato, iniziata la volta scorsa col grande (in tutti i sensi …) Fabrizi, mi piace ricordare un altro grande (un po' più snello, in verità) attore comico del passato: Walter Chiari.

[Commenti (4): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


20 ottobre 2008

King

di Andrea Basso Senior

King era giunto a Palermo dall’America al seguito di un marinaio, dal quale, per troppo amore, non era riuscito a separarsi. Qui aveva trovato alloggio in un appartamento a primo piano, che divideva, in buona armonia, con Boby, volpino, anche se non volle mai ammetterlo, convinto come era di essere di una razza superiore, e con Mausina, candida micia dagli occhi verdi, come tutte le sue simili originarie dalla capitale turca. Questi lo avevano preceduto dagli Stati Uniti, in occasione di altri viaggi del nostro marinaio...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


18 ottobre 2008

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - 31- Mangiadischi e Musicarelli

di Dario Cordovana

Nel mondo del rock il 1967 è un anno speciale: escono infatti “Sgt.Pepper’s Lonely Hearts Club Band” dei Beatles, gli esordi di Jimi Hendrix, dei Doors, dei Velvet Underground…tutti album fondamentali e non solo dal punto di vista musicale: ad esempio l’album dei Beatles è il primo a contenere i testi delle canzoni, come a sottolineare la voglia di scendere più in profondità nell’ascolto anche di questo tipo di musica. In Italia invece chi la fa da padrone è ancora il 45 giri ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


16 ottobre 2008

PAGINE SCELTE - il ritorno di Carlo Ciarla. Un uomo, un poeta

di Gianluigi Fiondino

Come già preannunziato dalla nota rivista letteraria “Il mercatino dell’Usato”, il noto poeta Carlo Ciarla torna al grande pubblico e ci offre una nuova, straordinaria raccolta dal titolo“Miscele rarefatte”. Uomo schivo e taciturno il Ciarla dimostra di non aver perso la brillante e oscura lucidità che ha caratterizzato i suoi primi e ormai lontani versi ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


14 ottobre 2008

Una petizione per la Scuola Media Garibaldi

di Daniela Vaccaro

Una petizione per salvare un pezzo di storia e di futuro della nostra città.

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


13 ottobre 2008

Benvenuto a Malannata Web

di Davide

Nel panorama confuso, eterogeneo, paludato ma in continuo fermento, innovativo eppure per certi verso obsoleto in quanto incapace di seguire con la medesima velocità l’evoluzione sincopata della società moderna, pieno di notizie ma mai veramente esaustivo, insomma quantomeno contraddittorio, ricchissimo di siti e blog ma mai tanti quanti ce ne vorrebbero e con rare buone novità, soprattutto a livello locale siciliano, (tanto è vero che spesso si frequentano sempre gli stessi) ci è parso meritevole di segnalazione un sito di recente costituzione (agosto di quest’anno). Si chiama Malannata Web (www.malannata.altervista.org/) ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


10 ottobre 2008

I grandi comici di una volta: ALDO FABRIZI

di Marcello Basso

Sicuramente sto invecchiando .. sì vabbé tutti, prima o poi, invecchiano … io però in questo periodo di più .. Quando uno comincia a guardare più a quello che è stato invece di quello che sarà vuol dire che sta invecchiando. Magari sarà anche perché le cose che accadono adesso (a cominciare dalla crisi, non solo economica, di questi giorni, per non parlare della situazione politica …) mi piacciono sempre meno e apprezzo sempre più le cose di una volta (mi sembra di risentire mia nonna …). Parliamo di comicità ad esempio ...

[Commenti (6): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


7 ottobre 2008

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - 30 - Arriva Battisti

di Dario Cordovana

Nel 1967 se un brano italiano che entrava in classifica non proveniva da Sanremo o da “Un disco per l’estate”, che obbligavano i cantanti a presentare pezzi originali di autori italiani, era quasi certamente una cover. Così era per “A chi” di Fausto Leali, uno dei grandi dominatori delle classifiche di quell’anno, che era la versione italiana di “Hurt” di Timi Yuro ...

[Commenti (6): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


6 ottobre 2008

Arriva il super eroe “cattivo” e super umano. Ovvero vola al cinema anche tu (più veloce della luce)

di Davide

L’inizio della nuova stagione cinematografica ha visto primeggiare ai botteghini (ma anche con buoni risultati presso la critica) due films che hanno come protagonisti due super eroi “cattivi”. Oddio, non proprio cattivissimi, ma pieni di difetti , certamente poco corretti politicamente e che spiccano, anche se in maniera differente, per il loro lato oscuro. Il primo, in piena estate, è il Batman de “Il cavaliere oscuro” di Christopher Nolan...

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


2 ottobre 2008

Tutti a Comiso in piazza Diana Sabato 11 ottobre alle 16.30

di Ricevuto da Giuseppe Scuderi

Tutti a Comiso in piazza Diana Sabato 11 ottobre alle 16.30 Nel nome di Pio La Torre Contro le mafie Per la pace, lo sviluppo, la democrazia.

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


1 ottobre 2008

L'angolo di Betty Boop - E la chiamano estate

di Daniela Vaccaro

Eccola! E' tornata.

[Commenti (4): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


1 ottobre 2008

Sta tornando!

di Daniela Vaccaro

Più graffiante che mai, Betty sta tornando.

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


1 ottobre 2008

COMUNICAZIONE DI SERVIZIO /2

di Marco Pillitteri

tornano a fiorire i commenti sul sito "iquattrofissa.it"...

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


27 settembre 2008

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - 29 - Sigle celebri:”Stasera mi butto”

di Dario Cordovana

Dopo il Festival si attendeva il responso delle vendite, che furono eccellenti. Come era già successo l’anno prima, più che la canzone vincente che si dovette accontentare di un misero decimo posto, le vendite premiarono quelli che diventarono dei classici della canzone italiana: “Cuore matto” (la più venduta di quel Festival in assoluto), “Proposta”, “L’immensità” (nelle due versioni di Don Backy e Johnny Dorelli), “Quando dico che ti amo”, “Io, tu e le rose”, “Pietre”, “Bisogna saper perdere” e, naturalmente “Ciao amore, ciao” ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


18 settembre 2008

Chi se ne frega!! - Le notizie più fissa del giorno

di Marcello Basso

Anche questa settimana proponiamo una triade di notizie degne del nostro sito!! Nell'ordine: 1 - Nuda per strada per punire il fidanzato. 2 - Topolino? E' un soldato di Satana. 3 - La mia verginità per 1 milione di Euro. - Come al solito potete esprimere la vostra opinione votando il sondaggio a fianco.

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


16 settembre 2008

Mi Palermo, conversazione verosimile tra veri tifosi

di Davide

Mi Palermo, ma tu viristi… Ma tu non eri quello che “Bello Palermo” di due settimane fa? Ora improvvisamente ti è tornato l’entusiasmo. ‘O solito, quando va bene…. E basta, sono tifoso ma mica cretino. Se la partita non mi piace lo dico e siccome sono un vero tifoso vivo come gli innamorati, in maniera passionale ed eccessiva tutte le mia manifestazioni d’amore, compreso il giramento di palle! ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


15 settembre 2008

L’impiegata di Voghera ovvero la grande sorella ci osserva

di L'impiegata di Voghera

Riceviamo e democraticamente pubblichiamo (solo in parte condividiamo ma con supremo sforzo non ribattiamo)

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


12 settembre 2008

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - 28 - La seconda serata di Sanremo ‘67

di Dario Cordovana

La tragedia di Tenco colse del tutto impreparato il mondo della musica leggera italiana. D’altra parte come si poteva prevedere una simile situazione? Come diceva Lello Bersani tutto questo era successo ad un festival di canzoni! Cosa fare? Fermare il Festival in omaggio allo scomparso o andare avanti come se niente fosse, senza considerare che il cast di quella seconda serata comprendeva anche amici di Tenco come Lucio Dalla, che per uno strano scherzo del destino avrebbe dovuto cantare “Bisogna saper perdere”?

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


9 settembre 2008

Informazione Oggi - n.2

di Gianandrea Fischietti

Moda, tendenze, inchieste, avvenimenti, spettacoli e curiosità della società che cambia. Nel numero di oggi: la nuova collezione dello stilista Le Gargion, gli occhiali Orbitex, l'intervento del Prof. Tombolini al seminario della Società di scienze antropologiche e infine l'apertura del nuovo punto vendita dei magazzini Goff.

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


8 settembre 2008

Palazzo Bonagia ieri e oggi

di Giuseppe Scuderi

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


8 settembre 2008

IL RITORNO DI BRUCIOLEE

di Davide

Tremate è tornato Bruciolee (Bruce Lee)! Il personaggio mitico della nostra infanzia, quei bellissimi films a base di mosse a velocità super, salti, urla disumane, feccette buffe tutte o quasi con gli occhi a mandorla, oggetto di parodie cinematografiche, una su tutte Ku – fu dalla Sicilia con furore dei mai troppo rimpianti Franco e Ciccio, o di recenti rivisitazioni, il Kill Bill di Tarantino, rivivono nell’ultima produzione a cartoni animati della Dreamworks, Kung Fu Panda.

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


8 settembre 2008

Le statue di J. Seward Johnson a Mondello

di Daniela Vaccaro

Un approccio emozional-popolare alle realistiche statue che popolano Mondello in questi giorni.

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


5 settembre 2008

COMUNICAZIONE DI SERVIZIO

di Redazione I4F

Come avete potuto notare da qualche giorno abbiamo inserito una funzione di controllo nell'inserimento dei commenti agli articoli che dovrebbe limitare il problema dello spamming selvaggio. Tuttavia ci è stato segnalato, e abbiamo potuto constatare personalmente, che molto spesso (per non dire quasi sempre) questo "controllo" non funziona ....

[Commenti (3): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


4 settembre 2008

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana da Sanremo in poi - 27 - La tragedia di Tenco

di Dario Cordovana

Inutile girare intorno alla questione: parlare del Festival di Sanremo 1967 vuol dire parlare della più grande tragedia avvenuta in una manifestazione di musica leggera nel nostro paese, il suicidio di Luigi Tenco. Su questo argomento si sono scritti dei libri, quindi proviamo ad affrontarlo da un’altra angolazione ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


3 settembre 2008

Bello Palermo ... ovvero conversazione verosimile tra veri tifosi

di Davide

Bello Palermo che hai! Uffa ‘o solito semu, se va bene è nostro ma se va male è vostro, la verità è che tu il Palermo non lo hai tifato mai, sei sempre stato juventino e lo sarai sempre! Ladro dentro. Minchiate, il mio cuore batte rosanero, non come quello del Signor Zamparini ...

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


2 settembre 2008

Chi se ne frega!! - Le notizie più fissa del giorno

di Marcello Basso

Ancora una volta vi proponiamo alcune delle (innumerevoli) notizie imperdibili della settimana. In classifica oggi: La love story del ministro Frattini, Brad Pitt e la sua canottiera ed infine un dubbio amletico vale più il seno della Bellucci o Valeria Marini? Ai posteri l'ardua sentenza! Se volete potete anche votare il sondaggio a fianco.

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


31 agosto 2008

Informazione Oggi

di Gianandrea Fischietti

Moda, tendenze, inchieste, avvenimenti, spettacoli e curiosità della società che cambia.

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


28 agosto 2008

5 in condotta

di Daniela Vaccaro

Un'ennesima riforma della scuola. Un voto (in condotta) alle proposte del ministro Gelmini.

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


26 agosto 2008

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - 26 - Una falsa protesta a Sanremo

di Dario Cordovana

La prima serata della diciassettesima edizione del Festival di Sanremo, anno di (dis)grazia 1967, viene aperta da Giorgio Gaber che interpreta la sua canzone “E allora dai”, e viene chiusa da Dalida a cui è affidata la seconda esecuzione del brano “Ciao amore, ciao” di Luigi Tenco. Gaber esordisce declamando “Questa è una canzone di protesta, che non protesta contro nessuno, anzi siamo tutti d’accordo” ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


26 agosto 2008

Chi se ne frega!! - Le notizie più fissa del giorno

di Redazione I4F

Comincia oggi una rubrica c.d. "di servizio", con la quale proponiamo ai nostri lettori una sintetica rassegna delle notizie più fissa del giorno reperibili sul web. Nella top 3 di oggi Federica Pellegrini, Ronaldinho e il telefonino. Se avete notizie ancora più fissa segnalatele!!

[Commenti (4): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


11 agosto 2008

W le Vacanze

di IQF

Come forse avrete capito siamo tutti in vacanza. Chi al mare (come nella foto), chi in montagna, chi ... a casa (vista l'attuale situazione economica del nostro paese). Ci rivediamo a settembre !!

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


21 luglio 2008

Dell'atmosfera da colonia e di altre sensazioni - Dani McCow

di Daniela Vaccaro

Di come e perche' fuori dallo spazio e dal tempo si possano scoprire molte cose interessanti, sui sentimenti.

[Commenti (4): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


12 luglio 2008

Levanzo, l'isola dei gabbiani

di Mingo Romano

Staccare la spina. Quante volte, a torto o a ragione, ci capita di pronunciare questa frase. A Levanzo si può.Un’ora d’auto da Palermo a Trapani, venti minuti di aliscafo, e vi troverete catapultati in un’altra dimensione....

[Commenti (3): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


11 luglio 2008

E' nato Acquadicielo2008.blogspot.com

di Mingo Romano

Un altro fiocco (questa volta azzurro dopo quello rosa del Giardino delle zie) tra i siti amici dei quattrofissa. E’ nato Acquadicielo blog. L’autore - già noto ai nostri lettori per le sue recensioni di musica classica, nonché “saggio” commentatore delle vicende rosanero in tifosirosanero.it – è “Vicè Acquadicielo”....

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


11 luglio 2008

Dall'11 al 20 Luglio Legambiente organizza Salvalarte Fenici

di Giuseppe Scuderi

Quest'anno Salvalarte Sicilia è anche un viaggio per scoprire e far conoscere lo straordinario patrimonio archeologico dei Fenici, popolo che ha navigato per tutto il Mediterraneo rendendolo unito e florido. Tra i tanti appuntamenti vi segnalo in particolare il pomeriggio del 17, escursione in funivia ad Erice e percorso delle mura della cittadina e la visita guidata alla R.N.O. di Isola delle Femmine in programma il 13 Luglio alle 10. Per le altre iniziative vai alla locandina...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


8 luglio 2008

Dalla vostra corrispondente in Scozia - DaniMcCow

di Daniela Vaccaro

Di come e perche’ per gestire una mensa è necessario avere più pazienza che per gestire un ristorante con quattro tavoli sulle Highlands

[Commenti (8): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


8 luglio 2008

PALERMO, AL 'VERDURA FESTIVAL' LE MUSICHE DEI FILM

di Redazione I4F

Giovedi' prossimo, 10 luglio, alle ore 21.15, per il Verdura Festival 2008, stagione estiva del Teatro Massimo di Palermo, omaggio al cinema statunitense. Dai piu' noti film di Hollywood -come E.T., Lawrence d'Arabia, Schindler's List, Colazione da Tiffany ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


8 luglio 2008

Multa per chi fuma in auto!

di Redazione I4F

Dalla piccola Repubblica di San Marino un esempio da seguire. chi fuma in auto viene multato. La sanzione è la stessa prevista per chi usa il telefonino mentre guida. Che ne pensate? Fatecelo sapere votando l'apposito sondaggio ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


3 luglio 2008

Adotta una mucca!

di Marcello Basso

In un mondo sempre più votato alla ricerca del benessere personale, al guadagno a tutti i costi, ai modelli di vita basati sull’apparire piuttosto che sull’essere, la pubblicità c.d. “progresso” ogni giorno, specialmente in periodo di 5 per mille, ci propone encomiabili iniziative per devolvere fondi a questo o a quell’istituto di ricerca, iniziative per promuovere e sostenere fondazioni culturali, musicali, artistiche ecc...

[Commenti (3): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


3 luglio 2008

Ci vuole un fisico bestiale - parte II

di Davide

Seconda parte della disamina del nostro prestigioso opinionista, sui tentativi dell'uomo e della donna di assumere delle sembianze umane all'inizio di ogni estate. Dopo le peripezie e le acrobazie del gentil sesso, Davide prosegue oggi (con la consueta stringatezza ...) con le torture a cui si sottopongono i maschietti per superare la prova costume ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


1 luglio 2008

Ci vuole un fisico bestiale - parte I

di Davide

Giorni fa, leggendo un noto settimanale di cui non farò il nome, vabbè il venerdì di Repubblica, mi sono soffermato su un piccolo articolo di costume in cui si parlava di un giornalista, penso statunitense, (luogo comune, spesso però avvalorato dai fatti, che solo gli americani sono capaci di certe cose) che in preda al fuoco sacro della vocazione professionale o magari solo alla ricerca di un po’ di visibilità, costi quel che costi, ha pensato bene di provare su se stesso per qualche mese l’assunzione di un cocktail di sostanze anabolizzanti

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


28 giugno 2008

Per tutelare i bambini - l'inaccettabile proposta del ministro Maroni

di Daniela Vaccaro

Il ministro Maroni ha proposto di schedare i bambini Rom. Anzi, lui ha detto: "Non si tratta di schedare nessuno, si tratta di fare un censimento". Questo per tutelare i minori che vivono in condizioni disastrose nei campi nomadi di tutta Italia, dice sempre il ministro, e Alemanno è d'accordo con lui. Come potrebbe non esserlo? Che i bambini rom vivano in condizioni disastrose nessuno lo nega. Quello che preoccupa è la soluzione proposta al problema, non l'individuazione dello stesso...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


25 giugno 2008

Davide's speakers corner: la voce delle coscienze - IL NUMERO 23

di Davide

Hai saputo. Ha un brutto male. Più o meno è questa la frase che generalmente si usa, tra conoscenti, colleghi o comunque appartenenti a frequentazioni comuni per indicare che anche questa volta l’hai scampata bella. Il tuo numero non è uscito sulla roulette della vita. E in questo caso per te è una buona notizia. Così spesso l’ombra della sofferenza ci passa accanto, sfiorandoci....

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


25 giugno 2008

ZTL: Il TAR annulla l'ordinanza - Il Parere di Isolepedonali.org

di sito i4f

Accogliendo le istanze dei cittadini e dell'associazione Bispensiero che ha promosso il ricorso collettivo, il Tar Sicilia ha annullato l'ordinanza del Sindaco che istituiva le Zone a traffico limitato. «Qui non si tratta della sola sospensiva, da tutti attesa - afferma Massimo Merighi...

[Commenti (4): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


24 giugno 2008

Amedeo Goria: Noio volevam savuar....

di Mingo Romano

Ricordate Totò e Peppino quando abbordavano le straniere parlando improbabili idiomi neo-latini e neo-germanici? Amedeo Goria,noto alle cronache rosa di qualche anno fa per avere impalmato Maria Teresa Ruta (come sarà finita poi?) se n'è dimostrato il degno erede (di Totò non della Ruta...).Leggete l'intervista a Re Juan Carlos nel pre-partita di Italia Spagna!

[Commenti (6): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


23 giugno 2008

Incredibile Sting

di Gigliola Siragusa

L'Inghilterra, la cara "Old England" con Elisabetta ed i suoi bizzarri cappellini, il povero Carlo, fonte inesauribile di scandali a Corte e Diana, ormai icona di una realtà scevra da perbenismi e faccia di una medaglia troppo scomoda da mostrare (pace all'anima sua...), l'Inghilterra dicevo...

[Commenti (6): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


22 giugno 2008

Il Persempregiovane - Parte II

di Davide

... Le donne sono più avvantaggiate, sfoggiano cofane o tagli corti estivi alla moda tendente alla cresta di gallo e più avanza l’età più bizzarro è la foggia ed il colore (Dio mio sono una pazza….) anche perché se in inverno si viveva di più di basso profilo e la ricrescita diveniva protagonista delle depressioni post parrucchiere ora le sfilate balneari e gli schiticchi serali e notturni impongono costanza ed attenzione (ma l’hai vista la Mary che capelli che aveva ieri sera?????)...

[Commenti (4): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


21 giugno 2008

Oggi Battesimo del mare!

di sito i4f

Sabato 21 organizziamo un battesimo del mare. Invitate tutti gli amici ed amiche che desiderano provare l'emozione di respirare sott'acqua in compagnia dei pesci. ORE 10,00 APPUNTAMENTO ALLA LEGA NAVALE (vicino la Tonnara Florio)possibilmente con pinne maschera ed una maglietta DI COTONE DA BAGNARE...

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


19 giugno 2008

Evviva i sondaggi!!

di i4f

Cari, affezionati lettori (che Dio vi benedica) de "iquattrofissa.it", come avete potuto vedere, da un po’ di tempo a questa parte, nella colonna centrale della homepage è comparsa la scritta “i sondaggi” e la possibilità di votare: qual’è secondo voi il fumetto più fissa.

[Commenti (8): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


18 giugno 2008

Il Persempregiovane - Parte I

di Davide

Ieri parlando con una vecchina mi disse :”Eh che vuoi sono problemi con questi anziani” riferendosi ai genitori ancora vivi che non volevano arrendersi alla sistemazione in una casa di riposo. Ormai non è certamente una novità che viviamo in una società che invecchia rapidamente ...

[Commenti (12): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


17 giugno 2008

Gianni Schicchi - Truffaldino a fin di bene!

di Zorrykid

E' andato “in onda” qualche settimana fa, al Teatro Massimo di Palermo, il c.d. “Trittico” di Puccini. Si tratta di tre atti unici del celebre musicista toscano composti per essere rappresentati nella stessa serata (anche se non necessariamente). Le tre opere che lo compongono sono molto diverse tra loro ...

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


16 giugno 2008

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - 25 - Un urlo: Granadaaaa!

di Dario Cordovana

In questa puntata, oltre al resoconto della serata finale di "Scala Reale", (la Canzonissima del 1966), offriamo agli appassionati un completo riepilogo dei risultati delle gare canore di quell'anno così intenso.

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


14 giugno 2008

Passapititto:nota esplicativa

di Daniela Vaccaro & Mingo

Rubo la definizione dei diversi tipi di passapititto ad un mio amico. Il caro Mingo distingue essenzialmente tra tre categorie: 1. Quelli che dicono sempre no, quasi per partito preso; 2. quelli classici "che ci siddia pure a campare" 3. e poi c'è un terzo tipo e cioè il tipo docile.Quello che ogni tanto vuole essere istigato a fare qualcosa, ma generalmente acconsente alla proposta.

[Commenti (5): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


12 giugno 2008

Itinerari naturalistici: Capo Gallo...non è Yellowstone ma....

di Angelo

Ecco la bella stagione e questi sono i giorni, non è ancora cominciato il vero caldo, che anche chi come me non ha le sane abitudini di uno sportivo può osare fare un pò di movimento in più....!!!...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


9 giugno 2008

10 giugno 1940

di Andrea Basso Sr.

Quello che stava per cominciare era un giorno particolare per me: mi dovevo fare la prima comunione insieme a mio fratello, di qualche anno più grande di me, che ha dovuto aspettare che io crescessi in modo che fosse possibile applicare la vecchia formula “Prendi due e paghi uno”, che permetteva ai miei genitori di dimezzare la spesa per confetti e gelati.

[Commenti (5): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


9 giugno 2008

Il punto di Acquadicielo: Azzurri alla prova Olanda

di Vicè acquadicielo

E così sono iniziati gli Europei. Inevitabilmente lo scoccare delle grandi rassegne calcistiche internazionali rappresenta un momento topico, direi fondamentale, nella vita di tutti noi malati di pallone. Chi vi scrive ricorda benissimo le sussultorie palpitazioni di Italia Germania 4-3

[Commenti (9): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


5 giugno 2008

Robert Kennedy 6 Giugno 1968 - 6 Giugno 2008 - Il discorso sul PIL

di Mingo Romano

Quarant’anni fa, il 6 Giugno del 1968, Robert Kennedy veniva ucciso a Los Angeles proprio nel giorno in cui festeggiava la vittoria alle primarie. Anche lui è un figlio di quel ’68 che, comunque la si pensi, ha fatto storia nel bene e nel male.....

[Commenti (3): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


5 giugno 2008

STANZE D’ARTISTA “I VIAGGI DELL’ANIMA

di I4F

STANZA D’ARTISTA “I VIAGGI DELL’ANIMA” sette artisti siciliani a confronto, Emilio Candiloro, Salvatore Coccellato, Gianguido D'Amore, Lucilla D'Amore, Fulvio Di Genova, Pietro Emanuele, Antonio La Colla, Valeria La Piana, a cura di Laura Bica - al centro Biotos - via XII Gennaio 2 - Palermo

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


5 giugno 2008

Sempre sulle Z.T.L.

di da Isolepedonali.org

Il ritardo che la nostra città continua ad accumulare rispetto al resto d’Europa è sempre maggiore e Palermo appare oggi come una metropoli immutabile, affogata da gas di scarico.....

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


5 giugno 2008

RITRATTI D'ARTISTA. 5 documentari e un itinerario nella memoria in Sicilia 5 – 11 giugno Pa

di sito i4f

Rosa Balistreri, Filippo Bentivegna, Lucio Piccolo di Calanovella, Nino Martoglio e Ignazio Puglisi sono i cinque protagonisti del progetto “Ritratti d’artista” finanziato dal POR SICILIA 2000-2006 (misura 2.02 azione d) e curato dall’associazione culturale CLAC – centro laboratorio arti contemporanee – per e con il Comune di Sortino.

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


5 giugno 2008

L'angolo di Betty Boop - 'Daniela vs Betty'

di Daniela Vaccaro

Un pomeriggio di qualche tempo fa. Una conversazione possibile, se non reale. Betty: “Non è carino, quello là?”...

[Commenti (35): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


3 giugno 2008

I dischi della vita - II puntata

di Davide

Ciascuno di noi ha i suoi dischi della vita. Sono tracce di noi, compagni di ore passate e pezzi di ricordi. Magari anche qualcosa di cui oggi ci si vergogna un po’, qualcosa di tamarro, terribilmente di moda, oggi si direbbe “di tendenza”, ed irresistibile allora, assolutamente imbarazzante oggi. Il loro carattere distintivo non è quindi l’eccelsa qualità, per quanto delle volte grazie a Dio non mancava né manca oggi con il senno di poi, ma l’essere compagno di viaggio di tempi passati...

[Commenti (6): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


3 giugno 2008

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - 24 - Adele Maffina batte Patty Pravo!

di Dario Cordovana

Raccontare la storia delle otto puntate del primo turno di “Scala Reale” è un buon modo per vedere quali cantanti andavano per la maggiore nel 1966 e quali erano le speranze. Siamo ormai arrivati alla settima puntata nella quale c’è lo scontro tra le squadre di Dalida e di Bobby Solo. Il match risulterà alla fine molto equilibrato ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


31 maggio 2008

Il Primo Giugno serata in memoria di Giuseppe Leopizzi

di sito i4f

Nel primo anniversario della morte del musicista palermitano Giuseppe Leopizzi, avvenuta l'1 Giugno dello scorso anno la città di Palermo e gli amici lo ricordano con una serata a lui dedicata...

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


30 maggio 2008

Oggi al Mercato Ortofrutticolo inaugurazione della Mostra fotografica 'Immagini del Gusto'

di sito i4f

Domani al Mercato Ortofrutticolo di Palermo, in via Montepellegrino 4, inaugurazione della Mostra fotografica Immagini del gusto. Si tratta in realtà di quattro mostre in uno. ‘Arcobaleno vegetale’ (la trovi nella fotogallery di questo sito) di Federico Di Chiara; ‘Fantasmercato’ di Alessandro Ferranti; ‘Fragili architetture’ di Pietro Longo....

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


29 maggio 2008

La magia dei 'Lingalad' al Parco Tomasi

di sito i4f

30/05/2008 - Voce narrante, chitarre e flauto e lanterne finlandesi ricreano la magica atmosfera del mondo de IL SIGNORE DEGLI ANELLI di Tolkien - ore 21.00 al Caffè letterario - ingresso libero

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


29 maggio 2008

Il terzo Beatle: George Harrison

di Gigliola Siragusa

Sono cresciuta a pane e Beatles e me ne vanto! Indefinibili, originali, dalla musicalità eclettica, sempre attuali e soprattutto, fino ad ora, ineguagliabili, i Beatles hanno rivoluzionato i canoni della musica popolare esprimendo in pieno, con il loro stile di vita, i fermenti di un epoca in cui venivano ribaltati senza pietà determinati valori e comportamenti sociali....

[Commenti (4): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


29 maggio 2008

FOTOSTORY - Sembra il Gange....ma è Palermo

di Giuseppe Scuderi

Faceva caldo quel giorno di trent'anni fa, 29 giugno 1978. I due ragazzini del Borgo Vecchio avevano deciso che l'acqua della fontana del Giardino Inglese sarebbe stata ottima per rinfrescarsi....

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


29 maggio 2008

Alla Biblioteca comunale si presenta 'Quello che veramente ami' di Riccardo Arena

di sito i4f

Si presenta alle 20:30 alla Biblioteca Comunale (piazza Casa Professa, 1) il libro di Riccardo Arena Quello che veramente ami. Con l’autore intervengono Nino Caleca, Maurizio De Lucia ed Enrico Sanseverino. Modera Valentina Gebbia.

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


24 maggio 2008

Il 25 alle 19.30 alla Tonnara Bordonaro Alajmo, con Ficarra & Picone, presenta il suo ultimo libro

di Daniela Vaccaro

Per invitarvi alla presentazione del romanzo La mossa del matto affogato, prendo in prestito dallo stile giornalistico anglosassone la regola delle 5 W:...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


24 maggio 2008

I bambini e la mafia

di sito i4f

Tra le tante commemorazioni di questi giorni preferiamo ricordare Giovanni Falcone con le parole dei bambini.Loro ancora distinguono il bene e il male,il bianco e il nero, il giorno e la notte. Non conoscono e non immaginano zone grigie, compromessi e quant’altro. La loro commemorazione è vera. Abbiamo scelto tre poesie o rap lasciate dai bambini sotto l’Albero Falcone....

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


23 maggio 2008

23 maggio 1992

di Enrico Nunnari

Ricordo che quella sera di sedici anni fa mi legai il giubbino più stretto. Era Maggio, ma c’era stranamente un aria fredda in giro. Ero piccolo, ma lo leggevo negli occhi della gente che camminava. Chiedevo a mia mamma ma mi rispondeva come si fa a chi è troppo piccino per capire...

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


23 maggio 2008

Il ritorno di Indiana Jones

di Marcello Basso

Ritorna nei cinema dopo quasi 20 anni il mitico Indiana Jones: Vi invitiamo a vederlo (state tranquilli, non abbiamo nessun rientro pubblicitario, ... purtroppo!), e a farci sapere cosa ne pensate. A Palermo lo fanno in ben 5 sale: Golden, Metropolitan, ABC, Marconi e Aurora

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


22 maggio 2008

A Piazza Magione 'Mille note per ricordare'

di Redazione I4F

«La mafia non è affatto invincibile, è un fatto umano e come tutti i fatti umani ha un inizio e avrà anche una fine». Sono le parole di Giovanni Falcone, il giudice ucciso per mano mafiosa il 23 maggio del 1992 a Capaci in provincia di Palermo. Per commemorare Falcone, ma anche il collega Paolo Borsellino vittima della strage di via D’Amelio avvenuta qualche mese dopo, ritorna “Mille note per ricordare”...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


22 maggio 2008

Domenica ritorna il jazz al Parco Tomasi

di sito i4f

DUOOUD - Serata Jazz con Mario Raja e Marvi La Spina. 25/05/2008 - Il buon jazz torna al Parco Tomasi - ore 21.30 al caffè letterario....

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


22 maggio 2008

Anche a Palermo un calice per l'Africa

di sito i4f

Planeta for Life" è una iniziativa di Planeta in collaborazione con la Comunità di Sant'Egidio a sostegno di DREAM che si svolgerà il 22 maggio 2008 in contemporanea nazionale in 13 locali di 10 città italiane: Roma, Firenze, Bologna, Torino, Venezia, Milano, Palermo, Catania, Napoli, Bari...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


21 maggio 2008

Il 22 Maggio Serata Nasoblu

di sito i4f

Care amiche ed amici sub, l'estate è alle porte ed il consiglio ha deliberato una serata con un bicchiere di vino ed una serie di proiezioni di foto fatte da alcuni sub nel 2007.Questo primo appuntamento, sarà motivo per incontrare nuovi e vecchi sub.Arrivederci a giovedì 22 maggio nella meravigliosa grotta della Lega Navale Italiana all'Arenella alle ore 21,30.

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


19 maggio 2008

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - 23 - Alla corte di Pappagone (il ritorno)

di Dario Cordovana

Nella quinta puntata di “Scala Reale”, mentre Pappagone conclude la sua ennesima scenetta con la celebre frase “Non si può fare un piacere a niusciuno, a nisciuno!”, si sfidano le squadre di Gigliola Cinquetti e di Nini Rosso. Sembrerà strano leggere di una squadra affidata a Nini Rosso, ma il trombettista allora era in gran spolvero, tanto è vero che la sua versione de “Il silenzio” (noto hit delle Forze Armate italiane) ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


19 maggio 2008

All'ex Noviziato dei Crociferi si inaugura Fahreneheit_75.2

di sito i4f

Alle 21:00 verrà inaugurata presso l’ex Noviziato dei Crociferi (via Torremuzza, 20) la mostra fotografica Fahreneheit_75.2 organizzata da Joshua Wahlen e Flavio Vicari. Interverranno la regista Liliana Fileccia, il tenore Salvo Tavello della Compagnia Teatrale Ballarò e il Live Ensemble Classical Music diretto da Marco Badami.

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


18 maggio 2008

Da oggi España - Arte spagnola 1957-2007

di sito i4f

Mezzo secolo di arte spagnola, pittura, scultura e installazioni per oltre cento opere di settanta artisti fra i quali Picasso, Mirò, Dalì, Barcelò, Muñoz. Palazzo Sant’Elia a Palermo ospita “España - Arte spagnola 1957-2007”, la mostra promossa dalla Provincia regionale di Palermo e dall’Istituto Cervantes di Madrid

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


17 maggio 2008

MONDOMOTORI - 2

di Gianluigi Fiondino

Prosegue la rubrica dedicata al mondo dell'automobile: MONDOMOTORI. La rubrica è curata dall'ineffabile Gianluigi Fiondino. In copertina oggi: • Prova su strada della nuova Catorc 2 • Le ultime novità dal Salone di Wupperstar • Le auto più vendute del mese

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


16 maggio 2008

Minimondi a Palermo

di sito i4f

Interessante appuntamento nel settore editoriale. Il festival di letteratura e illustrazione per ragazzi Minimondi tocca quest’anno anche Palermo.

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


14 maggio 2008

Sabato 17 Maggio al Convitto Nazionale si presenta il restauro di un dipinto del Calamoneri

di Giuseppe Scuderi

Sabato 17 Maggio alle 10.30 al Convitto Nazionale, piazza Sett'angeli (absidi della Cattedrale) si "scoprirà" una tela del XVII secolo, restaurata anche grazie anche alla "follia" mecenatistica dell'Architetto (e nostro collaboratore) Giuseppe Scuderi. Quel che può interessare, più che l'opera in sè (comunque bellissima) è la vicenda:...

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


14 maggio 2008

L'avvelenata di Luigi, ovvero quelli che mi fanno inc....nero

di Luigi Riotta

Mi vengono in mente alcuni esemplari di razza. Eccoli, tutti in pista, a seminare il proprio io negli altrui campi. Penso a quelli che suonano il clacson appena spunta il verde, non dieci o cinque secondi dopo, ma immediatamente dopo, nell’arco di tempo che sta dentro un secondo e che non è quantificabile dagli umani....

[Commenti (9): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


13 maggio 2008

Viva il Giro e pure Bimbimbici

di Mingo Romano

Grande successo nazionale delll’edizione 2008 di BIMBIMBICI in 240 città italiane. Successo di pubblico, gioioso ed incontenibile; più di 50.000 fra bambini e adulti, grazie anche alla splendida giornata di sole che ha accompagnato l’evento. I partecipanti hanno pedalato lungo i percorsi predisposti nelle varie piazze....

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


13 maggio 2008

L'angolo di Betty Boop - 'Se son rose...'

di Daniela Vaccaro

Se son rose... Oggi vorrei discutere con voi una questione di primaria importanza, qualcosa da cui dipendono le sorti del mondo quasi quanto l'elezione del presidente degli Stati Uniti o la fine della crisi in Medio oriente: Colpo di fulmine o amore che nasce a poco a poco?

[Commenti (10): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


10 maggio 2008

Domenica 11 Maggio Bimbimbici

di i4f

Domenica 11 maggio 2008 si terrà la 9^ edizione della manifestazione nazionale promossa dalla FIAB (Federazione Nazionale Amici della Bicicletta) denominata Bimbimbici....

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


10 maggio 2008

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - 22 - Alla Corte di Pappagone 2 (la vendetta)

di Dario Cordovana

Proseguiamo con il racconto del primo turno di “Scala Reale”, trasmissione TV di fine 1966 abbinata alla lotteria di Capodanno. La seconda puntata vede lo scontro tra la squadra di Sergio Endrigo e quella di Gene Pitney. Con Endrigo, che presenta “Girotondo intorno al mondo”, sono Franco Tozzi, fratello maggiore del più noto Umberto (e che Aba Cercato annuncia come Fausto Tozzi, confondendosi con un attore e regista italiano che aveva questo nome), Carmen Villani e la giovane Marisa Sannia...

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


9 maggio 2008

Per non dimenticare - Peppino Impastato

di sito i4f

Il 9 maggio del 1978 veniva ucciso dalla mafia a Cinisi Peppino Impastato. A trent’anni dal suo omicidio sono previste varie iniziative commemorative....

[Commenti (4): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


7 maggio 2008

Povertà e coraggio: riflessioni

di Giuseppe Scuderi

"La condizione estremamente povera è d'un ostacolo indicibile alla formazione sociale della mente e de' sentimenti; toglie il coraggio alle radici, impicciolisce lo spirito, e lo rende pressocchè insensibile al dolce senso del dovere di uomo, di padre, di cittadino"...

[Commenti (5): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


6 maggio 2008

Anna Bolena al teatro Massimo

di Zorrykid

Lo scorso mese di aprile è andata in scena al Teatro Massimo “Anna Bolena” di Gaetano Donizetti. Si tratta di una delle 2500 opere realizzate dal prolifico compositore bergamasco, che proprio per la tale sua “bulimia” produttiva e l’inevitabile spesso non elevata qualità delle sue composizioni fu soprannominato, all’epoca, Gaetano Dozzinetti...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


4 maggio 2008

Dal 5 Maggio le ZTL - ecco la nuova ordinanza

di sito i4f

Nessuna proroga ma un mese di tempo in più agli utenti per munirsi del pass da esporre sul parabrezza dell'auto all'interno delle due zone a traffico limitato (Ztl) che, come stabilito dall'apposita ordinanza, entreranno comunque in vigore il 5 maggio.

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


4 maggio 2008

PERCHÉ IL PARCO DELL’ORETO

di Giuseppe Scuderi

L’idea nasce dalla volontà di restituire alla città una zona che ha rappresentato uno degli elementi di massimo pregio ambientale e paesaggistico, la Conca d’Oro, che con l’espansione della città ha perso non solo l’identità naturalistica....

[Commenti (3): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


4 maggio 2008

L'angolo di Betty Boop - 'Nell'ascensore'

di Daniela Vaccaro

Passano gli anni, e si diventa più pigri. Se prima uscivi tutte le sere, adesso un paio di volte a settimana ti sembrano un tour de force.....

[Commenti (32): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


3 maggio 2008

Domenica 4 Maggio aiutiamo il Rifugio del cane abbandonato

di Segnalato da Antonella Riccio

Cari amici animalisti, vi scriviamo in un momento di grande sconforto. Il Rifugio che da vent'anni gestiamo e che ospita ad oggi circa 280 cani, è ormai in profonda crisi. Questo si è verificato a causa dell' assenza da più di tre anni, di fondi da parte del Comune di Palermo

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


2 maggio 2008

I DISCHI DELLA VITA - Prima puntata

di Davide

Ho una età che mi permette di ricordare i dischi in vinile e, quindi, di possederne tanti, la maggior parte da me acquistati e che rappresentano in qualche modo la mia formazione musicale adolescenziale e poi giovanile fino al diffondersi del cd ed alla definitiva scomparsa del disco. Oggi, quando sembra che anche il cd sia avviato al tramonto ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


1 maggio 2008

ZTL, si parte????

di Davide

Meno cinque giorni, quattro, tre, due, uno e tre quarti…uno e….mezzo….uno e due ore, uno e un’ora e mezzo.…unoooooooooo……va beh rifacciamo, meno cinque… Sembra la classica minaccia della mamma moderna al figlio. Se non sistemi la cameretta entro cinque secondi ti massacro di sberle……vabbè magari entro sei sennò ti tolgo la pleistescionn per una settimana…..allora se non lo fai entro un’ora vuol dire che non mi vuoi bene e mi metterò a piangere....facciamo entro domani sennò non mangio per un giorno e dopo magari mi prendo a schiaffi fino a svenire….va bene va bene lo faccio io ma è l’ultima volta…magari la penultima. Tanto poi il ragazzino sa come va a finire e continua imperterrito a guardare la tv....

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


1 maggio 2008

Qualcuno era comunista

di Donciccio

La sinistra storica italiana è scomparsa dal parlamento. Ascoltiamo Giorgio Gaber in una profetica visione. Semplicemente un grande artista....

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


1 maggio 2008

Per non dimenticare - Pio La Torre

di sito i4f

26 anni fa, il Primo Maggio del 1982, Palermo manifestava contro l'eccidio di Pio la Torre e Rosario Di Salvo, avvenuto il 30 Aprile del 1982.

[Commenti (4): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


1 maggio 2008

Tolleranza Zoro: Ecco perchè il PD ha perso...

di segnalato da Elena Mignosi

Ecco perchè il PD ha perso: Guarda il video

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


30 aprile 2008

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - 21 - Alla corte di Pappagone

di Dario Cordovana

Nel 1966 la lotteria di Capodanno (antenata della lotteria Italia) era abbinata ancora una volta ad una gara di canzoni, quella che partita come “Voci e volti della fortuna”, verrà chiamata “Canzonissima” fino al 1962, anno in cui i conduttori dell’epoca, Dario Fo e Franca Rame, vennero simpaticamente messi alla porta dalla Rai ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


29 aprile 2008

Cattivi pensieri (estate in città)

di Davide

L’aria si fa tiepida, il sole domina il cielo ormai terso e azzurro, nei giardini si spande forte l’inebriante odore della zagara, si sente irresistibile la voglia di mare, di uscire fuori e gridare felice……che palle sta arrivando l’estate. La bella stagione, calda, caldissima, torrida. Altro che profumo di zagara e pitosforo, in estate in città domina la puzza acida di munnizza accatastata e grondante di liquidi mefitici, attorno ai quali si radunano stormi di festanti zanzare tigre e strani muschitte dal morso doloroso ed urticante, insensibili ad ogni forma di insetticida, che alla fine intossica solo te....

[Commenti (6): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


28 aprile 2008

Il governo ombra

di Attila

Il buon Walter all'indomani della cocente sconfitta elettorale ha preannunciato l'istituzione di un governo ombra, parallelo a quello che Berlusconi si prepara a varare nei prossimi giorni. In attesa di conoscere i nomi dei ministri e dei loro colleghi “ombra” godiamoci le anticipazioni di Veltroni-Crozza. Guarda il video....

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


27 aprile 2008

Bispensiero lancia il ricorso: Stop alla Z.T.L.

di Mingo

Riportiamo dal sito Bispensiero.it:La ZTL palermitana è un provvedimento che appare indistintamente a tutti ingiusto, inutile, dannoso, vessatorio, sotto svariati punti di vista. Non finiremmo più ad elencarli. Ciascuno di noi, infatti, ne sa qualcosa ed ha una sua idea precisa, giustissima in proposito.

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


27 aprile 2008

Prelibatezze della cucina siciliana: u Taganu

di Davide

Bella e fantastica, la nostra terra. Piena di tradizioni, nate dalla nostra travagliata storia, fatta di dominazioni, di mescolanze di gente del nord e del sud. In particolare a tavola i sapori e i gusti più disparati hanno trovato sfogo grazie alla ricchezza di ciò che offriva la natura, dal mare ai monti, dal pesce ai formaggi, alle erbe aromatiche.....

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


26 aprile 2008

MONDOMOTORI

di Gianluigi Fiondino

Inauguriamo oggi una nuova rubrica dedicata al mondo dell'automobile: MONDOMOTORI. La rubrica è curata dall'ineffabile Gianluigi Fiondino. In copertina oggi: • Prova su strada della nuova Gargios 2000 • Intervista a Patrick Macinìn general Manager della Flaubert • Le auto più vendute del mese

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


25 aprile 2008

GREENPEACE: L'ARTIC SUNRISE A PALERMO !

di sito i4f

La nave sosterà a Palermo sabato 26, domenica 27 e lunedì 28 aprile, alla banchina Vittorio Veneto Est (500 mt. dal varco Amari, 1200 mt. da Piazza Politeama) e sarà aperta al pubblico, per visite guidate gratuite.

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


24 aprile 2008

Tutti pazzi per Amauri

di Delia

Si è svolta ieri a Palermo, al Crazy Bull, una “pizziata” organizzata ancora una volta dal sito rosanerogirls e che ha avuto per assoluto protagonista il grande Amauri, accompagnato per l’occasione dal bravo e simpatico calciatore e nostro concittadino Leandro Rinaudo. La serata si è svolta in una simpatica ed elettrizzante atmosfera ed è stata caratterizzata dal fatto che ieri come mai, credo, si è avuta la dimostrazione del potere del calcio di fare da collante fra le più svariate tipologie di persone...

[Commenti (5): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


23 aprile 2008

Statisti a confronto: Martin Luther King e Roberto Calderoli

di Attila

Della serie "per chi non avesse ancora capito a cosa andiamo incontro", vi proponiamo un estratto della trasmissione Crozza Italia Live in cui il comico genovese mette a confronto due uomini politici lontani tra loro anni luce. Guarda il video....

[Commenti (5): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


23 aprile 2008

LE GRANDI INCHIESTE: Uscire dal tunnel? Si può!

di Ugo Pennetti

Oggi il nostro speciale ci condurrà nel mondo perverso dei mangiatori di biscotti al Plasmon. Un mondo sconosciuto fatto di intolleranza ed emarginazione. Secondo una recente statistica della Mediatruff sembra che ...

[Commenti (3): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


23 aprile 2008

Alla Galleria d'Arte Moderna: IL MUSEO DELLE CREATURE IMMAGINARIE

di i4f

Da oggi 23 aprile e sino al 29 giugno 2008 la Galleria d’Arte Moderna di Palermo ospita IL MUSEO DELLE CREATURE IMMAGINARIE – MONDO BABONZO, una mostra di 52 sculture, create da Altan e Stefano Benni e realizzate dal genio della gomma piuma Pietro Perotti, che utilizzano l’immaginazione, l’ironia e la leggerezza per introdurre i temi della sostenibilità ambientale, dell’accesso alle risorse idriche, del divario tra il nord e il sud del mondo......

[Commenti (4): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


22 aprile 2008

Oggi è la Giornata della Terra - Guarda il video

di sito i4f

Oggi si celebra la Giornata della Terra. E avverrà in tanti modi diversi con quasi 4mila eventi già in rubrica sparsi in 174 paesi. A tenere le fila della manifestazione in tutto il mondo sarà l'Earth Day Network, la rete fondata quasi 40 anni fa da Gaylord Nelson, senatore democratico del Wisconsin...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


22 aprile 2008

Fabio Grosso. Il razzismo bianco

di Enrico Nunnari

Strasburgo - Lione. Ligue 1 francese. Quando Mouloungui entra in maniera scomposta su Fabio Grosso molti si preoccupano. Altri, intuendo la pericolosità, si augurano che non sia nulla di grave. Jean Marc Furlan, allenatore dello Strasburgo invece, sciorina saggiamente una serie di complimenti al calciatore italiano. “Italiano di merda… razza di macaroni” si legge dal labiale...

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


21 aprile 2008

I vostri consigli per migliorare i QUATTROFISSA

di i4f

Cari, in ordine sparso, utenti, amici, collaboratori, lettori etc.etc.,mettetevi il cuore in mano e diteci cosa vi piace e cosa no dei quattrofissa. Vorremmo i vostri consigli per sapere in cosa si può migliorare, cosa approfondire, cosa eliminare, quali argomenti trattare, quali sezioni creare etc.etc

[Commenti (22): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


21 aprile 2008

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana da Sanremo in poi - 20 - Canzoni di protesta

di Dario Cordovana

La contrapposizione giovani-matusa, ovvero capelli lunghi-capelli corti, ovvero ancora “ma dove andremo a finire, non si capisce chi è l’uomo e chi la donna”-“fate l’amore non fate la guerra”, portò i ragazzi della metà degli anni sessanta a seguire le orme dei folksinger americani (i vari Woody Guthrie, Pete Seeger e in seguito Bob Dylan), e poi britannici (Donovan), che usavano le loro canzoni per protestare contro la guerra ...

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


19 aprile 2008

C'era una volta ... Alto Gradimento - Prof. Marenco

di Dario Cordovana

Prosegue la nostra rassegna di "perle" d'epoca tratte dalla mitica trasmissione degli anni '70/'80. E' la volta oggi di un poeta visionario: il Prof. Marius Marenco.

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


18 aprile 2008

NO COMMENT: vincitori e vinti in musica

di Attila

[Commenti (10): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


18 aprile 2008

Va in scena Pupatella: c'è poco da scherzare!

di Marcello Basso

Girando per le strade di Palermo, in questi giorni post bellici (dopo la disfatta elettorale ...), la mia attenzione è stata attratta più volte in via Imera, dopo aver lasciato mio figlio a scuola, da un manifesto che pubblicizza la rappresentazione di una sceneggiata napoletana, presso il “prestigioso” Teatro Tenda Zappalà. Si tratta di Pupatella - opera sceneggiata tratta dalla omonima canzone di Libero Bovio.

[Commenti (6): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


17 aprile 2008

Sicilia 'yes we can ?' 'No, we can't'

di Mingo Romano

Prima delle elezioni abbiamo parlato, commentato, sperato, fatto sondaggi, piccole analisi, indicato candidati, ci siamo divisi tra chi avesse più possibilità di vincere.Forse l’”yes we can” ha contagiato e illuso anche noi...

[Commenti (9): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


16 aprile 2008

Area Quaroni: una finestra sul centro storico

di Giuseppe Scuderi

La notizia della volontà della Curia di Palermo di porre in vendita l’area già della Chiesa di Santa Croce, più nota come “area Quaroni” dovrebbe indurre ad un immediato confronto quella “opinione pubblica” cittadina di cui parla bene ieri Salvatore Butera sulle colonne di Repubblica....

[Commenti (6): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


16 aprile 2008

Charles Koechlin: un genio tra le nebbie del tempo

di Vincenzo 'Acquadicielo' Ieracitano

Charles Koechlin chi era costui? Provo a rispondere immediatamente a questa domanda: un genio rimasto nascosto tra le nebbie del tempo. Attenzione non sono certo un musicologo o un professionista della musica ma soltanto un appassionato e melomane incallito, ma la scoperta, quasi casuale.....

[Commenti (9): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


16 aprile 2008

L'angolo di Betty Boop - 'Come un avvoltoio'

di Daniela Vaccaro

Dicevo in un mio precedente intervento che quello che è rimasto in giro, alla nostra veneranda età, è ormai rituffo, mie care. Quelli buoni se li sono già presi. Anche se qualche nostra amica sposata potrebbe ben contestare che qualcuna si deve essere preso anche il suo, di buono....

[Commenti (23): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


15 aprile 2008

Riflettiamoci su: QUATTROFISSA o QUATTROPIRLA?

di i4f

Come vedete la nostra home page è ferma da due giorni. Si apre anche per noi un periodo di riflessione legato ai recenti risultati elettorali. Quale la linea politica da tenere da oggi? Continuare con quella ondivaga e malferma tenuta finora o virare decisamente schierandoci con il (ehm) nuovo che avanza?

[Commenti (8): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


13 aprile 2008

OGGI SI VOTA! Vota Antonio La Trippa

di Attila

Vota Antonio, vota Antonio, vota Antonio La Trippa. Si presentasse alle elezioni ai giorni nostri sarebbe il mio candidato ideale...

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


13 aprile 2008

OGGI SI VOTA! La scelta di Fantozzi

di Attila

Voto utile, scheda nulla, scheda bianca, astensione? Durante la prima repubblica, Fantozzi, non convinto dalle "sirene" di allora, adottò un'originale forma di voto....

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


13 aprile 2008

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - 19 - Cantagiro '66 / parte II

di Dario Cordovana

In quell’estate del 1966 - lo abbiamo già detto – fu la musica beat a farla da padrone. Beat in inglese vuol dire battere, ed ovviamente questo fa pensare innanzitutto ai tamburi della batteria, quindi il ritmo. Anche se le canzoni di Morandi continuavano a sedurre le ragazzine, i giovani beat puntavano sui gruppi. Quelli che si vedevano in giro per la penisola grazie al Cantagiro erano inclusi nel girone C; guardati con diffidenza a Sanremo, i complessi (come era buona norma chiamarli) si prendevano la rivincita ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


13 aprile 2008

OGGI SI VOTA! LO SFOGO DI AMETRANO

di Mingo Romano

Oggi finalmente dopo tante parole si vota.E noi non possiamo fare a meno di ricordare l'indimenticabile sfogo dell'emigrante Lucano Ametrano che rientrando felice in Italia per il voto e dirigendosi verso il paese con la sua Alfasud, frutto di tanti sacrifici, da quando attraversa il confine va incontro ad una serie di disavventure tipiche del Belpaese....

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


12 aprile 2008

u'Tagghiamu'stu Palluni..!!? - Inno a Palermo

di i4f

Se sei di Palermo lo sai per forza. Il titolo è un manifesto, ricorda la prima limitazione, minaccia che ci riporta alla nostra infanzia passata nei cortili e nelle ville della nostra città. "u'Tagghiamu'stu Palluni..!!?" è la nuova canzone in dialetto palermitano del gruppo hip hop dei Combomastas'...

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


11 aprile 2008

Manuale di fotografia in vista del voto

di i4f

Anche noi pubblichiamo in vista del voto il manuale di fotografia che in questi giorni ha impazzato per i blog di Palermo...

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


11 aprile 2008

C'era una volta ... Alto Gradimento - Prof. Aristogitone

di Dario Cordovana

Un altro mitico personaggio creato da Mario Marenco: è la volta del Prof. Aristogitone.

[Commenti (4): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


11 aprile 2008

Wislawa Szymborska a Palermo - dalla nostra inviata.....

di Daniela Vaccaro

Un premio Nobel a Palermo varrebbe comunque la pena andarlo ad ascoltare. È un po' come quegli eventi che si verificano una volta ogni 150 anni, il passaggio di una cometa o un'eclissi di sole.....

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


10 aprile 2008

L'angolo di Betty Boop - 10 modi per farti cadere dal cuore uno che ti piace

di Daniela Vaccaro

Ritorna Daniela Vaccaro alias Betty Boop, alias "la Natalia Aspesi de noantri" (ma Daniela per sua fortuna è più carina...) con le sue storie da romantica criminale

[Commenti (7): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


9 aprile 2008

Nasce il comitato cittadino Mobilita Palermo

di sito i4f

Mobilita Palermo è un comitato cittadino che nasce ufficialmente dalla rete, una collaborazione prima virtuale e in seguito tangibile tra persone che nutrono un profondo rispetto per la propria città, con un forte senso civico e voglia di cambiamento.

[Commenti (3): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


9 aprile 2008

Un disco nella memoria - invito all'ascolto: LA VOCE DEL PADRONE

di Dario 71

Oggi propongo un disco mitico che non ha certo bisogno di presentazioni e che pur essendo uno dei dischi più commerciali di Franco Battiato è a mio avviso anche il più bello. Uno speciale connubio di testi complessi e musica pop che si sposano in una perfetta sintonia ...

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


8 aprile 2008

Firma la petizione online per salvare il Kursaal Kalhesa

di Mingo Romano

Il Kursaal Kalhesa rischia di chiudere.Il Tribunale infatti, ha accolto la richiesta dell’Associazione dei costruttori edili che ha acquistato cinque anni fa il Palazzo Forcella De Seta (che ospita il locale) di cessata locazione dello spazio il cui affitto, dopo 7 anni, era giunto alla sua prima scadenza.

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


8 aprile 2008

A Palermo Wisława Szymborska premio Nobel per la letteratura 1996

di i4f

Mercoledì 9 aprile alle ore 11 presso l’Aula Magna della Facoltà di Lettere e Filosofia sarà presente la grande poetessa e scrittrice polacca Wisława Szymborska. , premio Nobel per la letteratura 1996.

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


8 aprile 2008

'ACCONTENTATI' LA RISPOSTA PALERMITANA AL 'YES WE CAN' DI OBAMA - VAI AL VIDEO

di Mingo Romano

Emanuela e Maria Letizia Affronti, Mimmo Caruso, Samuele Vassallo e tanti altri palermitani hanno “risposto” al video Yes we can che supporta Barack Obama. “Accontentati”, la risposta palermitana al “Yes we can” di Barak Obama, è - a seconda delle chiavi di lettura che ne vogliamo dare.....

[Commenti (17): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


7 aprile 2008

FESTE ELETTORALI? NON CONTATE SU DI ME...

di Daniela Vaccaro

La scorsa settimana il mio amico A. mi ha invitato ad una festa. Mi ha invitato con un sms, in cui mi diceva di portare anche amici. Una festa con musica anni ’70 e ’80, e si sa, data la mia età – e quella di molti amici – la vena della nostalgia fa presa...

[Commenti (3): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


7 aprile 2008

ROY PACI E GLI ARETUSKA IN CONCERTO PER RITA BORSELLINO

di i4f

Un artista d’eccezione per dare la volata finale alla campagna elettorale di Rita Borsellino , candidata all’Ars nella lista “Rita Borsellino – La Sinistra l’Arcobaleno”. Lui è Roy Paci, Trombettista-compositore-arrangiatore, originario di Augusta che si esibirà domani con gli Aretuska, la popolarissima band internazionale con cui è in testa alle hit parade....

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


6 aprile 2008

ELEZIONI - ANNA FINOCCHIARO E RITA BORSELLINO LANCIANO APPELLO ALLE MADRI SICILIANE

di i4f

Lunedì 7 aprile alle 10,00 Rita Borsellino e Anna Finocchiaro saranno al mercato Al Capo di Palermo per incontrare le donne e lanciare il loro “Appello alle madri siciliane”. Finocchiaro e Borsellino faranno una passeggiata al mercato e incontreranno i giornalisti in piazzetta Carini

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


5 aprile 2008

PAGINE SCELTE - Carlo Ciarla. Un uomo, un poeta

di Gianluigi Fiondino

Poeta dei lunghi silenzi, narratore del vuoto, Carlo Ciarla pubblica la sua prima raccolta di poesie nel 1965. Il titolo è “Orizzonti verticali”. I versi sono amari e taglienti. Le parole dure e pesanti come macigni. Si tratta di una novità nel tranquillo mondo della lirica occidentale...

[Commenti (3): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


5 aprile 2008

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - 18 - Il CANTAGIRO del 1966

di Dario Cordovana

Il Cantagiro del 1966 si presenta ai nastri di partenza con un cast veramente ricco; ci sono ben tre gironi così divisi: girone A riservato ai big, girone B per i giovani e girone C consacrato ai gruppi. La classifica finale del girone A premierà il solito Gianni Morandi con “Notte di ferragosto”, ma il vero trionfatore di quell’anno è Little Tony ...

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


4 aprile 2008

MAI PIU' SENZA: il Pro Thumb Wrestling Ring

di Attila

Dite la verità. Quante volte vi è capitato di vedere i vostri pollici tristi, stanchi e fuori forma? Sul web c’è chi ha pensato anche a loro reclamizzando uno spettacolare ring dove potere gettare i vostri pollici in combattimenti di wrestling fino all’ultima unghia. Si tratta del Pro Thumb Wrestling Ring, che un sito americano mette in vendita a soli $ 5,95.

[Commenti (3): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


3 aprile 2008

C'era una volta ... Alto Gradimento - CATENACCI

di Dario Cordovana

La rassegna di personaggi "altogradimentani" prosegue con un altro classico: Ermanno Catenacci, gerarca fascista da "operetta" interpretato da Giorgio Bracardi

[Commenti (3): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


3 aprile 2008

Celibidache, ovvero la bellezza della musica per trovare la verità

di Enzo Acquadicielo Ieracitano

Il ritratto di un grande direttore d'orchestra attraverso il suo personale (e geniale) approccio ad uno dei capolavori di tutti i tempi: il Requiem di Mozart

[Commenti (7): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


2 aprile 2008

L'angolo di Betty Boop - 'Leggerezza'

di Daniela Vaccaro

La sostenibile leggerezza dell’essere. Per spiegare a chi avesse voglia di sapere qualcosa di più sulla mia idea di leggerezza, prenderò spunto dalla visita dei miei amici British dello scorso settembre....

[Commenti (16): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


30 marzo 2008

IL VALORE DEL TEMPO

di Anonimo

Per scoprire il valore di un anno, chiedilo ad uno studente che è stato bocciato all'esame finale......

[Commenti (4): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


30 marzo 2008

Per primo cambio io! Campagna apartitica per la cultura del bene collettivo

di Mingo Romano

Il Centro Studi Anghelos , in occasione delle prossime elezioni lancia una campagna apartitica per la cultura del bene collettivo dal titolo Per primo cambio io! Si parte dal presupposto che l’elettore scelga il candidato secondo due scelte principali: il tornaconto personale e il bene collettivo. Significativamente non è prevista una terza possibilità; pertanto, neppure incidentalmente, tornaconto personale e bene collettivo possono incrociarsi. Nell'articolo potete leggere le linee guida della campagna Per primo cambio io! Tratte direttamente dal sito dell’Associazione www.anghelos.org/benecollettivo/

[Commenti (4): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


30 marzo 2008

MONDO NOI - Rubrica di spazio autogestito - Associazione Amici degli Attaccapanni

di AADA Associazione Amici Degli Attaccapanni

Questa settimana il nostro spazio è dedicato all’Associazione AADA Associazione Amici Degli Attaccapanni.

[Commenti (3): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


28 marzo 2008

C'era una volta ... Alto Gradimento - MAX VINELLA

di Dario Cordovana

Visti gli apprezzamenti ricevuti per la pubblicazione di un brano di Alto Gradimento - mai troppo rimpianta trasmissione radiofonica degli anni 70 / 80 - iniziamo oggi, a cura del nostro infaticabile Dario Cordovana, una rassegna dei principali personaggi della mitica trasmissione. Oggi proponiamo Max Vinella.

[Commenti (4): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


28 marzo 2008

Alla 'Libreria del Mare' esposizione fotografica su Linosa 'Isola dei sogni'

di Donciccio

A partire dal 28 Marzo 2008 e fino al 9 Aprile, presso la Libreria del Mare in via Cala 50 a Palermo sarà possibile visitare la mostra “LINOSA”, una esposizione fotografica dedicate alla magnifica “Isola dei sogni” che si trova al centro dello stretto di Sicilia.

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


28 marzo 2008

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - 17 - Fred Bongusto, un cantante da night

di Dario Cordovana

Ci sono dei cantanti che, pur essendo stati enormemente popolari fino ad essere quasi identificati con un genere, alle manifestazioni canore hanno avuto poca fortuna. Uno di questi è certamente Fred Bongusto, cantante da night per antonomasia, anzi cantante che insieme a pochi altri (Bruno Martino, Peppino Di Capri, Don Marino Barreto…) è il night. Bongusto è il tipico cantante che, se veniva invitato a fare l’ospite in una trasmissione televisiva doveva sempre rispondere a domande del tipo: “Eh Fred, Fred, quante coppie hai fatto innamorare con questa canzone?” ...

[Commenti (3): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


26 marzo 2008

Un disco nella memoria - invito all'ascolto: ANIMA LATINA

di Dario 71

La scorsa settimana in questa rubrica ho presentato un disco di Battisti: La sposa Occidentale che, dalle osservazioni pervenute, mi ha dato l’idea di proseguire con un altro disco dello stesso Battisti, la prossima settimana tratterò qualche altro autore :-) Ma il disco di cui voglio parlarvi, Anima Latina (1974), disco realizzato con Mogol, mi ha richiamato in mente la seconda canzone dell’album...

[Commenti (5): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


25 marzo 2008

Zamparini e Guidolin. Ultima puntata ?

di Delia

La telenovela fra il presidente ammazzallenatori Maurizio Zamparini e il triste allenatore Francesco Guidolin sembra arrivata alla fine. Il “sembra” è d’obbligo visto che i due si sono lasciati e ripresi ben 4 volte facendo sghignazzare il mondo intero ma, come avevo previsto, la scalata verso la vetta della classifica del campionato di serie A si è rivelata per mister Guidolin del quale mi è piaciuto l’anagramma proposto da “eugenio4ever” “Giudolin” ...

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


25 marzo 2008

PAGINE SCELTE - Goffredo Alambicco, uno scrittore di frontiera

di Gianluigi Fiondino

Oggi vogliamo proporre ai tanti appassionati della lettura la conoscenza di un poco noto, ma non per questo poco interessante scrittore. Goffredo Alambicco si cimenta da qualche tempo con un nuovo filone creativo. Ritiene, l’Alambicco, che una irrinunciabile incoerenza stia realmente alla base della società umana e che essa sia facilmente leggibile nei valori da essa prodotti...

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


24 marzo 2008

LINGUE

di Bulgakov

Se tu cammini per Palermo con l’I-POD nelle orecchie e gli occhiali da sole, di Palermo non ne hai capito niente. Palermo va vista e sentita. Ogni angolo di strada è un teatrino di pupi, in cui pupari e burattini si scambiano i ruoli senza capirci niente...

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


23 marzo 2008

BUONA PASQUA DA IQUATTROFISSA

di Redazione I4F

Questo non è un articolo.E' solo uno spazio dove possiamo scambiarci gli auguri tra lettori, collaboratori, commentatori, amici etc.etc.. L'augurio che vi facciamo è di non strafogarvi eccessivamente...troppi grassi e zuccheri fanno male al cervello e siccome da queste parti non è che s'abbondi (senza offesa, lo dice il titolo del blog!)....

[Commenti (6): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


21 marzo 2008

I miei Sessanta

di Roberto Alajmo

Il primo ricordo della mia vita è facilmente databile: mi trovavo seduto sul tavolo del salotto mentre mia madre cercava di farmi indossare calze e scarpe. Alla mia sinistra il televisore sta trasmettendo le olimpiadi.Lo so perché gliel'ho chiesto: cosa sono queste, mamma? Risposta: le olimpiadi. Dunque: olimpiadi di Tokio, 1964....

[Commenti (7): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


20 marzo 2008

Palermo vicino l'Europa- Pedalata di solidarietà con Giovanna

di Mingo Romano

E poi ci lamentiamo che Palermo non è abbastanza europea. Sempre a fare paragoni, Berlino di qua, Eindhoven di là, etc.etc…eppoi succede l’imprevedibile. Succede che un solerte europeissimo agente della Polizia Municipale...

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


20 marzo 2008

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - Di tutto un ... pop

di Dario Cordovana

Ah, il 1966! (sospiro). E’ proprio in quell’anno che il rinnovamento della musica pop italiana (massì, chiamiamola così, in fondo che senso ha “leggera”? Come se ci fosse una musica pesante…ad esempio Gigi D’Alessio fa musica leggera o pesante?) di cui si fanno carico una serie di personaggi nuovi, siano essi solisti o gruppi, arriva al suo massimo compimento.

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


20 marzo 2008

Al Parco Culturale del Gattopardo fra arte e tradizione religiosa: visita ai Sepolcri

di Redazione I4F

Intenso fine settimana al Parco Culturale del Gattopardo Tomasi di Lampedusa. Si comincia con i "Sepolcri". Il 22 Marzo proiezione del "Gattopardo". E ad Aprile cominciano i nuovi laboratori di scrittura...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


19 marzo 2008

Elogio della sorridenza

di Giuseppe D'Agostino

La “Sorridenza”. No amici cari. E’ perfettamente inutile che vi affaniate a consultare vocabolari e dizionari (on line o cartacei) per scoprire l’arcano significato di questo vocabolo. Perché non lo troverete mai. Il vocabolo in questione è infatti nato appena ieri, partorito con un guizzo strepitoso dalla mente di una bimba di cinque anni e mezzo: mia figlia Federica.....

[Commenti (4): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


18 marzo 2008

From Sicily with love. La magia dei cannoli a Londra

di Enrico Nunnari

Cappellino da pasticciere improvvisato, sensuale cannolo siciliano in mano e sorriso accattivante. Bastava solo questo alla fiera della Dolce Vita a Londra. Era automatico, l’inglese con bombetta e ombrello sotto il braccio, anche al coperto, rallentava il passaggio davanti lo stand e osservava ammaliato. “Wanna you try it?” era il leit motiv da ripetere per i più timidi. Poi, come d’incanto, la magia ...

[Commenti (7): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


17 marzo 2008

The Rake’s progress – ossia La carriera di un libertino

di Zorrykid

Lo scorso mese di febbraio è andata “in onda” al Teatro Massimo di Palermo “The Rake’s progress”, opera in tre atti di Igor Stravinsky. Sono stato uno dei pochi “fortunati” a potervi assistere visto che, tra scioperi vari (tanto per cambiare), l’hanno rappresentata solo tre o quattro volte.

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


17 marzo 2008

Ritorna l'angolo di Betty Boop, più graffiante e provocatorio che mai... - 'Piantane'

di Daniela Vaccaro

Mi chiedo, da sempre, ma con rinnovata forza da qualche giorno, perché più certi uomini sono interessanti - non tutti, per carità, ma molti senza dubbio - più si accompagnano a donne del tutto incolore, come le definirebbe una mia cara amica piantane senza potenziometro....

[Commenti (29): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


15 marzo 2008

All'Auditorium comunale 'G.Di Matteo' Concerto di Pasqua

di i4f

Sabato 15 Marzo alle 17.00 presso l'Auditorium comunale G.Di Matteo in via S.Ciro n.15 "Concerto di Pasqua" organizzato dall'Associazione Padre Nostro in collaborazione con l'ASLA - Associazione Siciliana per le Lettere e le Arti. Si esibiranno Antonello Manco e il Gospel Project Choir. Leggi l'invito.....

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


14 marzo 2008

Un disco nella memoria - invito all’ascolto: La sposa occidentale

di Dario 71

Oggi inauguro questa rubrica descrivendovi un disco del duo Battisti-Panella del 1990. La Sposa Occidentale. È il terzo della serie di 5 album scritti da Battisti-Panella dopo Don Giovanni 1986 e L’apparenza 1988 e prima di CSRA (Cosa succederà alla ragazza) 1992 ed HEGLE 1994. Questo disco si pone a metà tra la produzione di Battisti iniziale e quella di metà anni novanta e non a caso a mio avviso costituisce la massima essenza della poesia musicale che il duo è riuscito a concepire, come se fosse un vertice di una parabola.

[Commenti (4): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


14 marzo 2008

Alla libreria ‘Liberamente’ grande festa di solidarietà

di Mingo

Questo è allo stesso tempo un appello, una richiesta di solidarietà e un invito ad una festa. Mi raccomando, partecipate!

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


13 marzo 2008

PALERMO - SABATO IL TERZO FLASH MOB

di Mingo Romano

Dopo che in circa 400 si sono stesi per terra in piazza Politeama a Palermo al grido di "Flash", e dopo aver dato vita al primo frozen mob d'Europa (in 600 sono rimasti immobili per qualche minuto in via Ruggero Settimo per poi prendere e mangiare una banana tra lo stupore dei passanti), ecco che arriva il terzo Flash Mob palermitano in programma sabato 15 marzo.

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


12 marzo 2008

Al Parco Culturale Tomasi di Lampedusa 'A tavola con lo chef'.....ed altro

di Redazione I4F

Giovedì 13 marzo 2008 ore 19.00 al caffè letterario del Parco culturale Tomasi di Lampedusa Vicolo della neve all'alloro, 2/5 (pressi Piazza Marina), sarà presentato il libro di ricette di Davide D'Arcamo ; "A tavola con lo Chef" di Davide D'Arcamo - Armando Siciliano Editore; oltre all'autore e all'editore, parteciperanno anche Rita Borsellino (Presidente dell'associazione Piera Cutino) e Giuseppe Cutino.

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


12 marzo 2008

Purtroppamente (e ci risiamo)

di Davide

Purtroppamente per l’ennesima volta mi ritrovo a dover manifestare amarezza e sconforto con i soliti toni tacciabili di populismo e qualunquismo (tipo, per intenderci, piove governo ladro e così via), ma, putroppamente, propri della condizione del Cittadino panormita. La atavica mancanza di coraggio e serietà di chi amministra questa città, una sorta di morbo che spesso ha colpito a prescindere dal colore politico, ha determinato soprattutto negli ultimi anni un teatrino dell’assurdo sul problema traffico – inquinamento. Si sono intraprese iniziative di ogni genere, dai parcheggi a pagamento, alle targhe alterne, mai capaci di risolvere o di incidere seriamente sul problema.....

[Commenti (5): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


11 marzo 2008

DIETROFRONT!:SALTA L'ISOLA PEDONALE

di ISOLE PEDONALI.ORG

Riceviamo da Isolepedonali.org e volentieri pubblichiamo: L’amministrazione comunale ha deciso di fare dietrofront riguardo la decisione di pedonalizzare l’asse da Piazza Politeama ai Quattro Canti, proponendo una chiusura di questo tratto stradale solo nei fine settimana, motivando tale decisione dicendo che occorre procedere un passo alla volta per abituare i palermitani alla chiusura alle auto di tratti del centro storico

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


10 marzo 2008

ELEZIONI - E ridono, e sorridono....sereni, ovvero....omaggio a Sora Lella

di Mingo

Strategia da candidato. Dopo le facce serie del 2006 quest’anno – visto che le cose sono migliorate (!) – gli stessi candidati (non tutti ma buona parte) hanno deciso, forse per mostrare significativi segnali di rinnovamento, di mostrarsi agli stessi elettori ridendo, sorridendo…sereni.

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


10 marzo 2008

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - Sanremo ‘66 - vince Casco D'oro

di Dario Cordovana

Trattando del Festival di Sanremo del 1966 abbiamo cominciato dalla seconda serata per via della celebre esclusione di Celentano. In realtà il Festival quell’anno cominciò dalla prima serata (come tutti gli anni in verità – il primo precede sempre il secondo; quello che non ho capito è perché le previsioni del tempo cominciano sempre dal nord e mai dal sud); è proprio in quella prima che si trova la canzone vincente, una “Dio, come ti amo!” (recuperata molti molti anni più tardi dalla pubblicità) cantata da Domenico Modugno, alla sua terza vittoria al Festival...

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


10 marzo 2008

Palermo e Sport Boys. Quando il rosanero è il colore dell'amicizia...

di Enricuzzu

Se è vero che i fratelli dispersi si riconoscono con la prova del DNA, allora il Palermo ha dei fratelli lontanissimi, dispersi nelle lande peruviane: gli Sport Boys di Callao. E la prova del DNA è la stessa maglia rosanero che indossano. Rara al mondo pallonaro, come poche altre cose. Fondata nel 1927, la squadra dei los rosados ha vinto, ridendo e scherzando, ben 6 titoli nazionali peruviani (l’ultimo nel 1984) e si è qualificata più volte per la Copa Libertadores...

[Commenti (4): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


9 marzo 2008

CONSUMO CRITICO:E' NATO PIZZO FREE

di i4f

L'idea è venuta a Fabio Messina, già da tempo membro attivo della campagna, che ha creato e messo in funzione nel pieno centro della città un luogo in cui tutti gli operatori economici pizzo-free potranno esporre e vendere i loro prodotti o potranno pubblicizzare la loro impresa.....

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


9 marzo 2008

L'originale radiofonico dei quattrofissa: EVELINA - Seconda puntata

di Marcello & Friends

Ecco a voi cari amici dei quattrofissa, la seconda puntata dell'originale radiofonico "Evelina" tratto dal Romanzo di Franklin Rejkard.

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


8 marzo 2008

LO STRAPPO (del programma del pd) DI SILVIO - IL VIDEO

di TRATTO DA YOUTUBE

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


8 marzo 2008

8 MARZO - UNA MORATORIA PER LE MIMOSE

di Mingo Romano

Oggi tornando da scuola ho visto i soliti tristi banchetti agli angoli delle strade, le solite tristi mimose e le solite tristissime facce da venditori di mimose. Tutti in attesa dell'8 Marzo, come del 14 Febbraio, della Festa della Mamma etc.etc..

[Commenti (8): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


6 marzo 2008

VENERDI' IN LIBRERIA - Mostre fotografiche da Travel Cafè e alla Libreria del Mare

di I4F

Venerdi 7 Marzo due diversi appuntamenti in libreria. Alle 18.30 presso la Libreria, e non solo, Travel Café in via Carducci 18 Palermo, inaugurazione della mostra fotografica "Gente del Niger". La mostra è organizzata dall'Associazione missionaria onlus Malam Mourna, impegnata in Africa fin dal 1972. L'associazione, con sede a Palermo, è particolarmente impegnata in favore dei bambini, dei lebbrosi e dei disabili...

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


6 marzo 2008

BIBLIOTECHE - Alla ricerca del libro perduto,ovvero come riuscire ad essere lontani anche...online!

di Giuseppe Scuderi

Sto cercando un libro, di quelli che servono ogni tanto agli studi. L’autore è l’inglese Edwin Hanson Freshfield, il titolo “Cellae trichorae and other christian antiquities in the bizantine provinces of Sicily, with Calabria and north Africa including Sardinia”, stampato a Londra nel 1913.

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


5 marzo 2008

MONDO NOI - spazio autogestito per la promozione di associazioni culturali, sociali, politiche

di Associazione Nazionale Peperoni

Questa settimana il nostro spazio è dedicato all'Associazione Nazionale Peperoni. Cari amici, chi vi scrive è un peperone. Mi chiamo Carlo Bustrengo e in rappresentanza della nostra associazione sono qui per difendere la categoria dei peperoni, tanto spesso oltraggiata e incompresa. Vittima di discriminazioni razziali e gratuitamente denigrata...

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


4 marzo 2008

Il BLOG di Roberto Alajmo si rinnova

di Redazione I4F

Probabilmente lo sapete già, ma ve lo diciamo lo stesso: uno dei siti preferiti dai quattrofissa, il Blog del bravo scrittore e giornalista palermitano Roberto Alajmo, si è recentemente rinnovato, non tanto nei contenuti (sempre pregevoli) quanto nell'aspetto e nella fruibilità. La cosa ci ha fatto molto piacere ...

[Commenti (5): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


3 marzo 2008

Non sai per chi votare? Rileggiti Pericle....(più video di Paolo Rossi)

di Mingo

In questi giorni abbiamo molto parlato di politica, di Politica, di antipolitica. Ora parliamo di POLITICA. Con vocali e consonanti tutte maiuscole. Da molti commenti traspare disillusione, sfiducia nella politica e convinzione che gli schieramenti e le persone siano tutti uguali....

[Commenti (12): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


3 marzo 2008

Elogio alla incomunicabilità

di Antonella Riccio

Per giorni e giorni, percorrendo velocemente sempre il medesimo tratto di strada che mi conduceva al mio luogo di lavoro, percepivo un nonsocché che mi disturbava e mi creava disagio! Non riuscivo a razionalizzare quale fosse realmente la cosa che mi infastidiva: forse gli eterni “lavori in corso”, forse ancora le sempre eterne “impalcature varie” oppure il “traffico”......

[Commenti (3): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


3 marzo 2008

L'originale radiofonico dei quattrofissa: EVELINA - Prima puntata

di Marcello & Friends

Come già anticipato qualche giorno fa sulle pagine dei quattrofissa, memori dei “bei tempi andati” quando sugli schermi della TV nazionale (non esisteva ancora Canale 5 …) la RAI ci proponeva (e qualche volte propinava) con una certa (a volte allarmante) frequenza i classici “sceneggiati” di una volta, “La freccia nera”, “A come Andromeda”, “Malombra” ... lanciamo su questi schermi ...

[Commenti (4): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


2 marzo 2008

Fate il bucato con le noci....

di i4f

Una lavatrice che lava senza detersivi chimici e usando solo del normale sapone. Un sogno ecologico che potrebbe tradursi in realtà entro pochi anni, ovvero non appena verrà messa in commercio la E-wash, vincitrice della quinta edizione dell’Electrolux Design Lab 07, che come ogni anno premiava la miglior invenzione eco-compatibile

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


29 febbraio 2008

Elezioni spunta il terzo incomodo:Beppe Grillo lancia Sonia Alfano Governatore - IL VIDEO

di Mingo Romano

A sorpresa spunta il terzo incomodo. E' Sonia Alfano, candidata Governatore con la lista Amici di Beppe Grillo (il nome è un pò infelice, mi ricorda gli Amici di Maria De Filippi...). "Scegliere tra Lombardo o Finocchiaro è come scegliere se buttarsi dal quinto o dall'ottavo piano" dice Beppe Grillo.

[Commenti (25): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


28 febbraio 2008

L'angolo di Betty Boop - 'A che titolo lo frequenti?'

di Daniela Vaccaro

La domanda A che titolo lo frequenti? mi fu posta da mia madre un giorno, dopo che aveva visto che a casa mia (dove abitavo prima con mio fratello) veniva a trovarmi per – a suo dire – l’ennesima volta un amico. La mia risposta – mitica almeno quanto la domanda – fu che lo frequentavo a titolo di risarcimento danni. E così liquidai la questione....

[Commenti (12): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


28 febbraio 2008

Addiopizzo invita a sostenere Medical Contact Europe

di i4f

ll Comitato Addiopizzo invita i consumatori palermitani ad un appuntamento per sostenere un'’impresa che, dopo aver più volte denunciato episodi estorsivi, versa oggi in una situazione economica complessa. L'’appuntamento è il 29 febbraio alle 18.30 da Medical Contact Europe, in via Ariosto n° 1, angolo via della Libertà.

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


28 febbraio 2008

Prossimamente su questi schermi ... EVELINA

di Marcello Basso

Qualcuno di voi, soprattutto tra quelli un po’ più grandicelli (tra i quali, purtroppo, il sottoscritto) ricorderà i bei sceneggiati di una volta: “la freccia nera”, “A come Andromeda”, “Malombra” ... Ricordo che a quei tempi (erano i primi anni settanta) a casa mia ci dividevamo in due fazioni ...

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


28 febbraio 2008

Adozioni a distanza - ecco perchè sosteniamo Italia Solidale

di Anna Fanuele

L'esperienza dell'adozione a distanza è qualcosa che è entrato a far parte della mia vita in maniera inaspettata, pensare che c'è un bambino dall'altra parte del mondo che grazie ai miei 25 euro al mese inizia una nuova vita è stato un grande dono che mi sono fatta.....

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


24 febbraio 2008

Il male secondo i fratelli Coen

di Davide

Non è un paese per vecchi è un bel libro di Cormach Meccarti di qualche anno fa, un testo che, attraverso la storia di un cacciatore che trova una valigetta piena di soldi e che da allora diventa a sua volta preda di un chiller psicopatico, sviluppa una profonda riflessione sulla violenza e sul male. Ma è anche il titolo di un bellissimo film, tra l’altro pluricandidato ai prossimi oscar, targato fratelli Coen, qui per la prima volta alle prese con un adattamento cinematografico.

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


24 febbraio 2008

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana/Celebri esclusioni: il ragazzo della via Gluck

di Dario Cordovana

Si sa, non sempre i festival premiano le canzoni migliori, e non sempre una canzone scartata dai festival è destinata a finire nel dimenticatoio. Ne sa qualcosa Memo Remigi che, presentata la sua “Innamorati a Milano” al “Disco per l’estate” del 1965, se la vide eliminare senza tanti complimenti. Alla fine la canzone in questione finì per risultare il brano più celebre del bravo autore meneghino.

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


24 febbraio 2008

Sondaggio:Finocchiaro vs Lombardo. Fate le vostre quote

di Mingo Romano

Dopo un lunghissimo surplace in attesa dell mosse dell'avversario, anche con l'uso di candidati - come la Prestigiacomo - mostrati solo per 'vedere l'effetto che fa' - sembra che finalmente si sia giunti allo scontro finale....

[Commenti (14): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


24 febbraio 2008

I WANT YOU FOR SICILY

di Giuseppe Scuderi

La foto che vedete emerge (grazie allo scanner per negativi che funziona lentamente ma bene) dopo ventisette anni circa di accurata conservazione. E' Ignazio Buttitta, che fotografai alla Festa dell'Unità (1979 o '80) mentre declamava versi....

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


24 febbraio 2008

Il Flagello laico - Guarda il video di Paola Cortellesi

di Mingo Romano

Ogni giorno sentiamo i termini laico, laicismo, laicità decine e decine di volte..E certe cose più le senti e meno ne capisci il significato .Vi vogliamo aiutare con la definizione che ne da Wikipedia e con un divertentissimo video di Paola Cortellesi.

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


24 febbraio 2008

PARI OPPORTUNITA'?.....RIPASSI LA PROSSIMA VOLTA!

di i4f

Riceviamo e volentieri pubblichiamo: Un sentito grazie a tutti voi che, in 1223, avete firmato il nostro appello per la parità. Grazie per aver condiviso con noi un sogno, grazie per aver creduto che fosse possibile cambiare radicalmente e che fosse giusto far sentire la propria voce

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


21 febbraio 2008

IL CINEMATOGRAFO - Rubrica di critica cinematografica - Il Pagliaccio di A. Skermosky

di Gianluigi Fiondino

Un divertentissimo film per ragazzi ha recentemente messo a subbuglio la stagione cinematografica in corso, si tratta di “Il pagliaccio brontolone” di e con Alexander Skermosky giovane regista e interprete russo. E’ la storia di Igor Lobonsky, che nella versione italiana prende il nome di Gervasio, pagliaccio giramondo ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


19 febbraio 2008

Da Liberamente libri 'Letti e visti in movimento'

di i4f

Un interessante e originale connubio tra cinema e letteratura.Questo è 'Letti e visti in movimento'. Oggi da Liberamente libri (via Villareale n.53)Il laboratorio Narrativerranti presenta sette romanzi, alcuni dei quali hanno poi fatto la storia del cinema. L'idea di questi incontri nasce dal desiderio di leggere e "guardare" insieme libri che diventano film.

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


18 febbraio 2008

Il recupero del Centro storico a Palermo? Viva il fai da te!

di Giuseppe Scuderi

In qualche cassetto di qualche ufficio del Comune di Palermo dovrebbe esserci (così ci dissero le cronache e anche una mostra mesi e mesi addietro) un milionario (in euro) progetto per il recupero dei "Prospetti del Cassaro e di Via Maqueda".....

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


15 febbraio 2008

Sabato 16 Febbraio PEDALATA NO SMOG

di i4f

In seno alle attività previste dalla campagna "Mal'Aria", sabato 16 febbraio Piazza Vittorio Veneto - Statua della Libertà alle ore 16.30 i circoli di Legambiente Francesco loiacono, Legambiente Palermo, e legambiente Ecologia organizzano una "pedalata contro l'inquinamento", sotto il comune denominatore del "No allo smog" ....

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


15 febbraio 2008

Il mezzo pollo

di Davide

A proposito del sondaggio promosso dal sito sul tema “Sei fissa se…” mi sento in dovere, nella qualità di uno dei quattro fissa, di raccontare una occasione in cui mi sono sentito particolarmente fissa. Più che altro mi sono riconosciuto nel mio essere fissa cronico, irrecuperabile ed incurabile, dovendo quindi soccombere all’evidenza: si, sono troppo fissa...........

[Commenti (3): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


15 febbraio 2008

Manifestazione contro l'ipermercato in viale Campania

di i4f

In relazione all’articolo pubblicato il 30 gennaio sulla costruzione di un centro commerciale in viale Campania a Palermo, riceviamo e pubblichiamo il comunicato del Comitato Residenti contrario alla realizzazione dell’opera che ha organizzato un corteo per domani 16 febbraio.

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


15 febbraio 2008

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana/Stranieri in Italia e musica per i

di Dario Cordovana

In quel 1965 non c’erano solo Mina, Celentano, Bobby Solo, Gianni Morandi e Rita Pavone…non bisogna dimenticare che Fabrizio De Andrè (all’epoca “Fabrizio” e basta) lanciava due dei suoi pezzi più celebrati, “La guerra di Piero” e “La canzone di Marinella” e che il ’65 era anche l’anno di “Vedrai…vedrai” di Luigi Tenco; di quell’anno sono anche le prime puntate di “Bandiera gialla”, programma radiofonico di Arbore e Boncompagni dedicato alla musica per i giovani, specie quella che in televisione e in radio a quel tempo non aveva diritto di cittadinanza ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


14 febbraio 2008

La posta di Betty Boop - Anniversari, mesiversari e San Valentini...

di Daniela Vaccaro

Cara Bettyboop, Temo che l’uomo di cui sono innamorata dimentichi il nostro anniversario, ma non vorrei essere quella che fa il primo passo. Io ci tengo a che sia lui a ricordare quel giorno per entrambi così importante: sono sì una romanticona ma anche molto molto orgogliosa....

[Commenti (16): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


14 febbraio 2008

Nasoblu ti insegna l'arte dell'immersione...

di i4f

Il primo appuntamento è previsto per venerdì 15 febbraio alle ore 21,30 con una proiezione del video "un'occhiata al mare" la pesca nella provincia di Palermo, del palermitano Riccardo Cincillo, bravissimo video operatore subacqueo , che molti di noi già conoscono e che presenzierà alla serata.....

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


14 febbraio 2008

Il 15 febbraio “M’ILLUMINO DI MENO”

di i4f

Per il quarto anno consecutivo Caterpillar, il noto programma di Radio2, in onda tutti i giorni dalle 18 alle 19.30, lancia per il 15 febbraio 2008 "M'illumino di meno", una grande giornata di mobilitazione internazionale in nome del risparmio energetico. Dopo il successo delle passate edizioni i conduttori di Caterpillar, chiederanno nuovamente ai loro ascoltatori di dimostrare come il risparmio sia una possibilità concreta e reale a cui attingere oggi stesso per superare i problemi energetici che assillano il nostro paese e gran parte delle nazioni del pianeta. L'invito rivolto a tutti è quello di spegnere le luci e tutti i dispositivi elettrici non indispensabili il 15 febbraio 2008 dalle ore 18.

[Commenti (4): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


13 febbraio 2008

LE AVVENTURE DI AUGUSTO…E BAUGUSTO

di  a cura degli Assegni Familiari

Un fantomatico autore, autodefinitosi "Assegni Familiari" ci ha fatto pervenire alcuni brevi, deliranti, dialoghi tra un certo Augusto e il suo cane, BAUgusto. Se non fosse che la Legge Basaglia ha definitivamente chiuso i manicomi, saremmo propensi a credere che l'autore di queste "avventure" provenga proprio da uno di questi ...

[Commenti (3): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


12 febbraio 2008

I Libri uniscono - Il no ad Israele alla Fiera del Libro ci offende

di Daniela Vaccaro

"C'era come la sensazione che mentre gli uomini vanno e vengono, nascono e muoiono, i libri invece godono di eternità. Quand'ero piccolo, da grande volevo diventare un libro. Non uno scrittore, un libro: perché le persone le si può uccidere come formiche. Anche uno scrittore, non è difficile ucciderlo. Mentre un libro...

[Commenti (3): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


11 febbraio 2008

A GRANDE RICHIESTA RITORNA: SEI FISSA SE........

di i4fissa

A grande richiesta riproponiamo - per poco - l'iniziativa di qualche tempo fa. Avete pensato o vi è capitato altro?

[Commenti (34): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


9 febbraio 2008

PARI OPPORTUNITA' - FIRMA LA PETIZIONE

di i4f

Perché non siamo disposti a sopportare oltre il mancato riconoscimento di un'’equa rappresentanza all'’interno delle istituzioni di questo Partito e del nostro Paese. La discriminazione che vede le donne escluse in maniera massiccia dai luoghi di potere politico ed economico è antidemocratica e indegna di un Paese civile.....

[Commenti (10): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


9 febbraio 2008

Sesto senso,barba e frizione......

di Bulgakov

Totuccio sorride mentre la lama del suo rasoio scia sulla saponata, bianca come la neve sull’Etna. La punta della lingua serrata tra gli incisivi, conferisce ad ogni colpo di rasoio precisione, eleganza e cura per il cliente. La poltrona del salone da barba di Totuccio al divanetto di Freud nemmeno lo vede.....

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


8 febbraio 2008

Mefistofele: un diavolo in discoteca ...

di Zorrykid

Una volta tanto la stagione operistica del Teatro Massimo di Palermo è incominciata nel migliore dei modi, con una produzione veramente molto ricca che non ha nulla da invidiare ad un musical di Broadway. L’opera proposta, il “Mefistofele” di Arrigo Boito, in verità non è tra le più note (almeno io non la conoscevo, se non per sentito dire ...

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


7 febbraio 2008

'Yes, we can' - Il video

di Mingo Romano

Nella corsa alla Casa Bianca anche il mondo dello spettacolo può avere un peso decisivo e non solo con gli endorsement delle star a favore di questo, De Niro per Obama, o di quel candidato, Stallone per McCaine....

[Commenti (4): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


6 febbraio 2008

Il meraviglioso mondo della natura: lo zoffolotto delle pianure

di Pino Angela

Dotato di ampie mascelle e di robuste zampette posteriori, lo zoffolotto delle pianure è un simpatico mammifero della famiglia dei Tranchina. Un tempo numerosissimo, oggi dello zoffolotto sopravvivono solo pochi esemplari. Gli altri, trasferitisi nelle montagne, sono infatti noti oggi come zoffolotti delle montagne...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


5 febbraio 2008

L'angolo di Betty Boop - Un pezzo di Medio Evo

di Daniela Vaccaro

Oggi vi porto per mano in un pezzo di Medio Evo. Una specie di ricostruzione alla Piero Angela, ma senza bisogno degli effetti speciali e spero anche meno soporifera.....

[Commenti (15): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


5 febbraio 2008

Appello per Rita Borsellino - Anche in Sicilia è Super Tuesday

di Daniela Vaccaro

Sul sito di Rita Borsellino (www.ritaborsellino.it/) c'è l'appello degli intellettuali a sostegno della sua candidatura a Governatore della Sicilia. Noi pubblichiamo l'appello di Daniela Vaccaro, espressione della gente comune, l'ordinary people realmente decisiva in ogni elezione....

[Commenti (4): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


4 febbraio 2008

Concerto per faccia e orchestra in re maggiore

di Donciccio

Per me è un genio. Per altri un idiota. Guardate il video e dite la vostra.

[Commenti (3): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


4 febbraio 2008

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - 12 - Orietta forever !!!

di Dario Cordovana

Nel 1965 Mina era ormai una presenza consolidata nelle classifiche di vendita in Italia, ed il suo più grande successo quell’anno fu “Un anno d’amore”, una bella composizione del cantante genovese- non-appartenente-alla-scuola-di-Genova Nino Ferrer, che da anni si era ormai trasferito in Francia. Ferrer verrà poi a svernare in Italia per un bel periodo facendoci apprendere di volere la pelle nera (una delle sue grandi passioni era il rhythm’n’blues) e di non riuscire a trovare una ragazza per uscire la sera ...

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


4 febbraio 2008

Palermo, città “tutto porto” ed i suoi monti

di Davide

Palermo, come molti sapranno, viene dal greco Panormos ovvero “tutto porto”; era così che i greci chiamavano la nostra città perché i due fiumi che la circondavano (il Kemonia e il Papireto) creavano un approdo naturale che la caratterizzavano. Una città quindi che anche nel suo nome formalizzava il suo strettissimo legame con l’acqua, quella del prospiciente mare ma anche quella dei suoi grandi fiumi. Poi con il tempo il nome è rimasto ma il rapporto con l’acqua si è via via diradato fino a divenire inesistente anzi problematico....

[Commenti (3): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


3 febbraio 2008

ACCONTENTIAMOCI (ovvero siamo nati per soffrire)

di Davide

Quarantanovesimo e rotti. Triplice fischio……e posso ritornare a respirare. Un’apnea durata novantasei e passa minuti, altro che Maiorca, ho battuto tutti i record siculi e non. Ma penso che con me c’erano anche tutti i tifosi palermitani che allo stadio e a casa si sono rosicati tutto quanto a portata di mano, seggiolini, unghie, pellicine e poi dita e, chi ce li ha come me, magari i baffi e se mio figlio continuava a passarmi davanti alla TV avrei sbranato anche lui....

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


1 febbraio 2008

Delusione d'amore (e magari politica)

di Davide

Riceviamo e pubblichiamo.Cari 4 fissa, vi scrivo questa mia perché anch’io credo di esserlo e finalmente ho trovato qualcuno che può capirmi e con cui posso sfogare tutta la mia amarezza. Non so voi, ma io lo sono diventata per amore. Un amore sincero, appassionato e soprattutto segreto, custodito nel mio cuore per anni fatti di discrezione, di rari e fugaci incontri e di sguardi. Soprattutto di illusioni e ora che è tutto chiaro mi sento stupida, usata. Anche i miei amici ormai mi trattano con pietà, fanno finta di niente ma io leggo nel loro sguardo la pena e, a volte, la derisione. Ma io non mi pento, sono stati anni bellissimi però…Lui, no, non riesco a perdonarlo. Non posso sbilanciarmi troppo, è un uomo troppo importante ma io lo conosco da tanti anni, quando ancora era un giovane innamorato della politica e pieno di ideali democratici e cristiani...

[Commenti (6): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


1 febbraio 2008

C'era una volta ... Alto Gradimento

di Zorrykid

Qualcuno di voi, lo ricorderà, altri ne avranno sentito parlare, molti (i più giovani) invece non lo sapranno ma, una volta, nei primi anni settanta, alla Radio (Radio Rai ovviamente, l’unica allora esistente) c’era un programma che faceva letteralmente impazzire tutti gli italiani. I conduttori erano due giovani DJ (anche se allora questo termine non era entrato ancora in uso) accompagnati da un paio di loro amici completamente folli: stiamo parlando di Alto Gradimento (il programma), di Renzo Arbore e Gianni Boncompagni (i DJ) e di Mario Marenco e Giorgio Bracardi (gli amici folli) ...

[Commenti (8): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


30 gennaio 2008

L'ipermercato in città

di Attila

Geniale! Un mega-parcheggio e un centro commerciale sotto viale Campania a Palermo. E’ questa la novità che da qualche settimana ha turbato la tranquillità dei cittadini residenti nel viale e nelle zone circostanti. Non bastava il discusso e mai completamente digerito mercatino. Adesso anche una struttura sotterranea di tre piani, che va da via Emilia a viale Lazio, che comporterà il trasferimento delle pompe di benzina che si trovano nella mezzeria della strada e che, soprattutto, stravolgerà la fisionomia del quartiere, da zona residenziale a zona commerciale.....

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


30 gennaio 2008

E la chiamano "PACIFICA"!!!

di Davide

Sono le tre di notte. Vi chiederete, ma non sarebbe meglio dormire? Si, magari. Ho l’influenza, me l’hanno attaccata i miei figli. Mia figlia ha trentotto di febbre da sette giorni con un paio di interruzioni; sai quelle evoluzioni – involuzioni che ti fanno pensare “oh è passata” e poi il giorno dopo ti fiaccano il morale e la pazienza, ti fanno venire gli occhi all’ingiù e con loro scendono anche le braccia che cascano fino a toccare terra così da somigliare a Mino Reitano mentre canta felice e piangente “Italiaaaaa, Italiaaaaa”.....

[Commenti (3): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


2 FEBBRAIO 2008

Oggi alle 18.00 alla libreria Libera Mente Gianni Allegra presenta 'Il giocatore'

di iquattrofissa

Sabato 2 febbraio 2008 alle ore 18 Gianni Allegra, presso la libreria Libera Mente, in via Villareale 53, presenta Il giocatore (Frassinelli), graphic novel sceneggiato con Roberta Torre. La vita d'azzardo, tra Palermo e Atlantic City, di un mafioso anticonformista....

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


29 gennaio 2008

LE PRIMARIE DEI QUATTROFISSA : CHI VORRESTE COME GOVERNATORE ?

di Mingo Romano

Improvvisamente e (forse) inaspettatamente siamo in piena campagna elettorale. In 90 giorni si decide il futuro della Sicilia per i prossimi 5 anni e non solo...

[Commenti (34): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


27 gennaio 2008

Giù le mani dal web

di Davide

Per lo sfiduciato governo nazionale è arrivato il momento dei bilanci. E come per tutti i bilanci si cominciano a pesare le cose fatte, quelle non fatte, quelle che si potevano fare ma anche quelle che si stavano facendo. Per noi fruitori di internet, affascinati dalla libertà (forse a volte eccessiva o, meglio, spesso utilizzata male) del mezzo a tal punto da voler creare uno spazio nostro, ci sono state un paio di “interessanti” novità di carattere normativo, alquanto inquietanti in verità, che sono passate quasi inosservate ai più, che solo da poco hanno cominciato a circolare sui mezzi di informazione tradizionali....

[Commenti (6): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


27 gennaio 2008

Se questo è un Uomo...

di Mingo Romano

Il 27 gennaio del 1945, un distaccamento della sessantesima divisione sovietica arriva, così per caso, ad Auschwitz: un carro armato fa saltare il cancello principale e i soldati russi trovano "una legione di fantasmi", esattamente settemila internati ridotti a larve umane, la pelle tesa sulle ossa....

[Commenti (4): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


26 gennaio 2008

CUFFARO SI E' DIMESSO. PERCHE'? DITE LA VOSTRA...

di Mingo Romano

Cuffaro si è dimesso. "Francamente preferisco la via dell'umiltà. Lo faccio per non tradire quegli ideali ai quali sono stato educato, lo faccio per la mia famiglia e lo faccio come ultimo atto di rispetto verso i siciliani...

[Commenti (33): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


25 gennaio 2008

Che bello SCALO'76!!!!!

di Davide

E’ tornata la musica in Tv con una nuova trasmissione che da quasi un mese è in onda il sabato nel primo pomeriggio su RAI 2. Si chiama Scalo 76 ed è davvero un bel programma; infatti, pur occupandone il tradizionale spazio in palinsesto, non si tratta della solita “superclassifica” infarcita da ospiti che cantano, a volte in pleibek, la loro hit del momento circondati da giovanissimi deliranti secondo format ormai logori e rodati, addirittura acquistati dall’estero, come il predecessore “Top ov de Pops.....

[Commenti (3): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


25 gennaio 2008

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - 11 - 1965: le colline sono in fiore ...

di Dario Cordovana

Chi non conosce “Yesterday”? Oppure “Il mondo”? O ancora “Io che non vivo (senza te)”? Queste canzoni sono così celebri che è davvero impensabile che qualcuno non le conosca. Eppure nel 1964, sembra incredibile, nessuno le conosceva. Come mai? Ma perché queste canzoni vennero composte e lanciate l’anno dopo, nel 1965. Di queste solo la terza proviene da Sanremo (vorrei vedere… ”Yesterday” a Sanremo…

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


25 gennaio 2008

L'Angolo di Betty Boop - Donne e Paperini

di Daniela Vaccaro

Una mia amica dice che le donne si possono dividere in due categorie: le donne vere e proprie e le donnine. Le seconde sono ovviamente molto più numerose delle prime. E sono le principali nemiche delle donne vere e proprie, naturalmente. Le donnine sono quelle che, in primis, pur di stare con un uomo – ma un uomo qualsiasi, non uno speciale – sono disposte ad abdicare completamente, a dimenticare qualsiasi forma di dignità,......

[Commenti (14): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


24 gennaio 2008

LETTERA APERTA A CLEMENTE (ovvero Caro Clemente ti scrivo)

di Davide

Caro Clemente, ti scrivo. Perdonami il tu ma la mia vuole essere una sincera ed affettuosa manifestazione di solidarietà per quanto ti sta accadendo in questi giorni e che ti vede, assieme alla tua famiglia, oggetto di una vergognosa campagna bolscevica e bacchettona contro chi per tutti questi anni ha incarnato l’essenza della politica mantenendo e difendendo gli antichi ed alti valori del ruolo di servitore dello Stato...

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


23 gennaio 2008

IL CINEMATOGRAFO - Rubrica di critica cinematografica - Assegnati i premi Porchetta d'oro 2007

di Gianluigi Fiondino

Si è conclusa la scorsa settimana a Trastevere la sesta rassegna cinematografica per l’assegnazione della “Porchetta d’oro 2007”. Numerosi i film in gara, tutti di ottimo livello e di elevata qualità. La “Porchetta d’oro” per il miglior attore protagonista è stata assegnata a Peppuccio Truciolone per la sua interpretazione nel film “Nun me fa parlà” che descrive una accesa discussione tra i passeggeri di un autobus...

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


22 gennaio 2008

18/01/2008 - FESTA DEL CANNOLO

di Marcello Basso

Il nostro mitico presidente Puffaro (come lo chiamò Michele Santoro in una ormai storica puntata di Samarcanda, in diretta dal Teatro Biondo di Palermo), esulta e offre cannoli agli amici per festeggiare una misera condanna a 5 anni per favoreggiamento, con pena accessoria della interdizione dai pubblici uffici (dettaglio trascurabile ...)...

[Commenti (4): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


22 gennaio 2008

Gli altri siamo noi (ovvero la monnezza e l’amaro sfogo di Biagio Rosso)

di Davide

Napul’è mille culure….Napul’è na carta spuorca e nisciuno senne ‘mporta….sono passati trent’anni da quella canzone e purtroppo oggi la metaforica carta sporca è diventata una montagna di monnezza che sta sommergendo Napoli ed i napoletani ma che rischia di divenire un'onda anomala in cui potremmo affogare tutti. E non solo perché in queste ore l’Italia intera è chiamata a dare una mano dividendosi i pannolini dei bambini di Piedigrotta ma perché Napoli oggi è il simbolo di una civiltà che non solo non riesce più a smaltire i suoi rifiuti ma soprattutto ne produce in tale quantità da venirne sopraffatta....

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


21 gennaio 2008

Tocco ergo sum

di Roberto Alajmo

Il presidente della regione siciliana Salvatore Cuffaro è soprannominato Totò Vasa-Vasa perché ha l'abitudine di baciare tutti quelli che incontra. Indistintamente, amici e avversari. E se uno soprannominato Vasa-Vasa si ritrova a fare il presidente della regione siciliana qualcosa vorrà dire. Sarebbe un errore liquidare un fenomeno del genere come puro folklore.

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


17 gennaio 2008

Io sono Heatcliff

di Daniela Vaccaro

Non sempre i collegamenti che fa il mio cervello sono coerenti, anzi...da sempre tendo al volo pindarico o - se vogliamo dirla in termini più moderni - all'ipertestualità.Mi si aprono insomma finestre nel pensiero che mi portano lontano dal pensiero originario, così lontano che non sono più in grado di tracciare il percorso.

[Commenti (3): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


17 gennaio 2008

Le Confessioni...anzi, le Riflessioni di un Italiano

di Angelo

Ah!, i classici; ricordo sui lignei banchi del liceo (quando entravo) come contavo le ore che mi separavano dalla fine delle spiegazioni della proff sul Manzoni (casto poeta che l’Italia adora ……scrivono gli “scapigliati” di lui) per giungere alla più intrigante letteratura illuministica e, finalmente, al novecento.

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


17 gennaio 2008

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - decima puntata - Beatlesmania

di Dario Cordovana

Abbiamo detto che il Festival di Sanremo del 1964 fu caratterizzato da un notevole rinnovamento, con l’arrivo dei cantanti stranieri, e con il successo di alcune giovani promesse come la Cinquetti o Bobby Solo che abbrancata un’improvvisa notorietà non la lasceranno per molti anni. Certo che però se uno dà uno sguardo a quello che succedeva oltremanica tutto si ridimensiona. In Inghilterra, quella Inghilterra che mai era stata protagonista della scena musicale internazionale, era successo qualcosa di straordinario ...

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


17 gennaio 2008

Incontri - Ricordare e Continuare. Ritorna l'esperienza di Palazzo Buonocore

di Loredana Guarino

Oggi alle ore 17.00 presso l'Aula Magna della Facolta di Agraria in Viale delle Scienze si terrà un incontro dal titolo Ricordare e Continuare.....

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


16 gennaio 2008

MAI PIU' SENZA: The Shower Mic Sponge

di Attila

Fare la doccia è uno dei piaceri della vita. Quanti di noi, inebriati da un caldo getto d’acqua, non si sono lasciati andare ad improbabili performance canore lontano da occhi e, soprattutto, orecchi indiscreti. I quattrofissa.it vogliono assecondare la vostra voglia di cantare in piena libertà e vi segnalano un prodotto che vi farà vivere questi momenti di relax come dei veri cantanti....

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


16 gennaio 2008

Recensioni: Io sono leggenda

di Davide

Già all’inizio della nuova stagione autunnale di ritorno dalle ferie estive chi è andato al cinema si è probabilmente imbattuto in un promo abbastanza vago dove però apparivano le straordinarie sequenze di una New York distrutta e desolata che rimandavano alla memoria dei più analoghe visioni apocalittiche, da Indipendens dei a De dei after tumorrou, blochbasters fragorosi tutto “scruscio e battarie” insomma trionfo di effetti speciali e dolbi surraund con tanto di eroico finale per la serie “ahò, so forti sti americani”.....

[Commenti (3): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


16 gennaio 2008

GIUSEPPE MANGO COME MARY SCHNEIDER

di Fabrizio Orrigo

Gli umani sono animali ben particolari. Possono svolgere le attività più nobili, quelle più orrende e persino le più inutili e assurde, sempre con quella convinzione che porta ciascuno a credere di stare facendo qualcosa di fondamentale. Soprattutto nel campo artistico si annidano misteri insoluti in cerca di approfondimento. Come mai sulle alpi si canta in falsetto per chiamare le pecore? ...

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


15 gennaio 2008

IL CINEMATOGRAFO - Rubrica di critica cinematografica - n. 5

di Gianluigi Fiondino

Si presenta al grande pubblico con un film impegnativo e non facile il giovane regista Giulivo Crisantemi. Il film dal titolo “il mimo Mimmo” descrive con minuziosa precisione e con grande realismo la giornata tipo di un mimo. Si comincia col suo risveglio ...

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


8 gennaio 2008

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - nona puntata - W lo Zecchino d'Oro!

di Dario Cordovana

Negli anni sessanta cantavano tutti: vecchi, grandi, giovani e piccini; queste categorie erano sempre presenti nella vita quotidiana: anche alla televisione c’era la TV per i più piccini, la TV dei ragazzi e poi cominciavano i programmi della serata (quelli per i grandi – anche se c’era “Carosello” che era seguitissimo dai bambini). Anche i bambini cantavano ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


2 gennaio 2008

Recensioni: Nella Valle di Elah

di Davide

Durante le festività natalizie l’appuntamento con il cinema è ormai una tradizione consolidata, da mettere assieme al panettone, ai vari cenoni e “pranzoni” e alla messa notturna. Ovviamente il clima gioioso e spensierato laddove c’è o laddove, purtroppo, lo si ricerca, porta a scelte di cui poi ci si potrebbe pentire ovvero quella del cosiddetto “cinepanettone”.....

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


1 gennaio 2008

Appuntamenti - il 5 Gennaio al Parco Tomasi di Lampedusa serata con Roberto Superchi

di i4f

Il 5 Gennaio serata all'insegna della spensieratezza cantando e ballando in compagnia di Roberto Superchi con il ben collaudato repertorio anni '60,'70 e '80.

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


1 gennaio 2008

A proposito di auguri.....invia a più destinatari, ovvero il serial messenger

di Daniela Vaccaro

Una delle cose più detestabili del Natale è il messaggio seriale. Soprattutto quello ad alto contenuto di smancerie e banalità, tipo amore, serenità, gioia e a Natale siamo tutti più scemi. Nel mio carnet di amici originali, non mi faccio mancare neanche quello che - ogni anno - a Natale, Capodanno e Pasqua mi manda gli auguri firmati con nome e COGNOME....

[Commenti (4): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


30 dicembre 2007

Padre Alex Zanotelli: un buon Natale è possibile (e forse....anche un buon anno)

di i4f

Natale è passato. Per fortuna…diranno in molti. In realtà nelle società opulente (per pochi) ogni giorno è Natale, nel senso più deteriore del termine. Quel Natale pagano fatto spesso di spese inutili e superflue. Per questo l’augurio e l’invito di Padre Alex Zanotelli, uno di quei preti che ancora fa venire voglia di essere cristiani (come don Benzi scomparso di recente), è valido per ogni giorno dell’anno. Noi lo pubblichiamo......

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


25 dicembre 2007

E' morto Oscar Peterson, gigante del Jazz

di Mingo Romano

Oscar Peterson, una della leggende del jazz, è morto a 82 anni. Nato a Montreal nel 1925 da una famiglia modesta originaria delle Antille, il suo decollo sulla scena mondiale era avvenuto con una celebre esibizione nel 1949 a Carnegie Hall, a New York....

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


24 dicembre 2007

Buon Natale a tutti!

di I4F

Tanti auguri di Buon Natale a tutti i nostri fedeli lettori (si dice così?), da parte dei quattro fissa e dei nostri collaboratori (senza i quali il sito sarebbe ben poca cosa). Sono passati già (o solo ...) sei mesi da quando ...

[Commenti (5): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


21 dicembre 2007

IL CINEMATOGRAFO - Rubrica di critica cinematografica n.4

di Gianluigi Fiondino

Segnaliamo oggi il debutto alla regia di Filomeno Cipressi giovane allievo di Gorky Procolo direttore della scuola d’arte cinematografica di Verbatello. Cipressi ci stupisce per la grande padronanza tecnica dei mezzi, per la ricchezza dei contenuti, seppur velati da uno strano alone di tristezza.. Il film di Filomeno Cipressi, da oggi in distribuzione nei maggiori circuiti cinematografici del suo quartiere, si intitola “Come una farfalla obesa” ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


21 dicembre 2007

extracom.com - foto di F. Di Chiara

di Marcello Basso

Li vediamo tutti i giorni sulle nostre strade, per lavare i vetri delle auto, o sui marciapiedi per venderci qualche borsa taroccata (il cui commercio sembra essere diventato il crimine più grave del nostro codice penale ...) o in estate, sulle nostre spiagge, camminare per ore e ore, sotto un sole cocente (anche per loro che vengono generalmente da climi più caldi), per sbarcare il lunario proponendoci collanine, braccialetti ecc...

[Commenti (3): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


21 dicembre 2007

...Fuori dal tempo, sospeso tra passato e presente....

di Donciccio

Una sera di settembre mi trovavo nella splendida Erice. Il silenzio e una leggera nebbia facevano da cornice ad un paesaggio stupendo. Mi sentivo fuori dal tempo. Sospeso tra passato e presente. Mentre cercavo di capire in quale secolo mi trovassi, dei suoni armonici m'indirizzarono davanti la Chiesa di S. Martino. Entrai e rimasi immobile ed estasiato....

[Commenti (4): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


19 dicembre 2007

MAI PIU' SENZA: il sudoku da WC

di Attila

Continua il nostro giro per il web alla ricerca di strumenti “indispensabili” da potere regalare per Natale a familiari, amici e, perché no, a noi stessi. Questa volta vi presentiamo un prodotto dalla “duplice” utilità che vi accompagnerà in modo intelligente in “quel” particolare momento della vostra giornata, forse l’unico in cui si è veramente soli con il proprio io ed in cui la dimensione spazio-temporale si dilata a dismisura. Stiamo parlando del Sudoku da WC....

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


18 dicembre 2007

L'ONU dice si alla moratoria sulla pena di morte

di Mingo Romano

L'assemblea generale delle Nazioni Unite ha detto sì alla proposta di moratoria sulla pena di morte. La decisione dell'Onu è una vittoria per l'Italia che ha portato avanti l'iniziativa.

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


18 dicembre 2007

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - ottava puntata - Cantagiro ed altre gare

di Dario Cordovana

In quel periodo di boom economico e di 45 giri che si vendevano a vagonate, Sanremo non bastava più. Oggi gli artisti più affermati possono permettersi il lusso di fare un nuovo album ogni quattro anni, fare un giro di promozioni nei programmi televisivi più in vista (e se si ha dai 60 anni in su si passa invariabilmente da Pippo Baudo), e poi portare la propria nuova creazione in concerto per vedere ...

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


17 dicembre 2007

Palermo, tra stracci e cristalli

di Giuseppe Scuderi

Mi consentite il ruolo del "memore"? Sono certo che la risposta è sì (o quanto meno lo spero). Quasi trent'anni fa il mio (come per tanti altri) modo di "comunicare" era la macchina fotografica: reflex Olympus OM1...

[Commenti (5): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


15 dicembre 2007

Appuntamenti - Renato Guttuso. La potenza dell'immagine 1967 - 1987

di i4f

Alle ore 17.30 di oggi presso Villa Cattolica a Bagheria, sede del Museo d’arte contemporanea Renato Guttuso, sarà inaugurata la mostra Renato Guttuso. La potenza dell'immagine 1967 - 1987.....

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


15 dicembre 2007

Appuntamenti - All'Atelier La Lucciola Pin Pun Panpepato!

di i4f

Domenica 16, Lunedì 17, Sabato 22 e Domenica 23 Dicembre 2007, dalle ore 16:30 alle 18:30 all'Atelier La Lucciola si impara come fare i magici biscotti di pan pepato......

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


15 dicembre 2007

Palermo - Parziale dietrofront del Comune, torna l'Isola Pedonale ma dimezzata....

di Mingo Romano

Forse anche grazie alle proteste dei cittadini e delle Associazioni il Comune fa una parziale retromarcia e conferma anche se dimezzata l'isola pedonale per le prossime quattro domeniche. Non si può parlare proprio di Isola ma di "scoglio pedonale" - come direbbe il nostro amico Giuseppe Scuderi - ma è meglio di niente.

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


14 dicembre 2007

Glenn Gould, l'ala del turbine intelligente

di Donciccio

All'età di 32 anni il pianista canadese Glenn Gould, fino ad allora brillante concertista, si ritira da ogni rappresentazione pubblica. Era il 10 aprile 1964 e fino al settembre del 1982 si dedicherà solo ad incisioni audio e, più tardi, video. Sono passati 25 anni dalla sua scomparsa. Adesso ne avrebbe 75. Eccentrico, egocentrico, misantropo, animale notturno, straordinario interprete Bachiano, discusso interprete Mozartiano o Beethoveniano. Un mistico della musica....

[Commenti (8): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


13 dicembre 2007

Tir, farina, zucchero e benzina

di Davide

Meno male, va….anche questa volta ci siamo salvati dalla guerra civile. Lo sciopero o meglio, la serrata degli autotrasportatori è finita. E ci siamo rimasti male perché ci eravamo preparati veramente bene, avevamo fatto ingenti scorte di carburante e di generi alimentari di prima necessità (ma soprattutto di seconda e magari di terza) che, come hanno sottolineato tutte le prime pagine dei giornali ed i titoli di apertura dei telegiornali, cominciavano a scarseggiare in maniera preoccupante.....

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


13 dicembre 2007

Appunti di viaggio: Chicago - foto di Claudio Basso

di Marcello Basso

Chicago, Illinois (“io li odio i nazisti dell’Illinois”), mi fa venire in mente un paio di cose: innanzi tutto il film cult degli anni ’80 - “Blues Brothers” - ambientato per l’appunto nella metropoli dell’Illinois, sulle rive dell’immenso lago Michigan (grande quasi quanto il Mediterraneo), e soprattutto la scena, memorabile, della pazza corsa per le strade cittadine dei fratelli Blues, Jake “Joliet” e Elwood ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


12 dicembre 2007

MAI PIU' SENZA: la ruota per criceto USB

di Attila

E’ quasi Natale e da iquattrofissa.it sempre utili idee regalo. Questa volta vi consigliamo uno straordinario ed indispensabile accessorio per il vostro computer e per quello dei vostri colleghi di lavoro. Si tratta di una ruota con tanto di criceto (finto) che si collega al PC tramite presa USB. Il funzionamento di tale gadget è lucidamente descritto nel promo dell’articolo distribuito a soli 9,99 euro da un sito lussemburghese che mette in vendita on line prodotti informatici....

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


11 dicembre 2007

Chi guida l'automobile?

di Paola

Passo molto tempo in macchina: percorro circa 50 km al giorno in macchina, nel traffico romano. In tutto questo tempo ho potuto osservare gli altri automobilisti ed ho notato, purtroppo, una forte diminuzione dei gentiluomini che cedono il passo alle 'donzelle' (vi assicuro che è un comportamento sempre notevolmente gradito dal gentil sesso, anche quando afferma il contrario), agli anziani, ai pedoni, ai bambini, ai motorini e, un aumento di comportamenti alla guida dell'auto che richiamano vagamente il comportamento animale...

[Commenti (3): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


10 dicembre 2007

Istruzioni per la restituzione di un telefonino smarrito

di Roberto Alajmo

Su gentile concessione dell'Autore pubblichiamo questo racconto tratto dal blog di Roberto Alajmo

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


10 dicembre 2007

Tutti a piedi e in bici nell'isola pedonale domenicale Domenica 16 Dicembre ore 10.00

di Mingo Romano

Continua il dibattito sulle targhe alterne e in generale sulla pedonalizzazione del centro città. Oggi pubblichiamo integralmente il comunicato dell'associazione www.isolepedonali.org

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


10 dicembre 2007

IL CINEMATOGRAFO - Rubrica di critica cinematografica - n.3

di Gianluigi Fiondino

Sono stati recentemente assegnati, nell’ambito della tradizionale rassegna cinematografica di Mergellina i premi della critica “Masaniello d’oro”. Il premio per la regia è stato quest’anno assegnato a Gennaro Fucillo per il film “O guappo ‘nnamorato”; come migliore attore è stato invece premiato Lucariello Esposito per l’interpretazione nel musical “Il gobbo di Posillipo”...

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


9 dicembre 2007

Io, che non lo conoscevo bene

di Davide

Io di notte non sogno, o almeno non ricordo mai quello che sogno. Così a volte mi capita che sogni ad occhi aperti, o almeno, vivo dei momenti di assenza, degli attimi in cui la mia coscienza abbassa la guardia, si lascia penetrare da spiriti e fantasmi che appartengono ai miei pensieri o, magari, che vagano in giro in cerca di questi squarci. Fu così che qualche mese fa, alla fine dell’estate, forse a causa della fisiologica malinconia che accompagna la fine della bella stagione, che inconsapevolmente e senza un apparente valido motivo sono stato “visitato” da un pensiero improvviso, da un ricordo dimenticato e da tempo non frequentato.....

[Commenti (4): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


9 dicembre 2007

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - settima puntata

di Dario Cordovana

Per il Festival di Sanremo il 1963 fu un anno interlocutorio: le novità c’erano state negli anni precedenti. Nel 1958 ci fu il grande trionfo di Modugno con “Nel blu dipinto di blu”, bissato l’anno successivo con “Piove” (la celebre “Ciao, ciaaao baaambiina!”). Nel 1960 l’urlatore Dallara con “Romantica”, nel 1961 Celentano porta il rock’n’roll con “24 mila baci” (nell’anno in cui Mina dà il suo addio a Sanremo). Infine nel 1962 Tony Renis porta al successo (anche internazionale) “Quando quando quando”, ma… non vince ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


8 dicembre 2007

Le polveri sottili e....il topolino delle targhe alterne

di Mingo Romano

No, non è una favola. Un dramma semmai. Anche quest’anno, in prossimità del Natale, dopo tante chiacchere e speranze siamo arrivati – “in attesa di varare un provvedimento organico e complessivo come l’istituzione delle due zone a traffico limitato” (sic!) alle targhe alterne. In compenso verrà abolita l’isola pedonale in centro la domenica!

[Commenti (5): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


7 dicembre 2007

Ditelo a ....iquattrofissa.it

di Giuseppe Scuderi

Non siamo allo Zen o lungo le corsie laterali della circonvallazione verso Brancaccio. Siamo a Piazza San Giovanni Decollato, sotto Palazzo Reale e difronte Palazzo Sclafani,

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


6 dicembre 2007

MAI PIU' SENZA: la pistola cambia canali!

di Zorrykid

Dopo il grande successo del lanciarazzi ”per ufficio” segnalatoci da Attila, proseguiamo la nostra campagna di utilità sociale di ricerca degli oggetti indispensabili per voi e i vostri cari, soprattutto in prossimità del Santo Natale ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


5 dicembre 2007

Conversazioni musicali al Politeama

di Donciccio

Venerdì 7 dicembre alle ore 20 nella Sala degli Specchi del Politeama Garibaldi, per il Ciclo Conversazioni Musicali, Maurizio Biondi, docente di Storia della Musica presso il Conservatorio di Perugia, parlerà di Un poema sinfonico tra Berlioz e Virgilio......

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


4 dicembre 2007

Diamo il Nobel a Benigni!

di Marcello Basso

Non so se avete visto giovedì scorso la bellissima trasmissione di Benigni in televisione dedicata al V Canto dell’Inferno. Io, insieme a più di 10 milioni di italiani, ho sintonizzato alle 20.45 in punto il mio televisore su RAI Uno, convinto di assistere ad uno show del popolare comico toscano incentrato prevalentemente sulla sua solita (peraltro godibilissima) verve satirica, con una parentesi finale dedicata al Sommo Poeta...

[Commenti (4): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


2 dicembre 2007

IL CINEMATOGRAFO - Rubrica di critica cinematografica - n.2

di Gianluigi Fiondino

Presenteremo oggi al grande pubblico un giovane autore rumeno: Filmescu Cineasti. Iniziata la sua attività come documentarista, il giovane Filmescu Cineasti produsse una famosa inchiesta sul mondo dello sfruttamento delle cicale. Il giovane autore fu subito notato dalla critica per la sobrietà delle riprese e la scarna essenzialità dei suoi racconti, che lo collocano, a buon diritto, nell’ambito del filone neoristrettivista dell’Europa dell’est...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


1 dicembre 2007

Appuntamenti - Al Teatro Montevergini '! Camilleri sono'

di i4f

Dall'11 al 16 Dicembre all'Atelier Nuovo Teatro Montevergini ! Camilleri sono, la mostra curata da Gaetano Savatteri con il contributo del Camilleri Fans Club.

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


30 novembre 2007

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana - sesta puntata

di Dario Cordovana

C’erano poi in quel periodo i primi cantautori che cominciavano a muovere i primi passi, quelli della cosiddetta scuola di Genova, come Gino Paoli (di Monfalcone, provincia di Gorizia), Sergio Endrigo (di Pola, ora in Croazia, ma ai tempi della sua nascita – Endrigo era del 1933 – italiana), e poi un po’ più tardi Paolo Conte (di Asti, che scriverà la famosa “Genova per noi”). In effetti stiamo un po’ esagerando ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


29 novembre 2007

Noi sosteniamo la campagna "Al bando le lampadine a incandescenza!"

di i4f

È giunta l'ora di mettere al bando le lampadine incandescenti che mandano in fumo i nostri risparmi e soffocano il pianeta. Le utilizziamo da oltre un secolo. E la tecnologia è sempre la stessa: sprecona. Una lampadina incandescente tradizionale disperde sotto forma di calore oltre il 90 per cento dell'energia elettrica: solo il 10 per cento si trasforma in luce....

[Commenti (4): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


28 novembre 2007

Isole Eolie: Dove il vento suona - Foto di Marcello Basso

di Marcello

Le isole Eolie, immerse nell’azzurro del mare che circonda la nostra Isola, hanno sempre esercitato un grande fascino tra i viaggiatori, più o meno illustri, di ogni tempo. Tra gli altri ricordiamo, alla fine del ’700, Déodat de Dolomieu, naturalista, geologo (“inventore” delle Dolomiti) che si occupò ...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


27 novembre 2007

Zamparini e Guidolin: la telenovela continua…

di Delia

Gli autori di Beatiful potrebbero trarre spunti interessanti dalla vicenda riguardante il tormentato rapporto fra il presidente della squadra di calcio del Palermo Maurizio Zamparini e l’ombroso allenatore-ciclista Francesco Guidolin. I giornalisti di mezza Europa sorridono e i tifosi palermitani si dividono di fronte all’ennesimo esonero dell’ultimo allenatore del Palermo ...

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


26 novembre 2007

N.E.T.: superstiti e non

di Fabrizio Orrigo

In un intervento del 10 luglio 2007 l’ottimo Dario chiedeva notizie degli interpreti che negli anni sessanta lavoravano per la Nuova Enigmistica Tascabile, la rivista edita da Corrado Tedeschi che offriva in omaggio dischi a 45 giri con i successi del momento eseguiti dai cantanti della scuderia...

[Commenti (10): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


25 novembre 2007

MAI PIU' SENZA: il lanciarazzi tipo Stalinorgel

di Attila

Ci sono oggetti che oramai sono divenuti indispensabili per il nostro vivere quotidiano, a tal punto da rendere inimmaginabile un’esistenza senza di essi. Pensate a che cosa sarebbe la vostra vita senza TV, senza automobili o senza telefonino. Riuscireste a farne a meno? Ci sono, poi, degli oggetti che ancora non sono divenuti indispensabili, ma solo perché non immaginate nemmeno che esistano.....

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


25 novembre 2007

Noi sosteniamo la moratoria delle esecuzioni capitali nel mondo.

di i4f

Firma l'appello all'ONU per la moratoria delle esecuzioni Questo l'appello lanciato dall'associazione Nessuno tocchi Caino per la moratoria delle escuzioni capitali.

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


24 novembre 2007

"Ciclista brucia il rosso"

di Donciccio

La storia che sto per raccontarvi è di quelle che questo sito mi dovrebbe dare una medaglia honoris causa. Avutru chi fissa.... babbasuni darebbe la giusta idea. Era il Novembre del 1997...

[Commenti (6): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


24 novembre 2007

IL CINEMATOGRAFO - Rubrica di critica cinematografica

di Gianluigi Fiondino

Parleremo oggi di due interessanti film, attualmente in programmazione nei migliori cinema d’essai, che non hanno forse avuto da parte della critica e del pubblico il riconoscimento che meritano. Il primo si intitola “La storia di Giulia”...

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


23 novembre 2007

Appuntamenti - Il 25 Novembre a Palermo la Giornata nazionale di raccolta fondi del FAI

di Sito i4f

Torna per il quinto anno consecutivo “Dietro le quinte della tua città”, giornata nazionale di raccolta fondi promossa dal FAI e realizzata in collaborazione con Telecom Progetto Italia. Passioni e ambizioni, nobili ideali e curiosità sono protagonisti per un giorno nei teatri più prestigiosi di quaranta città italiane....

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


23 novembre 2007

Al Museo Pasqualino la XXXII edizione del Festival di Morgana

di sito i4f

Si svolgerà dal 19 Novembre al 23 Dicembre presso il Museo internazionale delle marionette Antonio Pasqualino il tradizionale appuntamento con il Festival di Morgana - rassegna dell’opera dei pupi e di pratiche teatrali tradizionali

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


21 novembre 2007

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana da Sanremo in poi - Quinta puntata

di Dario

I big della canzone italiana nei primi anni sessanta erano loro:Gianni Morandi, Rita Pavone, Adriano Celentano con il suo clan (Ricky Gianco, Don Backy, Guidone, il nipote Gino Santercole – nipote di Celentano, non di Guidone) e Mina...

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


21 novembre 2007

Appuntamenti - Renee Olstead apre la stagione del Brass Group

di Sito i4f

Con il concerto di Renee Olstead il 22 Novembre al Golden di Palermo si apre la stagione del Brass Group. Del concerto di inaugurazione, una prima assoluta europea, sarà protagonista la fenomenale vocalist statunitense Renee Olstead, appena diciottenne, astro nascente dello swing.

[Commenti (0): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


20 novembre 2007

Ordet: il mistero di Dio visto da Dreyer

di Donciccio

Una sera di dieci anni fa con un mio amico decidiamo di andare a vedere un film che solo per quel giorno proiettevano al Lubitsch, cinema fuori mano, insomma runni persi i scarpi u Signuri. E’ una occasione unica per vedere al cinema un film di Carl Theodor Dreyer: “ORDET”.....

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


20 novembre 2007

Che dire della fiction su Rino Gaetano?

di Dario 71

Essendo una fiction (come dice la parola stessa) non tutto è conforme alla realtà dei fatti, non solo nei dialoghi dei protagonisti ma anche nei luoghi dove erano ambientate le scene. Mi posso permettere di fornire alcune indicazioni in quanto ...

[Commenti (3): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


19 novembre 2007

Palermo - Inaugurata filiale di Banca Etica

di Sito i4f

Si è inaugurata ufficialmente a Palermo (via Catania, 24) la filiale di Banca Etica. Si tratta di una banca veramente diversa: sostiene il mondo no profit e l’economia solidale, finanzia la cooperazione sociale, la cooperazione internazionale, la tutela dell’ambiente, la società civile.

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


19 novembre 2007

Appuntamenti - I monaci Shaolin al Metropolitan di Palermo

di sito i4f

Il 20 e il 21 novembre i monaci Shaolin e Wundang firmeranno il primo appuntamento della stagione teatrale del Metropolitan di Palermo. Lo spettacolo "L'altro volto della Cina".......

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


19 novembre 2007

All'Auditorium Rai Serata 82 tra memoria e sorrisi

di Mingo Romano

In un Auditorium della RAI stracolmo Roberto Alajmo, in compagnia dell’editore Laterza ha presentato ieri la sua ultima opera “1982 memorie di un giovane vecchio”.....

[Commenti (6): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


16 novembre 2007

Era una mucca pazza?

di Attila

A grande richiesta un altro eccezionale servizio di Angelo Ruoppolo trasmesso da Teleacras.
Guardate il video.

[Commenti (3): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


15 novembre 2007

Come è buona la bruschetta criogenica!

di Marcello

Da grande appassionato di cucina (in siciliano si direbbe “manciatario”) seguo spesso le trasmissioni del canale satellitare “Gambero Rosso Channel”. In particolare mi interessano le trasmissioni riguardanti la cucina italiana, anche perché guardando sullo stesso canale i programmi di cucina delle TV inglesi o americane e le relative schifezze ...

[Commenti (2): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


14 novembre 2007

Recensioni: The Life of David Gale

di Davide

Ci sono delle serate che sembrano tutte uguali a se stesse, dalle quali non ti aspetti niente di diverso che una lunga agonia televisiva verso il sospirato riposo, un dormiveglia in preda alla fatica quotidiana che faccia da congruo antipasto ad un comatoso sonno notturno. Scorri i canali sul telecomando, provvedendo ovviamente a saltare quelli delle TV nazionali “tradizionali” e passando direttamente al satellite, panacea di tutti i mali catodici….

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


14 novembre 2007

Storia semiseria e disordinata della canzone italiana da Sanremo in poi - quarta puntata

di Dario

Siamo ormai arrivati agli anni sessanta ed il rock’n’roll provvede ulteriormente a dividere le generazioni: giovani da una parte e vecchi (poi chiamati addirittura “matusa”, senza il “lemme” di corredo) dall’altra...

[Commenti (1): scrivi - leggi]

Leggi tutto...


12 novembre 2007

Appuntamenti - Roberto Alajmo presenta '1982 Memorie di un giovane vecchio'

di i4f

Domenica 18 novembre 2007 alle ore 18,30 presso l'Auditorim della Rai in viale Strasburgo 19 "SERATA '82". Una lettura di Roberto Alajmo.

[Commenti (1): scrivi - leggi]